• Lettera

Il Dermatologo online

Nevi ed alterazioni pigmentazione

Salve,vorrei sapere un vostro parere per un melanoma diagnosticato a mia moglie il referto dice:melanoma superficiale in fase di crescita verticale a cellule epiteliodi interessante il derma reticolare asme 8 pdf
api std 1104
asme a17.1
nfpa 54
aws d1.6
asce 7
ASHRAE 62.1
ASME A17.2
Spessore di Breslow: 0,49
Livello di Clark: IV
Ulcerazione:assente
Regressione:presente focalmente
Mitosi: <1x10 HPF
Invasione vascolare: non evidente
Infiltrati infiammatorio di tipo brisk:assente
Margini indenni.
Alla luce di questa situazione ci hanno spiegato che il livello di clark e alto perchè la sede del melanoma e quasi dentro l'ombelico ed una zona più delicata e quindi per questo anche se lo spessore di Breslow è 0,49 il melanoma è più profondo.Io adesso vi chiedo quale parametro è più importante e cosa adesso dovrebbe fare mia moglie e che aspettativa di vita ha? Mia moglie ha 36 anni.Grazie anticipatamente

leggi la risposta

1-tutti i parametri hanno importanza; i relativi dati vanno valutati per interconnessione.2-il dermatologo che vi ha sin qui seguito può indirizzarvi a centri di eccellenza per il melanoma.3-la domanda sulla aspettativa di vita e'comprensibile ma emotiva :le valutazioni verranno fatte dopo altre indicazioni diagnostiche ( es.eventuale "linfonodo sentinella" ).Abbiate fiducia.
In one hundred nace mr0175
aws d1.1
asme b31.8
astm standards
asme b31.1
ipc-a-610
API RP 54
ASME B20.1fendi replica handbags and fifty years, OMEGA OMEGA Swiss watches in the world one hundred and thirty countries to establish mutual trust and good business relationship. Years of experience and flexible company policy allowed OMEGA to continue to refine on, provide first-class quality of the watch, in order to meet the new need Givenchy Handbags changing customer. Celine replica Handbags Processing from the design, implementation to: each watch shall be qualified through strict quality rolex replica watches control testing before delivery.

Salve, premetto che sto facendo una cura dell'acne.. con aisoskin e la sera applico eritromicina (dal 25 giugno). purtroppo ho delle macchioline sul viso bianche che mi sono procurata premendo i brufoli cosa posso fare per rendere la pelle uniforme? per espormi al sole ho comprato la protezione 30 di avène .. va bene per avere un'aspetto uniforme ? o non riesce? un'altra domanda l'acceleratore di melanina su queste macchie potrebbe migliorare l'aspetto sul viso? .. distinti saluti.. la ringrazio

leggi la risposta

La protezione indicata e'corretta.L'accelleratore di melanina non ha efficacia in questa situazione.

Soffro di dermatite a coriandolo su gambe e un po' sulle braccia. Come posso fare per curare il problema molto brutto dal punto di vista estetico?

leggi la risposta

Non è facile e purtroppo non sempre sortisce una significativa risposta.Assuma per bocca integratori come il Cromovit per due mesi.

Buonasera, ho un neo di recente formazione sul braccio destro, pochi mesi fa era un puntino, ora è di circa 1,5 mm di diametro, colore marrone, rotondo, leggermente sporgente. Ho fatto visita dermatologica, anche indicando al dottore la recente formazione, ma non mi ha detto nulla di preoccupante. Il problema è che invece continuo a preoccuparmi perché vedo che il neo si modifica nel tempo: può essere possibile una diagnosi sbagliata o troppo superficiale? E? possibile che un dermatologo non abbia riconosciuto un neo sospetto in stato iniziale? Chiedo scusa per l?ingenuità della domanda ma vi prego di rispondermi, ho anche un caso di melanoma in famiglia e sono molto tesa. Grazie in anticipo

leggi la risposta

V.3972

Buonasera, ho un neo di recente formazione sul braccio destro, pochi mesi fa era un puntino, ora è di circa 1,5 mm di diametro, colore marrone, rotondo, leggermente sporgente. Ho fatto visita dermatologica, anche indicando al dottore la recente formazione, ma non mi ha detto nulla di preoccupante. Il problema è che invece continuo a preoccuparmi perché vedo che il neo si modifica nel tempo: può essere possibile una diagnosi sbagliata o troppo superficiale? E? possibile che un dermatologo non abbia riconosciuto un neo sospetto in stato iniziale? Chiedo scusa per l?ingenuità della domanda ma vi prego di rispondermi, ho anche un caso di melanoma in famiglia e sono molto tesa. Grazie in anticipo

leggi la risposta

Certo è possibile un errore di valutazione da parte del Dermatologo,così come una incoerente apprensione da parte sua.Se il suo livello di fiducia nei confronti del professionista e'suffragato da precedenti positive conferme,si fidi.In caso contrario non esiste che un secondo ( e ultimo...! ) parere.

Salve dottor torti mio figlio dopo il primo giorno di sole e piscina sul viso a due macchioline bianche secche che erano piccoline e adesso sono un po' più grandi quanto un centesimo e un problema che si manifesta ogni anno in estate mi può aiutare perché c'è chi dice che sono funghi e chi dice che sono delle zone che non si abbronzano grazie cordiali saluti verena

leggi la risposta

Si tratta di una patologia benigna,non fungina,chiamata Pitiriasi Alba.Migliorera'spontaneamente con l 'età.Si limiti ad idratare molto la cute ed a proteggerla dal sole con alta protezione.

Buonasera ho appena ricevuto risposta al mio precedente quesito (COD. 3942). Mi consigliava cromovit compresse che non posso assumere in quanto contengono tirosina, sono in cura per la tiroide. Potrei usare la crema Cromovit o qualche altro prodotto simile? La ringrazio
asme 8 pdf
api std 1104
asme a17.1
nfpa 54
aws d1.6
asce 7
ASHRAE 62.1
ASME A17.2

leggi la risposta

Si,in via riduttiva ed in assenza di alternative proponibili,può applicare la crema Cromovit.
asme 8 pdf
api std 1104
asme a17.1
nfpa 54
aws d1.6
asce 7
ASHRAE 62.1
ASME A17.2

Ho da sempe qualche lengiggine nella zona naso e sino agli zigomi.Mai fatto un problema poichè erano giuste e anzi con un po' di sole mi davano fascino.
Da qualche settimana pero' noto che a agli zigomi ho due macchie piu' grandi (pensavo ad un'accumulo di lentiggini in quella zona) pero'a questo punto non so se sono delle macchiette solari o (dopo 4 anni dalla gravidanze) il cloasma gravido......Cosa devo fare?A fine mese parto per il mare e sono molto in pensiero.Possibile che da una settimana all'altra se ne escano cosi'?grazie mille

leggi la risposta

Può trattarsi di Melasmi,accumuli patologici di melanina.In attesa di una conferma diagnostica da parte del suo Dermatologo,usi prudentemente crema SPF 50+ per il viso.

Salve, ho delle macchie bianche sulle cosce e sono abbastanza estese e non di forma regolare.. adesso con l'arrivo dell'estate si accentuano, quando il colore dell'abbronzatura contrasta il bianco delle macchie. Non so piu cosa fare

leggi la risposta

Si che lo sa cosa fare...una visita dermatologica per fare,finalmente,una diagnosi precisa.

Ho una bambina di tre mesi carnagione scura e capelli e occhi chiari e nata con 2 piccolissime macchie caffè e latte nn segnalate dal pediatra del nido . Poi ho notato come macchie di melanina che vengono fuori sulla sua pelle ogni volta che esco di casa e la espongo quindi al sole (pe quanto io stia attenta a non esporla) lo portata da un dermatologo ma dice di tornare fra sei mesi che le macchie magari avranno preso poi colore o comunque che sia più grande per valutare qualsiasi cosa ( all inizio io pensavo alla fibromatosi ma il dermatologo dice che guardando il colore non sono quelle ) io ho paura ovvio alla quella brutta malattia ma non so più cosa fare e dove rivolgermi aspettare altri sei mesi e impossibile ! Secondo la mia pediatra sono macchie di melanina ma perché gli vengono? Grazie e spero in una vostra risposta !

leggi la risposta

Purtroppo è impossibile fare diagnosi senza un'osservazione diretta.Potrebbe trattarsi di chiazze caffè latte,equiparabili a nevi melanocitari,quindi con un origine costituzionale.

Buongiorno! Ho 54 anni e da 3 circa in menopausa. Dalla scorsa estate il mio viso si abbronza a zone: mento, naso e lati della fronte tutto il resto nulla. Sto assumendo da un mese integratore beta carotene. Devo farmi visitare da un dermatologo? Grazie e cordiali saluti. Lorella

leggi la risposta

Si,può trattarsi di un problema connesso con la tiroide.Parlane col tuo Dermatologo.

ho delle macchie cure sul viso e stò usando cloazo da circa tre mesi ma senza avere grandi risultati.volevo sapere se è il caso di continuare o se eventualmente c'è un'alternativa valida e durevole. grazie
anna

leggi la risposta

In questa stagione il provvedimento migliore e' l'uso di una protezione SPF 50, da applicare al viso piu volte al giorno su tutto il viso, indipendentemente dall' esposizione solare diretta. In autunno consulti un dermatologo per cercare di individuare l'origine delle macchie, uno schiarente piu efficace e per eventuali trattamenti ambulatoriali.

mi sono operato un tumore alla pelle per sapere il risultato di benigno o maligno quanto tempo ci vuole

leggi la risposta

Dipende dalla complessità del quadro,dal tipo di colorazioni e......dai singoli laboratorii.

Buongiorno mi sono tolto un neo chirurgicamente la diagnosi della biopsia indica: " nevo melanocitico composto con melanofagi dermici completamente escisso".
Se cortesemente me lo potete tradurre in italiano.
grazie
Renato

leggi la risposta

La traduzione in vulgata e' :"Nevo fatto di cellule normali che fanno la melanina,che si estende dalla superficie sino al derma piu alto,che e'stato tolto completamente".

dopo che mi sono esposta al sole mi sono uscite delle macchie bianche sulle cosce e pancia. cosa può essere??

leggi la risposta

Aree di mancata o incompleta pigmentazione.Cosulti il suo Dermatologo di fiducia

HO AVUTO LA RISPOSTA DI UN NEO A CUI HANNO FATTO LA BIOPSIA : MALANOMA IN SITU. nON CAPISCO SE DEVONO TOGLIERLO O NO, ERO IN CONFUSIONE QUANDO PARLAVO CON IL DERMATOLOGO

leggi la risposta

Il Melanoma maligno,ancorché "in situ"deve essere asportato totalmente con adeguato margine.

Ho delle macchie tipo lenticchie su braccia e gambe. Ho sempre preso il sole senza protezioni ma non ho mai avuto problemi.Il mio medico mi ha parlato di macchie da eccesso di melanina.Come posso eliminarle? Grazie e distinti saluti.

leggi la risposta

Credo sia giunta l'ora di applicare una protezione alta alle braccia, se scoperte, tutti i giorni e non solo durante l'esposizione solare diretta. In autunno potrà consultare il dermatologo per eventuali trattamenti schiarenti.

buongiorno..io sono stata colpita dalla vitiligene ed ho diverse macchie biancha..ma quelle più evidenti sono due sul contorno occhi..ma quando vado al mare dovrei proteggere le macchie con la crema protettiva o non mettere niente per stimolare la melanina? cosa posso fare? grazie mille.. cordiali saluti

leggi la risposta

E' opportuno proteggere tutto il viso, con una SPF 50, ogni giorno e non solo durante l'esposizione diretta, onde evitare che una eccessiva esposizione attivi l'estesione della ipocromia, anche mettendola maggiormente in evidenza rispetto alla cute circostante. Del resto anche la SPF 50 consente il passaggio di quella quantità di radiazione che puo aiutare la pigmentazione.

buongiorno dottore. Sono una ragazza di 29 anni, fototipo 2 (capelli castani e occhi verdi, un pò lentigginosa) ed ho parecchi nei (uno tolto l'anno scorso). Abito in Sicilia e quest'estate andrò in vacanza alle Seychelles. Desideravo chiederLe quale fattore di protezione dovrei utilizzare e se mi consiglia degli antiossidanti in pillole (eventualmente quali). Grazie.

leggi la risposta

Il suo profilo fotobiologico la invita ad utilizzare lo schermo con spf 50+,declinato come preferisce (latte,emulsione,spray...).Le consiglio molto l'assunzione di anti-ossidanti;non posso,per intuibili motivi,indicarLe una specialità in dettaglio,ma si faccia consigliare dal Farmacista per prodotti che contengano almeno Astaxantina,Lutheina,Licopene,Omega 3,Polypodium.

Buongiorno, sono Eliana e ho 33 anni.
Purtroppo non sopporto il Sole e mi abbronzo veramente poco, diventando subito rossa e quasi sempre scottandomi. Nonostante i miei capelli biondo scuro, che virano al marroncino e gli occhi verde scuro, ho la pelle diafana! Da piccola ero biondissima e non ho lentiggini. Sono un fototipo 2, anche se il Sole mi crea non pochi problemi?
Grazie e buon lavoro.

leggi la risposta

Si,lei è esattamente il prototipo del fototipo 2 e come tale deve proteggersi,rinunciando al (inutile) color cioccolato.

vorrei sapere come fare per abbronzarmi senza macchie piu' scure in faccia,l'abbronzatura per tutto il corpo é uniforme ma infaccia no.

leggi la risposta

Aumentare di 10 il suo abituale fattore di protezione per il viso.

Salve.
Uso la protezione 50+ perche' uso la pillola anticoncezionale e a volte ho delle macchie e poi perche' anche se ho i capelli e gli occhi neri ho la pelle chiara e soprattutto al petto mi brucio e mi viene prurito.
per aumentare l'abbronzatura esiste qualcosa?
prendo anche gli integratori solari.
l'autoabbronzante si usa dopo essere gia' abbronzate per aumentare l'abbronzatura?
grazie arianna.

leggi la risposta

Cara Arianna,non serve aumentare l'abbronzatura e l'auto-abbronzante serve per conservare un colorito più foncè alla cute.

ho il viso cn le lentiggini e il sole mi sta provokando delle mahhie cosa posso fare?'

leggi la risposta

Deve applicare una protezione SPF 50, quotidianamente su tutto il viso, non solo durante l'esposizione solare.

ho il viso cn le lentiggini e il sole mi sta provokando delle mahhie cosa posso fare?'

leggi la risposta

Deve proteggere il viso nella quotidianità e non solo al sole diretto, con una protezione SPF 50.

Gentile dottore, con l'età si moltiplicano macchie e impurità di vario tipo sulla pelle del viso. Aggiungo che ho la pelle grassa, faccio un leggero scrub 2-3 volte al mese. Uso abitualmente una protezione alta sul viso, anche in città. C'è un rimedio per eliminare o almeno ridurre questo problema estetico così "deprimente"? la ringrazio per la risposta Ruggero

leggi la risposta

Può trattarsi di Melanosi.Si faccia consigliare in Farmacia una preparazione depigmentante.

buonasera mia figlia di 2 anni presenta una piccola macchia bianca sulla guancia potrebbe essere una mancanza di melanina?

leggi la risposta

Certo.Ogni macchia bianca è,per definizione,una mancanza di melanina.Si tratta di comprendere se si tratta di mancanza momentanea o persistente e,soprattutto,reversibile o non reversibile.consulti il suo Dermatologo per una diagnosi orientativa.

quando prendo il sole avendo nei in ogni parte del corpo come fare per abbronzarmi?

leggi la risposta

Assuma un integratore per bocca e applichi sull a pelle una crema che stimoli la pigmentazione ( non un autoabbronzante) con anticipo rispetto
sll'esposizione solare. Mentre al sole si protegga con una SPF 30.

macchie brune sulle guance nonostante protezione 30 ho una pelle leggermente scura ma non troppo

leggi la risposta

La protezione deve esser SPF 50, da applicare tutte le mattine e ripetutamente durante l'esposizione solare.

Buongiorno,
io ho una pelle non chiarissima me nemmeno scura e ho il problema delle macchie. In estate uso la protezione 50 e al mare la metto più volte al giorno ma le macchie mi tornano sempre. Perchè? e i trucchi con protezione proteggono tutto il giorno?
Grazie
Verena

leggi la risposta

La protezine solare 50 va usata tutti i giorni dell'anno sin dal mattino e non solo al mare. In aggiunta può applicare la sera sulle macchie tutto l'anno , anche in estate un preparato schiarente.
I trucchi con protezione vanno rinnovati durante il giorno perché come le creme, subiscono con la sudorazione e la gestualità il fenomeno del dilavamento.

salve, sono piena di nei piani,quale fattore di protezione devo usare e come è possibile eliminarli? ormai per me sono diventati un proble ma estetico.

leggi la risposta

Il fattore di proezione si sceglie in base al fototipo. I nei si asportano chirurgicamente, quindi si levano quando e se necessario, considerando che per ogni neo asportato residua una cicatrice.

Buongiorno, sono una donna di 30 anni e da circa 3 anni, con il sole dell'estate mi riempio di macchie brune sul labbro superiore e sulle tempie, nonostante mi protegga anche in città con una protezione 50 per il viso.
Questo mi crea notevole imbarazzo, sembra che abbia i baffi!
Come posso risolvere definitivamente quest'inconveniente estetico?
Grazie mille!
Maria

leggi la risposta

Se già applica giornalmente la protezione 50 c 'e da verificare se la crema che usa e' fotostabile, caratteristica non costante tra le protezioni ( affidabili quelle del marchio Avene). Inoltre potrebbe applicare la sera uno schiarente sulle macchie, scegliendolo con il dermatologo tra quelli la cui composizione consente l'uso estivo.

Buongiorno,io assumo la pillola anticoncezionale ...ed asponendomi al sole mi sono uscite delle macchie,cosa posso fare per schiarire? grazie.

leggi la risposta

Deve applicare tutti i giorni dell'anno sin dal mattino e ripetutamente durante l'esposizione solare una crema SPF 50+ su tutto il viso. In autunno farà valutare le macchie al dermatologo per decidere l'uso di uno schiarente per la sera.

ho delle macchie di vecchia data sul viso,come mi devo proteggere dal sole? Mi aiutano i sieri antiossidanti?

leggi la risposta

Deve proteggere tutto il viso sin dal mattino e durante l' esposizione solare con una crema SPF 50 . Il siero puo essere applicato la sera.

Salve il mio ragazzo ha delle macchie inviso, che secondo lui sono dovute al troppo sole preso senza protezione in passato, io credo invece che abbia delle zone piu ricche di melanina in cui la pellerisulta piu scura,cosa sarebbe consigoiato fare? Grazie

leggi la risposta

Per definire la natura delle macchie e' opportuno il consulto con il dermatologo. Nell' attesa e' indispensabile l ' uso di una protezione solare alta già nella quotidianità e poi durante l 'esposizione solare, per evitare che il loro colore si intensifichi maggiormente.

Egregio dottore,

i solari Avene proteggono dalle macchie solari e dagli infrarossi?

leggi la risposta

Le protezioni 50 + se applicate tutti i giorni e ripetutamente durante l'esposizione solare diretta, sono una ottima prevenzione delle macchie.

Sono bruna, pelle olivastra...dall anni scorso mi ritrovo una piccola macchia solare sul viso...che fare per schiarirla e per come proteggerla dal sole? Grazie

leggi la risposta

Tale macchia andrebbe valutata dal dermatologo per definirne la natura. In attesa e' opportuna l' applicazione mattutina giornaliera e durante l'esposizione diretta al sole di una crema con fattore di protezione 50 su tutto il viso.

Esiste una crema viso protettiva e anti macchie nello stesso tempo? CREDO di essere un fototipo 2, (castana, occhi chiari, pelle chiara), in estate ho macchie scure sulle guance nonostante la protezione 50+.
Grazie mille!
Tiziana

leggi la risposta

Si, alcune aziende commercializzano preparati schiarenti con protezione 50 che vanno applicati tutte le mattine e anche durante l'esposizione solare diretta. La sera e' opportuno l ' uso di una crema schiarente non fotosensibilizzante.

prendo cipralex 10 mg cpr da un anno per depressione post-partum.Sono comparse delle macchie da fotoesposizione sul collo,braccia e gambe .C'e qualche soluzione?

leggi la risposta

In questa stagione, onde evitare che le macchie si accentuino, e' importante proteggere nella quotidianit tutte le zone fotoesposte con uno schermo minerale SPF 50+ , ripetendo l'applicazione piu' volte al di in base alla sudorazione ed evitando l'esposizione solare diretta. In autunno si potr valutare l 'uso di un trattamento schiarente.

Salve,l anno scorso mi sono fatta la ceretta a caldo sui baffi e il giorno dopo sono andata al mare.Purtroppo mi sono accorta che sopra al labbro superiore si era formata una striscia oscura.non sono andata dal dermatologo ma una farmacista mi ha consigliato una crema schiarente che ho utilizzato per tutto il periodo invernale.purtroppo le macchie si schiariscono ma non vanno via.volevo chiederle se d estate le macchie si scuriscono e cosa potrei utilizzare per
non farle rendere molto evidenti.grazie

leggi la risposta

L'uso del solo schiarente non e' adeguato. Infatti al mattino avrebbe dovuto applicare su tutto il viso, una protezione SPF 50+. Puo' farlo adesso, rinnovando l'applicazione piu' volte al di' in ragione del grado di sudorazione e della intesita' dell'esposizione solare.

ho 37 anni e sul viso porto ancora i segni di un cloasma gravidico che nonostante le protezioni totali , si scurisce sempre nel periodo estivo creandomi non poco imbarazzo...cosa posso fare???

leggi la risposta

La protezione va applicata su tutto il viso tutti i giorni dell'anno, rinnovando l'applicazione in ragione della sudorazione e della intensit della esposizione solare. La sera puo' applicare uno schiarente solo sulle macchie.

Ho usato le striscie a freddo della lycia per depilare la parte superiore del labbro. Il giorno dopo sono stata al mare e sul labbro superiore è comparsa una macchia scura (come se avessi il baffo!). Cosa mi consigliate di fare? quali prodotti usare? Ho inoltre una macchia scura sul viso, sullo zigomo, da tempo....

leggi la risposta

Deve applicare su tutto il viso nella quotidianit e fin dal mattino una protezione SPF 50+ della linea schermo minerale per pelli sensibili, rinnovando l'applicazione in ragione del grado di sudorazione e di esposizione diretta al sole.

vorrei che mi consigliate una protezione adatta a macchie solari sul viso. grazie

leggi la risposta

La protezione consigliata e' la crema SPF 50+, con l'accortezza di applicarla ogni giorno fin dal mattino e ripetendo l'applicazione pi volte al di' in ragione della entit della sudorazione e della intensit dell'esposizione solare.

Gentile Dottore, da tempo ogni volta che mi espongo al sole,compare sopra al labbro superiore una lunga e parallela macchia scura, come se avessi i baffi, ho provato ad usare la crema della Esther no sun spf 50 senza avere notevoli risultati. In attesa di un suo consiglio la ringrazio anticipatamente. Distinti saluti. Emanuela

leggi la risposta

La scelta di una protezione 50+e' corretta. Forse non sono corrette le modalit di applicazione: la crema SPF 50+ , va applicata su tutto il viso, e non solo sulla zona iperpigmentata, tutti i giorni, fin dal mattino, ripetendo le applicazioni piu' volte al di, a seconda dell' intensit della sudorazione e dell'esposizione solare.

Vorrei sapere se le creme autoabbronzanti che stimolano la melanina, favoriscono anche la comparsa di nei.
In attesa di una Sua risposta le porgo distinti saluti
Pierangela

leggi la risposta

Gli autoabbronzanti vanno distinti nettamente dagli stimolatori della melanogenesi. Ci premesso, nessuno dei due favorisce la comparsa di nuovi nei.

Ciao! è dallo scorso anno (ma direi ancora di più da quest'anno) che, nonostante sia sempre molto attenta al sole inviso (uso una protezione 50 nelle partidelicate come contorno occhi e contorno labbra), la parte del viso sopra le labbra dopo il sole diventa m,arrone, quasi come dei baffi! questa macchia "baffo" si attenua se smetto di prendere sole per più giorni, ma comunque non va via del tutto! come posso fare? non voglio rinunciare al sole. come posso schiarirle?

leggi la risposta

Deve proteggere tutto il viso e non solo le zone che tendono ad iperpigmentarsi, non solo durante l'esposizione solare diretta ,ma anche nella quotidianit. Infatti la stimolazione solare dei melanociti delle zone non protette , attiva anche quelli delle zone in cui applica la fotoprotezione. La protezione pi idonea e' una 50+

Alcuni anni fa mi sono comparse macchie brune sul viso e nonostante la protezione 50+ viso mi si ripresentano con le esposizioni al sole e sembra che ne compaia ogni anno qualcuna in più.. oltre alla protezione elevata, può aiutare assumere integratori di betacarotene per contrastare il problema? grazie.

leggi la risposta

Gli integratori a base di beta carotene non le sono utili. Riconsideri invece le modalit di applicazione del filtro solare 50+. Va applicato tutti i giorni fin dal mattino indipendentemente dall'esposizione solare diretta e va rinnovato a seconda dell' intensit della sudorazione e della intensit dell'esposizione solare.

sul viso mi sono uscite macchie solari scure nonostante avene 50+ mi hanno detto che servono protezioni con fattori fisici oltre che chimici cosa mi consiglia?

leggi la risposta

La protezione 50+ va bene sia con schermo minerale che non. Quello che davvero conta sono le modalit di applicazione, cio va applicata tutti i giorni sin dal mattino e non soltanto in caso di esposizione solare diretta, rinnovandola a seconda della sudorazione e della intensit dell'esposizione.

Malgrado l'uso di un solare spf 50 specifico per il viso mi sono comparse vistose macchie sulle gote. Non assumo farmaci,pillola anticoncezionale e mi espongo nelle ore consigliate e con moderazione.Perchè? Ho 48 anni e ho ancora il ciclo regolarmente. Grazie per la risposta

leggi la risposta

La sensibilit della pelle del viso alla luce, nelle donne in et fertile, puo' essere ' indipendente dalla situazione ormonale e farmacologia. L'uso della protezione 50+ va adottato tutti i giorni dell'anno,fin dal mattino, indipendentemente dalla esposizione solare diretta e va rinnovata a seconda dell'intensit della sudorazione e della esposizione solare.

Sono di carnagione scura, però ho riscontrato delle piccole macchie bianche estese sulle gambe.

leggi la risposta

Trattasi di discromia a coriandolo. E' legata all'et e purtroppo non e' risolvibile. Per evitare che il tutto peggiori si esponga al sole con una protezione medio alta (30).

cosa fare contro le acromie cutaneee post pitriasi versicolor? non mi si colorano

leggi la risposta

Pu provare ad assumere per via orale integratori contenenti Carotenoidi,prima e durante la stagione solare.

come posso proteggere i nei ed evitarne la comparsa di altra?

leggi la risposta

I Nevi non sono la conseguenza dell'esposizione al sole.come le lentiggini solari,ma un'acquisizione genetica.Verranno anche se sichiuder in una stanza al buio...!per quelli che ci sono sim pu utilizzare uno stick 50+.

sono mora, pelle olivastra ma con macchie brune su alcune parti del viso. e' mia abitudine usare in tutte la stagioni una protezione 50+ ed una crema schiarente la notte. non ho miglioramenti evidenti ma neanche peggioramenti,mi piacerebbe però un abbronzatura del viso piu' uniforme.cosa poso fare per afr si che le macchie si mimetizzino con l'abbronzatura?continuo anche d'estate ad usare lo schiarente di sera?
grazie per l'attenzione, carmen.

leggi la risposta

Sta adottando le giuste precauzioni. Le posso suggerire di ripetere in questa stagione l'applicazione della fotoprotezione piu' volte al giorno, soprattutto in presenza di sudorazione abbondante e di non interrompere l'applicazione dello schiarente.

HO LAPELLE GRASSA E DA PIU DI 3 ANNI HO L'ERITEMA SOLARE,USO AVENE 50+SPF APPUNTO DA 3 4 ANNI MA LE MACCHIE COMPAIONO COMUNQUE SUL VISO è POSSIBILECHE ORMAI NON FACCIA PIU EFFETTO E SE E COSI COSA DEVO USARE E COME MI DEVO COMPORTARE IN ALTERNATIVA AIUTATEMI VI PREGO HO GIRATO MIGLIAIA DI DERMATOLOGI MA IN ESTATE DIVENTO UN MOSTRO SPECIALMENTE SUL VISO,GRAZIE

leggi la risposta

Per la pelle grassa deve usare la protezione 50 nella formulazione "emulsione". Riguardo alla prevenzione delle macchie si ricordi di applicare la protezione su tutto il viso e ogni giorno sin dal mattino rinnovandola pi volte al giorno a seconda della sudorazione e dell'intensit della radiazione solare e non solo durante l'esposizione solare diretta. La sera pu applicare sulle macchie uno schiarente.

Salve, da anni ho 2 macchie solari una vicina al collo, l altra piu vicina al seno.Il dermatologo mi ha detto che non andranno piu via, ma possibile che non ci sia un metodo per poterle almeno schiarire? Grazie

leggi la risposta

Se sono solo macchie solari, proteggendole costantemente dalla luce, e non solo durante l'esposizione solare diretta, ed applicando una crema schiarente, possono scomparire anche se lentamente.

da alcuni mesi sono comparse macchie solari sul viso in particolare ai lati del naso in fronte e tra il naso e le labbra alcune sono chiare 1 più scura cosa devo fare? grazie

leggi la risposta

In questa stagione pu solo proteggere il viso dalla luce solare nella quotidianit e durante l'esposizione diretta, con una crema con fattore di protezione 50. In autunno, se le macchie persistono si rivolger al suo Dermatologo per scegliere un trattamento schiarente domiciliare e/o anche ambulatoriale.

Salve sono Marisa ho la pelle ke tende a macchiarsi durante l'esposizione al sole.Come mi devo comportare?Devo usare qualcosa di specifico.La mia pelle è chiara,ciao

leggi la risposta

Le macchie vanno piu che curate, prevenute. Pertanto e'indispensabile l'uso continuativo anche nella quotidianit, e non solo durante l'esposizione solare diretta, di una protezione 50.

Buongiorno. Ho 39 anni e la pelle molto chiara. Da circa un anno,quando mi abbronzo, compare sulla fronte una grossa macchia scura. Ora sto usando un trattamento schiarente di clinique molto pubblicizzato ed un fattore di protezione 50 tutti i giorni. Questo autunno potro' fare dei trattamenti specifici per attenuare ( o far scomparire)questa macchia? Grazie! Natascia

leggi la risposta

Ci che sta facendo adesso e' adeguato al problema. Non interrompa l'applicazione della protezione 50 neppure durante l'inverno, stagione durante la quale potr praticare dei peelig specifici dal suo dermatologo. Nessun altro trattamento e' utile.

Sono una ragazza di 17 anni e possiedo molti nei, per cui non mi espongo molto al sole...Secondo lei dovrei fare una visita da un dermatologo?

leggi la risposta

La sua rinuncia all'esposizione solare e' eccessiva perch anche chi ha numerosi nei pu, con le dovute precauzioni godere degli effetti positivi del sole. Si esponga evitando le ore pi solari ed apponendo una protezione di qualit e con fattore di protezione adeguato al suo fototipo. La visita specialistica dermatologica ed un esame specifico per lo studio dei nei, che si chiama dermatoscopia, le sono indispensabili.

Ho la pelle scura (fototipo 4 ) e da sempre tendo a macchiarmi in viso. Da quando avevo 12 anni ho inoltre delle lentiggini circoscritte alla zona del naso e degli zigomi. Però con il passare degli anni (ho 40 anni)le lentiggini sono molto diminuite e nella zona del naso e degli zigomi la pelle risulta molto più chiara del resto del viso. Da che cosa dipende? Cosa posso fare? La ringrazio in anticipo.

leggi la risposta

Non c e' una spiegazione allo schiarimento spontaneo di una zona del viso che e' stata sempre iperpigmentata, a meno che lei non abbia in passato protetto e trattato con schiarenti tale zona. In atto puo' cercare di uniformare il colore del viso apponendo costantemente tutto l 'anno e su tutto il viso una protezione solare 50.

Salve!Ho un fototipo 4-5.In passato ho assunto la pillola anticoncezionale, a causa della quale mi ritrovo con degli antiestetici cloasmi sul viso.Quale fattore di protezione posso utilizzare,affinchè non incrementi la formazione di altre macchie cutanee? Grazie.

leggi la risposta

Deve applicare una protezione 50 in modo uniforme su tutto il viso nella quotidianita' e ripetutamente durante l'esposizione solare diretta.

Mio figlio di 13 anni, fototipo 3, ha un neo sulla schiena che faccio controllare dal mio dermatologo tutti gli anni perchè non è bello. Come posso proteggerlo visto che trascorriamo 2 mesi al mare? Ho sentito che sarebbe meglio togliere questo tipo di nei? Che ne pensa?

leggi la risposta

Un neo va asportato solo su indicazione di un esame specifico che si chiama dermatoscopia.
La protezione solare deve essere di indice tra 30 e 40, della linea "bimbi", va applicata su tutta la superficie corporea e non solo sui nei, per tutta la durata della vacanza.

sono bruna ma la pelle del mio viso è molto delicata con lentigini sugli zigomi che si sono trasformati in macchie scure. ho 50 anni e non so cosa fare per toglierle

leggi la risposta

Deve applicare una crema con indice di protezione 50 su tutto il viso tutti i giorni dell' anno e pi volte al giorno durante il periodo estivo o durante l'esposizione solare. La sera pu applicare una crema schiarente.

Buongiorno dottore, vorrei sapere se è possibile eliminare definitivamente le macchie scure (melasma). Sono comparse sul viso (zigomi e fronte) in seguito a forti sbalzi ormonali (non ho assunto ne farmaci ne pillola) e ho provato di tutto: laser , tca, peeling e creme di vario tipo ma ho solo peggiorato la situazione. Ultimamente ho provato anche la luce pulsata, qualche lieve miglioramento c'è stato ma nulla in confronto alle numerose sedute di luce pulsata che ho sostenuto. C'è qualche trattamento efficace? io utilizzo tutto l'anno solari con un spf molto alto ma nonostante questo non ho ottenuto effetti incoraggianti. Spero mi possa dare dei consigli per una risoluzione definitiva.
Grazie.

leggi la risposta

Poiche' qualsiasi terapia lei abbia praticato non puo' rimuovere la causa del melasma , cio la ipersensibilit della pelle alla luce , l' unica terapia efficace e' una regolare protezione solare con fattore 50, da applicare su tutto il viso ogni giorno e tutti i giorni dell'anno, incrementando il numero di applicazioni giornaliere in base alla stagione e all'intensit della radiazione solare. Pu tuttalpi essere utile l'applicazione serale di una crema schiarente.

Buongiorno,
vorrei avere un consiglio. Ho 25 anni, capelli biondo cenere, occhi azzurri e pelle chiara senza problemi di acne o altro. Mi sono sempre abbronzata piuttosto facilmente diventando molto scura, senza usare particolari protezioni tranne che sulla zona decollete che è più soggetta a eritema. Sul viso mi sono sempre comparse piccole lentiggini nella zona del naso e degli zigomi che scompaiono a fine estate. Da 3 anni assumo la pillola Yasminelle e da allora sono cominciate a comparire piccole macchie scure prima sul labbro superiore, poi su una guancia e infine in mezzo alle sopracciglia. All'inizio non mi sono preoccupata perchè la pelle diventava talmente scura che le macchie si fondevano col resto dell'abbronzatura e scomparivano a inizio autunno.
Mi rendo però conto che un giorno potrebbero rimanere quindi devo porvi rimedio. Ho iniziato ad applicare una protezione 50 su tutto il viso quando mi espongo al sole mentre uso quotidianamente un prodotto sbiancante (acquistato in profumeria) e una crema ad alta protezione sopra l'idratante. In questo modo le macchie (comparse in forma leggera dopo l'unica esposizione al sole senza protezione di quest'anno) sono impercettibili e il viso ha assunto un colorito leggermente dorato e uniforme. Può suggerirmi prodotti specifici da utilizzare o eventuali abitudini che devo assolutamente cambiare?
La ringrazio e mi scuso se sono stata prolissa.

leggi la risposta

Se mi consente la battuta,la pi importante abitudine che deve (dovrebbe)cambiare l'uso della pillola.Siccome non si pu,continui con protezione spf 50+ tutto l'anno,limiti l'esposizione,rifugga dai solarium e chieda al suo Dermatologo 4/5appuntamenti per sedute di peeling con Acido cogico +glicolico. Auguri

il melanoma è certamente provocato dal sole?

leggi la risposta

No.Presumibilmente occorrono anche altre condizioni favorenti,ad esempio genetiche ed immunitarie.

Gentile dott. Torti, ho problemi di vitiligine e ho acquistato l'autoabbronzante Avene. é un prodotto che può dare risultati per coprire le macchie bianche?
Grazie
Cordiali saluti

leggi la risposta

Si.Naturalmente non una terapia ma ottiene un pi che accettabile effetto "camouflage".

salve..ho una macchia scura sul labbro superiore, col sole diventa sempre peggio: uso l'Avenè 50+ in modo da non peggiorare le cose e prevenire le altre zone del viso, ma la macchia si vede tanto..potrei usare uno schiarente oppure devo aspettare alla fine della stagione estiva per iniziare la cura?

leggi la risposta

La protezione solare 50 va applicata sul viso tutti i giorni indipendentemente dall'esposizione solare diretta. E' utile utilizzare la sera una crema schiarente da subito.

Buongiorno, da qualche tempo mi è comparsa una macchia sopra il labbro superiore (nella zona baffetti per intenderci). Credo che la causa sia stata la ceretta che faccio sempre in quella zona. Oltre la protezione solare 50 durante l'esposizione al sole, cosa mi consiglia? Grazie

leggi la risposta

La protezione 50 è corretta ma va applicata tutti i giorni più volte al di' anche in assenza di esposizione solare diretta. Inoltre la sera è utile applicare una crema schiarente.

Vorrei sapere se è vero che tutti i nei presenti sopra e sotto la pianta del piede devono essere obbligatoriamente levati

leggi la risposta

L'indicazione a levare o meno un neo, compresi quelli dei piedi, è data da un esame specifico detto dermatoscopia in epiluminescenza.

Salve io sto usando la pomata DISCROMIL PLUS per curare delle Discromie sul viso , quale crema solare protettiva e' meglio che usi al mare? Grazie Fabrizio saluti

leggi la risposta

Deve usare una protezione 50 su tutto il viso giornalmente, indipendentemente dalla esposizione solare diretta e durante l'esposizione stessa.

buonasera dott.Torti, ho 34 anni e abito a Rimini, quindi da sempre sono abituata ad andare in spiaggia e a prendere il sole!ho la carnagione olivastra che si abbronza facilmente e non si scotta. recentemente(circa 3 settimane fa) dopo le prime esposizioni mi sono comparse delle macchie scure su guance, fronte e labbro superiore. avevo messo sul viso una crema protezione 10 accelleratrice dell'abbronzatura(con tirosina) e preso anche qualche compressa di integratore alimentare con astaxantina, licopene, carotene e vitamine A e E. non sono in gradivadanza e non assumo contraccettivi ormonali.quale puo' essere stata la causa? e come posso mandarle via? ho interrotto l'integratore, buttato via la crema e al momento sto usando uno stick a protezione 50 sulle zone colpite ma non credo che basti. grazie mille. Sara

leggi la risposta

La comparsa del melasma, cioè della iperpigmentazione di alcune aree del volto femminile, così come da lei descritte, può essere idiopatica, cioè non conseguente a gravidanza o uso di estroprogestinici.
Applichi su tutto il viso una fotoprotezione 50 tutti i giorni sin dal mattino, indipendentemente dall'esposizione solare, e per tutto l'anno. In autunno potrà, in aggiunta a questo, intraprendere l'uso di uno schiarente.

Soffro di macchie scure o melasma e curo moltissimo la protezione solare assumendo integratori durante il periodo estivo ed utilizzando tutto l'anno creme solari ad altissima protezione (50+) sia con filtri fisici sia chimici. Negli anni le macchie si sono schiarite ma ora vorrei fare qualcosa per eliminarle definitivamente, tuttavia le opinioni che ho raccolto sono contraddittorie. Alcuni mi dicono che è impossibile eliminarle mentre altri mi parlano di laser frazionato. Può darmi un'indicazione? Grazie.

leggi la risposta

I melasmi dermici sono problematici anche con il Laser.E' necessario un tentativo terapeutico.

Ho un neo sebaceo sulla parte bassa della palpebra NON PERICOLOSO.Altri secialisti lo hanno veduto, non c'è spazio per una blefaroplastica- Bisogna operare in 2 volte con il LASER?? Cosa ne pensate? Il punto è delicato
GRazie - Sono chiara con occhi chiari
x la risposta - Gloria
Grazie
Lo vorrei togliere???? Però la posizione.... è scomoda

leggi la risposta

Io sono certo che un bravo Chirurgo Plastico possa essere in grado di risolvere il problema

buona sera dott. ho un problema ho la melanina.....in poche parole stò diventando bianca di pelle e su tutto il corpo x e mi porta prurito sù entrambe le mani ha mezzo polso sn bianche.ke protezione posso usare dai raggi solari e per il prurito cosa posso fare.prurito molto in profondità ke mi diventano le mani rosse.grazie xla sua attenzione e fiducia nn sò più cosa fare!

leggi la risposta

Lei descrive il quadro di una VITILIGINE.A parte l'applicazione di protezione 50+,è necessario un inquadramento diagnostico ed un tentativo terapeutico conseguente.Si rivolga al suo Dermatologo.

SALVE DOTT VOLEVO UM CONSIGLIO SU DELLE MACCHIE COMPARSE SULLE GAMBE DALL INVERNO SCORSO.SONO BIANCHE E SEMBRANO
AUMENTATE.HO GIà CONSULTATO UN DERMATOLOCO MA MI HA SOLO DETTO CHE NON DEVO PIù FARE LA CERA!LEI COSA MI CONSIGLIA ?GRAZIE DELLA DISPONIBILITà BUONA GIORNATA!

leggi la risposta

Si tratta probabilmente di Leucodermi (ipomelanosi guttata) sovente di natura post-infiammatoria/microtraumatica...ecco il perchè del corretto consiglio del Collega.Si metta il cuore in pace e li protegga.

Ho 35 anni e ho macchie solari sul viso, ho fatto dei peeling dal chirurgo estico ma, con il primo sole e nonostante la protezione 50+, sono diventate più scure di prima! Come posso risolvere definitivamente questo problema?

leggi la risposta

Molti melasmi sono,purtroppo,dermici,vale a dire sotto l'epidermide e questo li rende non responsivi ai trattamenti.Si limiti a proteggerli come sta facendo,ma 365 giorni l'anno.

Salve, ho una carnagione chiara e tutto le volte che vado al mare divento sempre rossa.ora ho provveduto ad una protezione alta per le parti più sensibili.da un anno a questa parte mi sono riempita di lentiggini sul decoltè e sulle spalle oramai devo tenerle a vita??
Grazie.

leggi la risposta

Non è detto.Alcune possono essere rimosse col Laser Ne parli col suo Dermatologo.

che cos è la melanina??io ho dell piccole macchie bianche sulle gambe e la dottoressa dice che scarsa melanina,ma vorrei saperne di più??grazie

leggi la risposta

La Melanina è un pigmento presente in due forme biochimiche ( eumelanina e feomelanina) che cellule altamente specializzate dell'epidermide producono,sotto stimolo dei raggi UV.

vorrei sapere se c'è qualcosa che posso usare per prendere il sole e far abbronzare alcune zone del viso che non si abbronzano più....infatti la pelle del viso è a macchie..........

leggi la risposta

Non esistono preparati in grado di sviluppare selettivamente in zone cutanee la pigmentazione.Si limiti a fotoproteggersi accuratamente.

mi sono arrivate delle macchie scure sopra il labbro superiore dopo una breve esposizione al sole ,che fare?

leggi la risposta

Si tratta di Melasmi.Protezione assidua e costante a spf 50+ ed alla sera creme depigmentanti d'effetto constatato.

dovrei prendere la pillola a causa di acne pero il mio dermatologo mi ha detto di no perche d'estate mi potrebbero venire le macchie e vero???

leggi la risposta

e






Questa è la stagione meno adatta per la pillola.E' vero possono comparire
dellechiazze iperpigmentate,quindi la precedenza alla pillola e poi...si vedrà








le macchie scure come si schiariscono

leggi la risposta

Con protezione solare elevata 50+ tutto l'anno e d'estate più volte al di .L'uso delle creme depigmentanti rende più rapido il risultato.

Buongiorno, ho macchie brune sul viso, nella zona dei baffetti, che curo da 2 anni. Attualmente sto usando SPOTLESS CREMA SCHIARENTE + protezione totale,ma le macchie peggiorano. Che soluzione devo adottare? non posso espormi al sole? L'unico rimedio è il laser? Grazie per la cortese risposta. Laura

leggi la risposta

Durante questa stagione,per prudenza,Le consiglio di limitarsi ad un'attenta,scrupolosa foto protezione.In autunno si possono utilizzare peeling schiarenti.

é da un paio di anni dopo aver preso un pò di sole, mi vengono delle chiazze chiare sia a dx che a sx sul viso.
il mio fototipo e il n. 4
grazie

leggi la risposta

Potrebbe trattarsi di"Pitiriasi Alba"una innocua situazione spesso legata ad uno stato di allergia o meglio di Atopia.No cure.

i nei sotto il sole

leggi la risposta

Protetti con spf 50+.

dopo la mia seconda gravidanza mi sono comparse delle macchie scure sul labbro. mi sono sottoposta a delle sedute di luce pulsata, ma al primo sole mi sono accorta di non aver risolto nulla. Cosa posso fare?

leggi la risposta

Per questo periodo e sino ad ottobre,si astenga da qualunque trattamento e si dedichi solo ad una costante,massimale protezione.In autunno potrà sperimentare l'efficacia su di Lei dei peeling depigmentanti in ambulatorio.

macchie ipocromiche sul viso in 13enne

leggi la risposta

Può trattarsi di una Pitiriasi alba. Parlane col tuo Dermatologo.

Ho una macchia al labbro superiore, mi sto mettendo al sole con la protezione, ma comunque è sempre + evidente. Non sarà un problema ormonale?

leggi la risposta

Certo,può esserlo.Ma i problemi sono 2 : 1) Di quale origine è la macchia ?
2) Cosa fare per mandarla via,a prescindere dall'origine?
Come vede c'è n'è abbastanza per chiedere un appuntamento col suo Dermatologo.

Pietro 70
ho un neo sulla spalla destra dalla nascita,adesso da un po di tempo sento la pelle tirare e fa un po male
mia moglie lo guarda e dice che non ce niente,cosa puo
essere?grazie Dottore.

leggi la risposta

Si sottoponga ad un esame dermatoscopico in ELM.Prenda appuntamento dal suo Dermatologo.

Ho delle macchie solari estese sul viso cosa posso fare per eliminarle?

leggi la risposta

Peeling,Laser,Crioterapia soft.Si consulti con il suo Dermatologo.

per la vitiligine ci sono novita' di cure ?

leggi la risposta

Si.La Micro-foto terapia e l'impianto di Melanociti.Ne parli col suo Dermatologo.

2620

leggi la risposta

v.2620

ho fatto il test e sono fototipo 4 - 5 purtroppo non riesco ad abbronzarmi in viso, divento rossa sul naso e sulle guancie. quale prodotto posso usare per avere un'abbronzatura sul viso??

leggi la risposta

Associ l'uso di anti-ossidanti per bocca,favoriscono una pigmentazione piu lenta ma omogenea e persistente.

Carissimo dottore, hò 37 anni e dopo la seconda gravidanza, quando mi espongo al sole(anche poco)si accentua intorno alla bocca macchie scure gravidiche. Non sò dopo vari tentativi come trattarle! avrebbe qualche consiglio? grazie LILIANA

leggi la risposta

Con il Laser.Ne parli al suo Dermatologo

buongiorno dottore, sono Daniela e ho 38 anni, da qualche anno mi sono comparse delle macchie scure sul viso che non sono riuscita ad eliminare completamente,(non uso pillola e non ho avuto ancora gravidanze) ma d'estate con il sole si scuriscono molto nonostante l'uso di protezione totale, come devo fare?

leggi la risposta

Cara Daniela,i Melasmi (il tuo problema) sono per il 50%da cause non documentabili e noi Dermatologi li chiamiamo,salomonicamente,"idiopatici".Non mi dici cosa hai sin qui fatto,ti ricordo che si possono usare creme depigmentanti,peeling,laser.Già usati?Continua COMUNQUE con una foto protezione altissima e...fanatica! Auguri Daniela.

Gentile Dottore,
da qualche anno noto che con l'esposizione solare ancorché protetta con filtri molto alti, le mie gambe non si abbronzano più e si riempiono di antiestetiche macchie bianche. Ogni precauzione presa ad oggi, assunzione di UVALT e Abylast body, non ha sortito alcun effetto. Ho speranza di tornare a vedere un po' di colorito alle gambe?

leggi la risposta

Temo di no.Lei ha probabilmente una "Ipomelanosi guttata".E' come se fosse finita la benzina ma...non ci sono più distributori.Un latte autoabbronzante a scopi estetici ?

quali sono l cause delle macchie scure della pelle,, precisamente il viso.. le mie sono molto accentuate.
cordiali saluti

leggi la risposta

In genere si tratta diproblemi legati ad un benigno motivo ormonale.Consulti il suo Dermatologo

Gentile dottor Torti, sono un fototipo 2 e da qualche anno ho una macchia su una guancia che non capisco se sia provocata dal sole, c'è sempre anche in inverno e vedo che non cambia forma nè colore, però non so come fare quando sono al sole, devo proteggerla di più del viso? e cosa può essere? il dermatologo a cui l'avevo fatta vedere l'anno scorso non mi ha dato una spiegazione soddisfacente, parlava solo di macchia sulla pelle
la ringrazio della risposta, arrivederci
Laura Corti

leggi la risposta

Gentile Signora Corti,in realtà non posso darLe una diagnosi perchè non ci sono sufficienti dati orientativi.Posso solo avanzare l'ipotesi che si tratti di una Lentigo solare o di una Melanosi benigna,quadri non preoccupanti (se confermati).

Ho problema serio di macchie vecchie sul viso causate un 8 anni fa dall'uso sbagliato di acido glicolico messo sul viso da un dermatologo , oltrettutto era quasi estate e non mi ha fatto usare la crema protettiva. Da allora non so quanti soldi spesi , ho usato di tutto, ma niente risultati . Ora da qualche mese sto usando la tre fase di clinique , sono esfloglianti , e devo dire che un po' sono piu' chiare , ma dato che sta arrivando l'estate , e puntualizzo che rispetto molto l'oraio al mare me ne vado non oltre le 11. Quindi vorresi sapere se c'e' qualcosa da fare o devo continuare solo con il tarttamento di clinique .PREMETTO ANCHE CHE USO LA CREMA SOLARE TUTTI I GIORNI ANCHE IN INVERNO .GRAZIE .

leggi la risposta

E' sulla strada giusta.Esfoliazione e foto protezione costanti sono le armi vincenti.Alla lunga...

Buonasera,

da tre anni mi era comparsa una piccola macchia bianca alla gamba, causata dalla melanina, ho la pelle abbronzata e dorata. Esiste la cura o pomata per ritorarnare come la pelle scura? Si può curare?

Grazie.
Attendo vs notizie.
Saluti

leggi la risposta

No,purtroppo.Si tratta di una leucodermia o di una Vitiligo spot.

come posso fare per stimolare la produzione di melanina??????? ho i capelli biondi gliocchi azzurri e la pelle chiarissima... e voglio abbronzarmi! le ho provate tutte.. le compresse di beta carotene.. le lampade.. ma NIENTE!!! help!

leggi la risposta

Moltissime persone del suo foto tipo hanno lo stesso problema,in realtà dermatologicamente non risolvibile per motivi biochimici.Mettersi il cuore in pace e piacersi per come si è ?

i nei si asportano o no?

leggi la risposta

Si asportano,chirurgicamente,se : !) danno segni di pericolosità.2) interferiscono con la quotidianità dei gesti(es.la rasatura o certi indumenti)3) se non ci piacciono per niente.

HMB45 pos.
MART-1Ag MELANOMA (A103) pos.
PROTEINA S100: -/+ (risulta in grassetto il - rispetto al +)

questi i risultati ad un esame che ha fatto il mio dermatologo su un neo escisso due mesi fa.
Devo preoccuparmi??

Il neo aveva dimensioni 0,3 x 0,2 cm.

leggi la risposta

Sono dati immuno istochimici.Insufficienti,senza la diagnosi istopatologica per formulare un giudizio corretto.

Sono affetta da melanoma III livello di Clark-0,03 Breslow. Posso andare al mare?

leggi la risposta

Si,certo.Ricordi,ovviamente:altissima foto protezione,abbigliamento adeguato,scelta degli orari.

ciao sono 1 ragazza di 21 anni e volevo trovare 1 rimedio al mio problema io mi espongo al sole avolte ma non riesco a prendere il sole cioe sulle gambe non lo prendo mai anke in faccia dovrei stare ore e ore e neanke vedo i risultati cosa posso fare

leggi la risposta

Non crucciarti : ci sono soggetti che hanno costituzionalmente una lentezza di pigmentazione.E'graziosa anche una cute non cioccolato !

salve ho 25 anni e sono fototipo 2. ho molti nei sparsi un pò in tutto il corpo ed ho notato che aumentano sia come numero ed alcuni anche nelle dimensioni. ho già fatto una visita dermatologica e mi hanno detto che probabilmente è una mia impressione e che nn è possibile che nascano nuovi nei. vorrei sapere se ha ragione il dermatologo e se e come posso espormi al sole.
grazie
Anna

leggi la risposta

Se il collega ha dato il suo parere,questo va rispettato.E'probabile che si tratti di lentigo solari che non hanno,come i Nevi melanocitari,un origine congenita.Puoi esporti con un SPF adeguato al tuo Foto tipo (30).

Buona sera
Io ho pelle molto sinsible e esiste le macchie sul mio viso in tutte parte nel modo brutto , ho usato tante creme ma non utile quando esco sotto sole soltanto 5 minuti le macchie aumente subito , sono stanca cosa posso fare per trattamente questa proplema io uso crema anti solare anche crema per pelle sensible per il notte ma non avevo positive risulti .
per favore aiutate mi , e quale crema anti solare piu conveniente per la mia pelle.
Grazie mille

leggi la risposta

Purtroppo molte macchie scure non sono cancellabili o comunque non con le creme ( occorre talvolta il peeling o il Laser,ed anche così senza una certezza assoluta).Rimane la necessità di proteggersi con fattori elevati (50+).

Buongiorno, sono un ragazzo di 26 anni, ieri sono andato dal dermatologo a fare una visita per controllare i nei (ne ho parecchi) e dalla diagnosi ho letto:presenza alla regione pettorale sx di un nevo melanocitario rilevato sul piano cutaneo con ipoeromia centrale.
Nevi di Clark multipli tronco reticolari e globulari.
In particolare mi ha consigliato di togliere il primo quello a sx, io ho una paura tremenda non dell? intervento ma in particolare dell? esame istologico.
Cosa significa dettagliatamente la diagnosi.
La ringrazio e le auguro un buon lavoro.

leggi la risposta

Si tratta solo di un sospetto che il Collega ha avuto ossevando in quel nevo delle caratteristiche non tipiche (eccesso di pigmentazione al centro).Il dubbio si risolve semplicemente con l'asportazione ( e l'esame istologico...).

Sono una donna di 57 anni, sul viso ho alcune macchie, come schiarire la pelle? Oltretutto, appena mi espongo al sole ho l'impressione che si accentuino. Grazie

leggi la risposta

Si tratta presumibilmente di Lentigo solari.Possono essere trattate con il Laser.Ne parli con il suo Dermatologo.

Salve ! Vorrei sapere perchè io non riesco ad abbronzarmi molto . Ho preso delle pastigliette in farmacia che attivavano la melanina ma non è migliorato molto. Nemmeno con la lampada mi abbronzo. >Cosa dveo fare? Sono mora e dovrei abbronzarmi di più!

leggi la risposta

Non è raro che anche soggetti con capelli scuri non si abbronzino.Si può trattare di una "scarsità"costituzionale della funzione melanica.Se ha gia provato con "le pastigliette",si metta il cuore in pace.Si è belli anche senza abbronzatura !

Perchè anche se rimango esposta al sole per tutto il giorno, proteggendomi con una crema solare fattore 15, non mi abbronzo e non divento neanche rossa?

Grazie in anticipo.

Cordiali saluti

Maria Luisa

leggi la risposta

Può mancare di precursori della Melanina.Assuma per bocca Complessi di Amminoacidi in cui sia presente la Tirosina.

Io ho un pastore tedesco di 2 anni e mezzo,con cui facciamo le gare di bellezza,le volevo chiedere:é possibile dare al cane delle pasticche di melanina per scurire un pochino l'occhio,che da sul giallino?? Siccome nelle gare il cane con l'occhio giallo viene penalizzato e,retrocesso per questo,io avevo pensato alle pasticche di melanina;può scurire l'occhio e,se è si,quante ne può assumere,gli farà male?? è possibile una risposta privata...Grazie per l'attenzione

leggi la risposta

Non esistono pasticche di melanina.Ma anche se esistessero non potrebbero cambiare uno stato genetico-costituzionale come il colore degli occhi.

mi hanno dianosticato un carcinoma scuamoso posso usare comuncue le lampade

leggi la risposta

Se avesse avuto un Carcinoma polmonare continuerebbe a fumare?

machie scure sul viso come toglirle

leggi la risposta

Con il Laser"pigmento specifico".Ne parli al suo Dermatologo

SALVE,MI CHIAMO NINA HO 36 ANNI E UN GRANDE PROBLEMA,HO DELLE MACCHIE SUL VISO E SONO DI COLORE MARONE.COME ARRIVA IL CALDO LE MACCHIE DIVENTANO PIU VISIBILE E SEMBRO UN ALIENO.LA MIA DOTTORESA MI A CONSIGLIATO UNA CREMA PROTETIVA PER SOLE.MI PROTEGE PERO VOREI SAPERE SE SI PUO FARE QUALCOSA PER FAR SPARIRE QUESTE MACCHIE..GRAZIE .NINA VICENZA

leggi la risposta

Cara Nina,si tratta senza alcun dubbio di Melasmi.Si possono usare prodotti schiarenti.sottoporsi a Laser o a peelings medii.

C'E LA POSSIBILITA' CHE CHI E' STATO OPERATO DI ASPORTAZIONE DI MELANOMA POSSA COMPARIRNE UN'ALTRO

leggi la risposta

Si,anche se non si tratta di un rischio aumentato.

ho delle macchie bianche sulle gambe ,coscie e anche viso può essere una mancanza di melanina

leggi la risposta

Si,ma solo in aree ristrette.E'necessaria una consultazione dermatologica per la definizione.

Buongiorno!Ho delle macchie brune sulla fronte che col sole si accentuano molto;d'inverno sono meno evidenti,quasi insvisibili.D'estate uso protezione 50 sul viso e alla sera applico una crema schiarente,cos'altro posso fare?

leggi la risposta

Dermoabrasione,Peeling,crioterapia,Laser pigmento-specifici.Ne parli con il suo Dermatologo...dopo l'estate !

come posso evitare le macchie scure sulla pelle

leggi la risposta

Con l'uso costante e ripetitivo dei prodotti ad alta/altissima protezione

buogniorno, ho sentito dell'esitenza in alcuni centri per l'abbronzatura di un nuovo sitema alternativo alla "lampada" che consistererebbe nella nebulizzazione di un prodotto autoabbronzante per pochissimi minuti. Questo procedimento è descritto come sicuro e dagli ottimi risultati, ma ho qualche dubbio in merito alla possibile nocività di questi prodotti (ho la pelle chiara e parecchi nei, che per scrupolo faccio controllare dal dermatologo periodicamente).
Avendo la pelle molto sensibile (fototipo 2) prima di andare al mare mi sottopongo a qualche seduta di lampada abbronzante per evitare le scottature a cui sono soggetta, preciso che anche per fare la lampada uso creme ad alta protezione altrimenti mi scotto.
Volevo sapere se secondo lei questo metodo alternativo è da prendere in considerazione come sostitutivo delle sedute di lampada abbronzante o se invece non è sicuro come dicono.
La ringrazio per la sua cortesia, e le chiedo scusa per essermi dilungata nella mia domanda, cordialmente Luisa Bentivegna

leggi la risposta

Gentile Signora Luisa,non sono al corrente di questa metodica.Posso però confermarLe che i prodotti cosiddetti "auto-abbronzanti"sono oggi non nocivi.Quanto all'efficacia...

Buongiorno mi chiamo Sonia circa un mese fa sono andata da un dermatologo perche' in vacanza ho il problema dell'eritema che si manifesta con grossi foruncoli sul petto braccia viso pancia e a volte anche gambe (nonostante metta la crema protettiva) e quest'anno mi sono detta: gioco di anticipo cosi' quest'estate posso stare tranquilla.
Questo dottore invece mi ha sconsigliato una cura dicendomi che non serve a niente, non devo assolutissimamente mettere creme protettive perche' anche queste non servono a niente e di stare un po' al sole un po all'ombra e nelle ore piu' calde di proteggermi con una maglietta.
Lei cosa ne pensa e' possibile che l'irritazione venutami in questi anni sia colpa delle creme.
grazie

leggi la risposta

Credo ci sia stato un malinteso.Il collega intendeva dirLe in modo "perentorio" che anche le creme più protettive non sono talvolta bastevoli e ci vuole davvero la maglietta.Peraltro è certo che alcune creme possono indurre dermatite allergica da contatto

salve, nel 2005 ho tolto un neo formatosi nell arco di 6 mesi era grosso quando una lenticchia vicino l'occhio, era un tumore maligno ma fortunatam non ci sono stati altri almeno spero, posso continuare a prendere il sole? inoltre cosa può essere che ho il viso macchiato a chiazze come se fossi sporca non faccio uso di medicinali e mai presa pillola, però ho sempre preso il sole senza protezione, ora uso la crema 50 prot perchè macchio ancora? soprattutto nelle arcate delle sopraciglia, sopra le labbra, e ora ho pure le basette come so non bastassero i baffi.
Grazie, ahhhhhh dimenticavo ho 40 anni.

leggi la risposta

Purtroppo esistono melasmi da cause non identificabili (idiopatici). Può usare prodotti depigmentanti e sottoporsi a trattamenti ambulatoriali. Naturalmente continui con la protezione 50+

buongiorno,
mi chiamo susy ho 32 anni facendo il test sono risultata essere fototipo 3.
Da qualche anno prendendo il sole mi sorgono delle macche scure sopra labbra e sulle guance.
ha preso per 2 mesi dei prodotti che dice prevengano la formazione di queste macchie.....ma niente sono tornate.
che posso fare oltre che usare la protezione più alta che esista?
grazie susy

leggi la risposta

Discuta con il suo Dermatologo le varie possibilità depigmentanti (peeling-crio-laser-dermoabrasione) per sceglere la migliore

Buongiorno dottore.

Ho 38 anni e la pelle olivastra.

Da circa cinque anni soffro di macchie scure sul viso, credo si chiami cloasma.

Ho sempre avuto una bellissima abbronzatura ed ora purtroppo sono costretta ad usare sul viso (il corpo prende un colore bello e uniforme) uno stick o una crema solare con protezione 50+ o 60 ma il risultato è sempre deludente.

Potrebbe consigliarmi un valido prodotto schiarente (da usare nelle stagioni "fredde") ed uno solare ?

La ringrazio e La saluto cordialmente. Sabrina B.

leggi la risposta

Un depigmentante contenente acido cogico ed un solare con altissima protezione in crema o latte

Buorngiorno,sono una donna 42 anni,adoro il sole e cerco di prenderlo il più possibile.pelle fototipo II.sono stata appena operata x melanoma clark 2 con asportazione linfonodo sentinella, risultato tutto negativo. ho altri 4 nei da tener sotto controllo.ora per prendere il sole utilizzo crema fattore protezione 4 e fatico ad abbronzarmi. fattore protettivo è comunque sufficiente?

leggi la risposta

Gentile signora, i fattori sotto il coefficente 10 sono insufficienti a qualunque protezione.

Gent.le dott. Torti,
ho problemi di nei, come posso espormi al sole senza rischi?
Grazie

leggi la risposta

Applicando stick ad altissima protezione sui nevi a rischio

Gentile Dott. Torti,
il mio fidanzato ha molti nei e la pelle molto chiara. Oltre ad usare un solare ad alta protezione, quali altre precauzioni sarebbe bene adottare?

leggi la risposta

Reimpostare il "rapporto" con il sole : minor tempo dedicato all'esposizione e rispetto degli orari "sicuri".

sono stata operata di melanoma clark 2 e ne ho altri 5 da tenere sotto controllo. la scorretta ed eccessiva esposizione al sole può far sì che questi 5 aumentino, debbano togliersi ecc.ecc?
grazie

leggi la risposta

Si è già data una risposta signora. Il sole aumenta il rischio di "alterazioni" a carico dei nevi

ho trattato la macchia solare sul labbro superiore con circa 10 trattamenti laser,credo luce pulsata ma è ancora evidente.Può essere utile l'uso del laserCO2 o resterò così a vita? Ho 44 anni. La ringrazio se mi risponde

leggi la risposta

V. risposta 2230

ho trattato la macchia solare sul labbro superiore con circa 10 trattamenti laser,credo luce pulsata ma è ancora evidente.Può essere utile l'uso del laserCO2 o resterò così a vita? Ho 44 anni. La ringrazio se mi risponde

leggi la risposta

Un ultimo tentativo può essere condotto con Laser erbium.

non ho avuyo miglioramenti con il trattamento laser su una macchia solare può servire il laser erbium?

leggi la risposta

Si,può essere utile questo tipo di Laser.

salve soffro di melasma sul labbro e sulla fronte che solari dovrei usare e che tipo di cosmetico potrei usare per coprire il mio inestetismo?
grazie

leggi la risposta

Può applicare creme 50+ colorate,unificando così le due esigenze.

ho vari nei sulla schiena- posso prendere il sole

leggi la risposta

Lo puo'fare ricordando le due solite raccomandazioni : Altissima protezione; orarii adeguati.Non dimentichi i controlli dermatologici periodici per lo screening dei nevi

volevo sapere un informzione cio un nevo che mi causa dolori avvolte secondo lei mi divo preoccupere????la ringrazio anticipatamente.

leggi la risposta

Spiacente,la domanda da Lei formulata non è pertinente.

MI SPAVENTO DEI NEI E HO PAURA AD ANDARE DAL DOTTORE UN COSIGLIO COSA POSSO FARE?

leggi la risposta

Non pertinente alla trattazione

COME SI CAPISCONO I NEI MALIGNI,PERCHE SONO TROPPO GROSSI O RIALZATI?E VORREI SAPERE I SINTOMI DEI NEI QUANDO COMINCIANO AD ESSERE MALIGNI?

leggi la risposta

Non pertinente alla trattazione

HO UN NEO CON ATTORNO LA MANCANZA DI MELANINA.PUO ESSRE MALIGNO??

leggi la risposta

Non pertinente alla trattazione di cute e sole

HO UN NEO CON ATTORNO LA MANCANZA DI MELANINA.PUO ESSRE MALIGNO??

leggi la risposta

Non pertinente alla trattazione

I NEI CHE ABBIAMO FIN DALLA NASCITA COME SI SONO FORMTI??

leggi la risposta

Non pertinente alla trattazione

ALL'ESPOSIZIONE SOLARE MI ESCONO DELLE MACCHIE SULLE GUANCE E SOTTO IL NASO A LIVELLO "BAFFETTO". QUALE PRODOTTO POSSO USARE PER EVITARE CHE ESCANO QUESTE MACCHIE E QUALE POSSO USARE PER SCHIARIRLE?

leggi la risposta

I melasmi vanno protetti con creme SPF 50+. Si possono usare schiarenti contenenti acido cogico, la sera.

salve sono una signora di 40 anni,sono mora. e il viso pieno di lentiggini....da 2 anni a questa parte,pur usando delle creme avene di protezione,si evidenzia molto sulla parte del labbro superiore.una chiazza nera praticamente sembra che abbia i baffi e lo stesso sul centro della fronte da un sopraciglia all altro una macchia nera dritta e contuina.anche se nnn vado al mare..inzia dalla primavera in poi...cosa devo fare????aspetto con ansia una vostra risposta..distinti saluti...grazie..

leggi la risposta

Si tratta di melasmi,che possono essere trattati con depigmentanti al domicilio e con trattamenti ambulatoriali dal suo Dermatologo.

buongiorno, sono Giuditta di fototipo 2 secondo il Vs. test . Le donne della mia famiglia sono predisposte ai basiliomi ed io a 50 ho avuto la prima asportazione chirurgica. Ora il dermatologo mi dice di utilizzare - sempre - una protezione 60 anche in città  perchè vede una serie di piccoli basiliomi sulla zona scollatura e dietro collo.
questo provvedimento non è eccessivo ? e potre andare in spiaggia , ben protetta ?
grazie. Giuditta

leggi la risposta

Lei sa che i"basiliomi"sono carcinomi baso cellulari? E le sembra eccessiva una protezione solare totale?

Sono un'uomo di 40 anni , ogni qual volta mi espongo al sole, porto a casa un neo. ho pensato che fosse causa dell'alimentazione sbagliata, ma credo che sia anche il sole che per la mia pelle è troppo forte. Ho una pelle chiara, che si arrossa immediatamente... e che facilmente si procura dei nei. Oltre ad usare creme solari, che non sopporto, oltre a non prendere il sole (che è impossibile), cosa posso fare?

leggi la risposta

Una alta protezione solare,la riduzione dei tempi d'esposizione le consentiranno di aver meno lentiggini solari.I Nevi vengono per motivi costituzionali ed il sole non c'entra.

Mia figlia ha 5 anni e presenta dei piccoli nei sin dalla nascita, da qualche tempi, come cresce lei, crescono anche loro, la sua pelle è leggermente olivastra quindi non chiara, come mi devo comportare?

leggi la risposta

Una moderata esposizione,l'uso sistematico dei fotoprotettori pediatrici ed il controllo dermatologico annuale la lasceranno tranquilla.

Due mesi fa intorno alla fine di aprile mi è venuta una macchia scura sulla fronte in mezzo alle sopraciglia di forma irregolare. Siccome dopo alcune settimane sembrava regredire non sono andata dal dermatologo ma poi con l'esposizione al sole si è di nuovo accentuata. Vista la sua forma anomala (grande e non tonda) avevo escluso il melasma è pensavo fosse imputabile ha una reazione allergica da retinolo (VISTO CHE USO QUESTA CREMA VERSIONE NOTTE) o dalla pillola contraccettiva che però ho smesso di prenderla i primi di marzo (MINULET) Sarei molto grata se mi potesse consigliare in attesa di una visita dermatologica che purtroppo con la sanità  pubblica non avverrà  prima della fine di ottobre.
Grazie Sonia

leggi la risposta

In attesa della consultazione,usi fattori di protezione totali ed una crema depigmentante con arbutina ed A.H.A.

Da alcuni anni (ho 38 anni) quando mi espongo al sole mi conpaiono delle brutte macchie principalmente in alcuni punti del viso (tempie, guance). Inizialmente avevo dato la colpa alla pillola anticoncezionale, ma adesso a distanza di 4 anni di sospensione il problema permane.

leggi la risposta

Le cause dei Melasmi sono molto spesso sconosciute.La pillola,la gravidanza,l'ovaio policistico,alcuni farmaci sono solo le piu'frequenti.

buongiorno, vorrei sapere come si possono eliminare le macchie scure sulla pelle causate dall'esposizione al sole

Grazie

leggi la risposta

Con le creme schiarenti,i peeling,il Laser e la crioterapia.Si consigli con il suo Dermatologo.

CIAO MI CHIAMO rOSA IL MIO FOTOTIPO è 4-5...IL MIO PROBLEMA è che mi vengono le macchie in viso...ne avevo fatta togliere una 3 anni fà  col laser ma adesso è ricomparsa..che protezione devo mettere? ma voglio anche abbronzarmi. Grazie mille !! Ciao

leggi la risposta

Occorre una protezione 50 per evitare le macchie.Si abbronzerà  meno,ma avrà  meno rischi!

come far sparire una macchia scura sulla pelle

leggi la risposta

E' indispensabile sapere che cos'è questa macchia scura.Un Melasma?Una Melanosi?Un Nevo melanocitario?Visita Dermatologica!

Esimio Dottor Torti,
mi chiamo Rosalia ed ho quarantun anni. Sono fototipo III, ho notato che, a parità  di esposizione solare , da qualche hanno si è ridotta la capacità  della mia pelle a pigmentarsi. E' sinonimo di invecchiamento o di cosa altro?
Grazie
Distinti Saluti

leggi la risposta

Gentile Rosalia,la capacità  di produrre il pigmento(Melanogenesi) è,come tutte le funzioni biologiche della cute,destinata a ridursi nel tempo.Pensi,Per es.,alla produzione di Sebo e alla sintesi di Collagene.Ricordi di assumere sempre frutta e verdura per mantenere efficace la formaqzione di Melanina e si aiuti con i Carotenoidi da Maggio a Settembre.Un caro saluto!

Buongiorno,
circa 6 anni fa mi è uscito un cloasma sul viso, come posso comportarmi? metto la protezione 50 tutto l'anno e totale in questi mesi, ma le macchie si espandono ....
grazie per una cortese risposta.

Cristina Bosetti

leggi la risposta

Dopo l'estate consulti il suo Dermatologo per un trattamento depigmentante.Nel frattempo : foto protezione totale di giorno e creme schiarenti la notte.

Salve Dott. Morelli.
A Gennaio e Febbraio mi sono sottoposta ad un trattamento laser per eliminare cicatrici da acne.
Adesso durante l'esposizione solare utilizzo una protezione solare 50. Ma devo utilizzarla per tutto il periodo estivo oppure dopo 2-3 mesi di esposizione (mi espongo solo il week-end) posso diminuire ?
Mi si è formata una macchia più scura vicino al naso..potrà  essere eliminata in futuro oppure scomparirà  da sola ?
Grazie & Saluti!

leggi la risposta

Non sono il Dr Morelli ma il Dr Torti.Comunque . protezione totale per 1 anno sulle cicatrici.

hoi trentasei anni e qualche anno fà , improvvisamente, mi si è formata una macchia scura sul viso che, nel tempo, si è allargata.
ora ne ho un'altra piccola sempre sullo zigomo ma destro.
come posso fare per evitare che se ne formino ancora?
preciso che ho i capelli castani, la pelle chiara e gli occhi verdi.
grazie in anticipo.
francesca

leggi la risposta

Cara Francesca,le tue chiazze sono melasmi ed è necessario raccogliere un attenta anamnesi ed espletare alcune indagini per cercare di comprenderne l'origine e dare di conseguenza una terapia adeguata,quando possibile.

mi compaiono delle antipatiche macchie scure sul viso sopra le labbra quando mi espongo ai raggi solari. C'è un modo per evitare la comparsa di questi fastidiosi "baffetti" che mi fanno assomigliare ad un moschettiere?

Grazie

leggi la risposta

Purtroppo no,si puo' pero' tentare una depigmentazione iniziando con dei Peelings.Auguri!

da un paio d'anni ho delle macchie scure sulla fronte meglio formano una goccia .d'inverno si notano di meno ma d'estate divenano scurissime.io ancora nn ho avuto tempo di andare da un dermatolo.quindi chiedo a voi ke tipo di macchie sono e sopratutto ci sarà  una cura per eliminarli?

scozzarosali@hotmail.com

leggi la risposta

Si tratta di un disturbo benigno della pigmentazione noto come"melasma".Esistono alcuni tentativi per eliminarli (peeling,laser,depigmentanti) si consulti col suo Dermatologo.

ho delle macchie sul viso:come eliminarle?

leggi la risposta

Immagino che si tratti di chiazze caffe'-latte.Il primo step sono le creme schiarenti.Funzionano benino quelle con arbutina ed acido glicolico.

VORREI SAPERE PERCHE' QUANDO METTO L'AUTOABBRONZANTE PER MOLTI GIORNI (ANCHE SE LO METTO OVVIAMENTE QUANDO NON MI ESPONGO AL SOLE ) NOTO SULLA PELLE PICCOLE MACCHIOLINE SCURE.

leggi la risposta

Si tratta di micro aree di iper assorbimento del pigmento colorante.Provi ad usare una lozione leggermente esfoliante per il corpo,prima dell'auto abbronzante

ho paura di espormi al sole perchè ho si forma una macchia sul labbro, cosa posso fare?

leggi la risposta

Se,come immagino,si tratta d'una macchia bruna,usi sul labbro un protettore totale ad ogni esposizione e per tutta l'estate.

buon giorno, le vorrei chiedere alcune informazioni : quando stò al sole mi compaiono macchie scure sulle guance e sulle labbra.Vorrei sapere se c'è qualche crema protettiva che mi aiuti ad abbronzarmi e non farmi uscire queste macchie.

La ringrazio e le invio i miei più cordiali saluti

leggi la risposta

Purtroppo macchie scure e abbronzatura non vanno propriamente d'accordo.Per ridurre infatti l'intensità  delle macchie bisogna esporsi pochissimo e con fattori estremi...Cosi' facendo è improbabile una "bella"abbronzatura.

Ho 33 anni. Premesso che ho sempre utilizzato protezioni solari con fattori di protezione alti, d'estate mi compaiono delle macchie scure sul labbro superiore e ai lati della bocca. Cosa posso fare?l'assunzione di betacarotene le peggiora oppure no?
Grazie

leggi la risposta

Dalla Sua descrizione si tratta di Melasmi,che vengono insignificativamente condizionati dai carotenoidi.

salve dottore, esistono in mercato dei prodotti buoni, super abbronzanti visto che ho un principio di albinismo, io non riesco ad abbronzarmi, nonostante le assidue esposizioni. grazie

leggi la risposta

Esistono ottimi latti "auto-abbronzanti"di ottima gradevolezza e soddisfacente risultato estetico. In farmacia ne troverà  uno per pelli sensibili a base di una nota acqua termale.

La ringrazio per la risposta ricevuta riguardo le macchie che ho sulla fronte e le chiedo in base alla sua risposta dove posso fare il laser o la luce pulsata, io vivo a Palermo ma sono disposta anche ad andare altrove.

leggi la risposta

Mi dispiace ma non so indicarLe un indirizzo.Conosco pero'nella sua citta'una mia esperta Collega,la Dr.ssaAlice Agrusa,che potrebbe esserLe d'aiuto.Trova il suo n.ro sulla Guida.Arrivederci

sono Michela, ho 2 bambini. Dopo le esposizioni al sole non hanno scottature perchè li proteggo, ma dopo un pò di tempo trascorso del periodo estivo sulla loro pelle compaiono delle chiazze di colore scuro che anche lavando non vanno via. Una volta ho provato a passare l'olio della chicco e quando li asciugavo quel "nero che sembrava sporco" veniva via sull'asciugamano ma non da tutte le parti.
Aspettando un'altra estste ancora ci sono residui di tale colore che non vanno via. Le parti interessate sono: fondoschiena, braccia,caviglie, collo.
Vorrei sapere di cosa si tratta e come risolvere questo problema.
Il mio pediatra dice sempre che si tratta di pelle secca ma non sono soddisfatta.

leggi la risposta

Sbaglia a non essere soddisfatta della diagnosi del suo Pediatra : si tratta proprio di Cheratosi Pilare,che deriva da uno stato di secchezza.Rimedi:emollienti-idratanti durante tutto l'anno e doposole oleosi d'estate.

Salve,sn una ragazza di 23 anni.ho fatto il test ed il mio fototipo è il 3.Comunque se nn usassi le protezioni specifiche mi scotterei!
Purtroppo ho molti nei ed annualmente mi sottopongo alla visita dermatologica.Ho 2 nei(sulle gambe)sotto controllo xchè ritenuti a 'rischio'.
Così i primi giorni di asposizione uso la protezione totale e nn prendo mai il sole nelle ore centrali.
Nei giorni successivi uso una protezione 12 che contiene un fattore stimolante della melanina(ma sulle gambe continuo ad usare quella totale).
Sono prudente o sbaglio la mia esposizione al sole?
La ringrazio in anticipo...

leggi la risposta

al contrario,Lei usa correttamente i fattori protettivi.Continui cosi'e ricordi sempre i controlli dei nevi.

Sono di pelle chiara e quando vado al mare, nonostante le creme a più alto fattore di protezione, mi capita di scottarmi sempre, anche sulle parti più impensabili (piedi, interno cosce). Sarà  perchè il mio periodo di vacanza è limitato ad una settimana e quello è il mio solo periodo di esposizione? Non effetuo una adeguata e corretta esposizione ai raggi solari? Pretendo troppo dalle creme applicate rimanendo forse troppo tempo esposta?
Grazie anticipatamente per le sue risposte

leggi la risposta

Prevenga l'eritema con l'assunzione 6-8 settimane prima di beta caroteni.Dieci gg.prima e per altri 5 gg asuma antistaminici per bocca e...Auguri!

Buona sera mi chiamo Cinzia Piras vorrei delle informazioni riguardanti le macchie solari.
Io gia da vari hanni ho delle macchie scure sul volto,ho fatto vari trattamenti ma senza risultati anzi,con l'arrivo della bella stagione il problema si ripresenta peggio di prima,mi sono esposta al sole alcune ore con la crema prottetiva avene 50+,ma le macchie si sono evidenziate tantissimo,in piu' il viso presenta parti chiare e scure.
Non so piu' cosa devo fare, assumo anche del betacarotene come mi ha consigliato il dermatologo, ma niente ogni hanno è peggio.
Potreme aiutarmi io vivo a Cagliari saprebbe consigliarmi una risoluzione.
Grazie mille

leggi la risposta

Gentile Sig.ra Piras,Lei non mi specifica quali trattamenti ha già  sperimentato.Conosce la Luce Pulsata?Ed i Peelings con TCA?Si rivolga ai Colleghi della Clinica Dermatologica dellUniversità  di Cagliari.

QUALI SONO I NEI PERICOLOSI??

leggi la risposta

Si sottoponga ad una Video Dermo Scopia : se ci sono,verranno evidenziati e memorizzati.

buon giorno mi chiamo cristina vorrei sapere ho delle macchie mi hanno detto macchie ormonali posso prenderci il sole?vanno via? che crema mi consiglia di usare? Grazie

leggi la risposta

Si tratta di Melasmi.Quelli superficiali possono notevolmente regredire con peelings medi al TCA o con il Laser.Quelli profondi...vanno mascherati col trucco.Fattori totali al sole.

Un brufolo con l'esposizione al sole è diventato una macchietta scura. Cosa devo fare per farla schiarire?

leggi la risposta

Provare ad utilizzare un depigmentante forte,da usare di sera,abbinando uno stick totale di giorno.si faccia consigliare dal suo farmacista.

nei

leggi la risposta

?

da 15 anni mi trascino un problema senza ritorno e cioè una forma di cloasma gravidico che non mi ha più abbandonata.
tutti i medici che mi hanno visitata non mi hanno dato speranze ad eccezione di un'unica soluzione: non stare al sole nelle ore più calde e usare una protezione totale tutto l'anno.
in farmacia volevano vendermi l'ennesima crema dei miracoli presentandola come "L'ULTIMA E INNOVATIVA" che.... bla bla bla bla.......
ho provato diverse creme total block delle migliori marche ma alla fine dell'estate nonostante tutte le precauzioni del caso il mio viso è inguardabile.
la mia domanda è la seguente: una protezione totale esiste veramente?

leggi la risposta

Purtroppo no. Anche i prodotti estremi non sono in grado di filtrare il 100% dei raggi UV soprattutto C.

Ho delle piccole-medie macchie marroni in viso che si accentuano quando mi espongo al sole, vorrei sapere se è pericoloso e se c'e una soluzione per l'esposizione
Grazie

leggi la risposta

Consulti le risposte su questo argomento nel sito

BUONGIORNO..
vorrei porle una domanda:
ho una macchia causata da un accumulo di melanina sul viso, poco al di sopra del labbro superiore, che, nonostante sia visibile tutto l'anno, nel periodo estivo tende ad accentuarsi particolarmente divenendo decisamente scura.
vorrei sapere se basta mettere una protezione molto alta per evitare il suo ulteriore scurirsi e se posso fare ugualmente la lampada solare sempre con protezione?
certa di una risposta.. ringrazio anticipatamente.

leggi la risposta

Fare la lampada è un palese atto di masochismo. Usi protezione totale al sole e decida con il suo Dermatologo i trattamenti depigmentanti da intraprendere in inverno.

Ho delle macchie sul viso ed in particolare sulla parte superiore della bocca molto brutte a vedersi, sembrano baffetti....come posso fare per eliminarle o quantomeno ridurle ed evitare che aumentino con l'esposizione al sole?Grazie Ale

leggi la risposta

Cara Ale le consiglio: fotoprotezione totale al sole e trattamenti depigmentanti (peeling, laser) durante l'inverno.

Da circa un paio di anni mi sono comparse delle macchie sulla fronte del viso, che si evidenziano in estate e poco in inverno, nonostante in estate sulle macchie metto la protezione totale, cosa posso fare ulteriormente? esiste un laser o qualcosa che le faccia scomparire? il mio dermatologo mi ha fatto mettere tutto l'inverno una crema depigmentante e schiarente, ma non ha fatto nulla e poi come trucco coprente cosa posso utilizzare?La ringrazio anticipatamente

leggi la risposta

Il mancato schiarimento depone male purtroppo. Si può fare un tentativo con il laser o la luce pulsata. Il trucco è a sua scelta

riguardo ai nei ne ho vari dietro la schiena. Sono grandi e al centro della schiena. Ho fatto delle visite, tutto ok. Io vorrei toglirli ma gli stessi dermatologi me l'hanno sconsigliato, anche per via della brutta cicatrice che rimarrebbe.
però soprattutto in estate mi prudono e delle volte si rompono vorrei dei consigli se il sole fa male
e come fare per toglirli perchè non mi piacciono proprio.
grazie mille

leggi la risposta

Durante l'estate protegga i nevi con stick totali. Durante l'inverno cerchi dermatologi più coraggiosi e motivati, per togliere i nevi.

anno dopo anno,ad ogni esposizione aumentano piccoli nei, tipo lentiggini, ora sono anche parecchi;come fare per prevenirne la comparsa pur amando il sole?si possono poi cancellare con laser o altro?

leggi la risposta

Le lentigo solari sono conseguenza indiretta dell'esposizione. Meno sole prende meno lentiggini avrà . Il laser può essere parzialmente d'aiuto.

mi piacerebbe prendere il sole con tranquillità  ma ho numerosissimi nei sparsi in tutto il corpo. cosa mi consiglia?
Isis

leggi la risposta

un'accurata e costante protezione con fattori estremi

ho notato che negli ultimi anni,dopo l'esposizione al sole,nonostante l'applicazione costante di creme ad alto fattore di protezione,la mia pelle si riempie di nei.Perchè?

leggi la risposta

I Nevi veri non sono condizionati dal sole ma hanno un'origine costituzionale.Sono le lentiggini solari ad essere la conseguenza,indiretta peraltro,della foto-esposizione.

Ho da circa due anni delle macchie scure sopra il labbro tanto da sembrare baffetti e ho paura che prendendo il sole possano accentuarsi. Sono disperata perchè amo molto abbronzarmi ma questi inestetismi me lo proibiscono. Sono di carnagione scura. Dimenticavo ho usato per tutto l'inverno la crema antimacchia della shiseido. Grazie

leggi la risposta

Usi una protezione estrema durante l'estate nella zona a rischio.Chieda al suo Dermatologo di illustrarle le possibilità (Laser,Peeling,Luce Pulsata...)che ora si offrono.

Caro dottore sono una ragazza di 32 anni fototipo 4/5. Due anni fa mi è comparso l'odioso melasma del volto come comportarmi in vacanza? Ci sono cure perchè possa scomparire? La ringrazio anticipatamente

leggi la risposta

E'consigliata un'altissima protezione sui melasmi durante l'estate.Sarebbe importante sapere se sta assumendo la pillola.Esistono alcuni"tentativi"di rimozione del melasma,il suo Dermatologo sara'lieto di indicarglieli.

Buongiorno dottore
Io ho due gemelle di 10 anni con la pelle di fototipo 2.Hanno molti nei e nelle ore più calde della giornata restiamo in spiaggia. La mattina applico loro una crema con fattore di protezione 20 e nelle ore centrali uso una 60. Devo mettere qualcosa di specifico sopra hai nei?
Ringrazio anticipatamente.

leggi la risposta

Sui nevi piu grandi o piu a rischio è proponibile l'uso di pratici stick a protezione totale.Se possibile,abbandonare la spiaggia negli orari centralissimi della giornata.

ho una macchia sul viso con il sole diventa più scura

leggi la risposta

E'indispensabile una diagnosi dermatologica."Macchia"è un termine generico ed equivoco.

Mio figlio di 6 anni ha una pelle molto chiara e alcuni nei sul dorso. A luglio andremo al mare. Sono utili integratori di vitamina A ed E (Rovigon) per proteggerlo ulteriormente oltre la crema ad alta protezione?
In proposito, esistono creme solari che proteggono anche dai raggi UV-C che dicono gli esperti ci colpiscono a causa dell'assottigliamento dell'ozono?

leggi la risposta

Gli integratori vitaminici sono importanti nella prevenzione delle foto dermatosi piu'che nella protezione dei nevi.Non esistono creme specificatamente protettive per gli UV C.

Buonasera, vorrei sapere se si può prendere il sole anche se si hanno tanti nei, possono peggiorare? grazie

leggi la risposta

E'controverso il ruolo dei raggi UV nella trasformazione maligna dei nevi,ma ancor oggi molti continuano a ritenerla una importante concausa.E'per questo che i nevi vanno protetti con fattori molto alti o estremi,meglio se in stick.

Buongiorno dottore, ho una figlia di 14 anni, sulle braccia ha diversi nei, alcuni le prudono dopo l'esposizione al sole e finisce per grattarsi, so che non va bene, cosa mi consiglia?

leggi la risposta

Ha perfettamente ragione : abradere i nevi non è salutare!Un controllo dermatologico potra'darci informazioni preziose sulla normalita'dei nevi e sulla loro gestione estiva.

Buongiorno, Dottore. Potrei sapere se stando in spiaggia nelle ore centrali della giornata indossando una maglietta a mezza manica posso stare tranquilla o se è meglio evitare questi orari (sono fototipo 3)? La ringrazio in anticipo per la risposta. Luisa

leggi la risposta

Maglietta e protezione solare sono un valido ausilio ma,se possibile,sono da preferire orari meno"roventi"e non solo per la pelle.

Buongiorno,
ho delle chiazze chiare nelle gambe e sulla pancia,
(a coriandolo)e non so se siano dovuti ad una mancanza di melanina o ad una eccessiva esposizione a lampade, cosa posso fare'?

leggi la risposta

Le "leucodermie"sono incapacita'della cute a produrre sufficienti quantita'di pigmento.Talvolta sono"esiti"di banali fatti infiammatori(punture d'insetti,depilazioni,follicoliti) ma piu spesso la causa è francamente ignota e purtroppo...anche la terapia.Io penso che una moderata,costante,protetta esposizione possa alla lunga giovare.

Gentile dottore, mi hanno tolto un neo sulla schiena che destava qualche preoccupazione. L'esame istologico è stato per fortuna negativo. Che precauzioni devo prendere per stare al sole in spiaggia? grazie
ADA

leggi la risposta

L'asportazione di un nevo rivelatosi benigno non deve mentalmente metterla in una campana di proibizione solare.La scelta degli orari (prima delle 11 e dopo le 16) e di una protezione"molto alta"costante la preservano mediamente dai rischi.Non dimentichi i controlli periodici dei nevi!

Buongiorno, vorrei sapere se ci si può esporre al sole se si hanno dei nei e, nel caso decidessi di asportarli, come comportarmi durante il prossimo mese di luglio al mare. Grazie

leggi la risposta

I nevi,in particolare quelli potenzialmente a rischio,vanno protetti con fattori"totali".Dopo l'asportazione,le cicatrici vanno protette allo stesso modo.Peraltro,se non indispensabile,gli interventi vanno differiti in Autunno.

DrAntonio Torti Dermatologo.Milano

lavoro come bagnina e mi capita di stare sotto il sole anche per 7-8 ore.mi proteggo anche se il mio fototipo è 4-5 ma ho delle macchie bianche sulle braccia e non sono sicura che siano spellature perchè non c'è stato distacco di pelle.cosa può essere?cosa posso fare?
Valentina

leggi la risposta

Questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezione. Per questo tipo di problema deve rivolgersi al suo dermatologo in quanto non è possibile fare una diagnosi senza vedere le lesioni

sono daniela ho 34 anni e il mio fototipo e' il3 sto facendo un trattamento schiarente con hydroelettroforesi volevo sapere se posso espormi al sole grazie

leggi la risposta

fino a quando sta facendo questo trattamento le consiglio di non esporsi al sole e di utilizzare sempre una crema a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore

da qualche anno...mi sono apparse delle macchie scure sopra il labbro superiore.come posso fare per doglierle?

leggi la risposta

Questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezione. Per questo tipo di domande deve rivolgersi al suo dermatologo.
Intanto utilizzi una crema a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore poichè il sole può solo peggiorare le lesioni

Salve,
da ormai alcuni anni non metto+ una gonna a causa delle numerose macchie scure apparse sulle mie gambe (dal ginocchio in giù).
Ho la pelle olivastra e nonostante metta la protezione totale sulle gambe il problema non migliora.
Esiste una cura crema o laser che le possa mandarle via?
Grazie.

leggi la risposta

Questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezione. Per questo tipo di domande deve rivolgersi al suo dermatologo in quanto non è possibile fare una diagnosi senza vedere le lesioni e solamente con una diagnosi si può prescrivere la terapia più appropriata

SE si hanno delle macchie solari è meglio evitare prodotti che stimolano la melanina?
E per gli angiomi come bisogna proteggersi?

leggi la risposta

si è meglio non applicare questi prodotti poichè il rischio è quello di peggiorare la situazione. Inoltre deve utilizzare una crema a schermo totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore, la applichi anche se rimane in città 

buongiorno spero di riceverla io una risposta...
allora sono andata diverse volte dall'etetista
x farmi togliere il baffetto
con la ceretta mo mi capita che appena prendo sole mi diventa la pelle macchiata marrone dove cresce il baffetto :)))) sembro zorrooo

sto utilizando una credo di nome ....MELA D, MARCA LA ROCHE POSAY

CHE MI PUOI CONSIGLIAREà? GRAZIE ah io sto in germania

leggi la risposta

le consiglio di non esporsi al sole e di applicare sempre una crema a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore. La applichi anche se rimane in città  e se sta all'ombra poichè il sole può solo peggiorare la situazione e accentuare ancora di più le lesioni che descrive

presento molti nevi sul derma (viso dorso ,pancia);
posso utilizzare un autoabbronzante per non rinunciare agli effetti della tintarella ,senza rischiare ed eludere allo stesso tempo i dannosi effetti degli UV provenienti dal sole?
grazie

leggi la risposta

si non è problema se utilizza un autoabbronzante. Per quanto riguarda invece il sole applichi sempre creme a protezione molto alta (40) o totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore

gentile dott.
è da un pò di tempo che noto sulle braccia delle differenze di colore di pelle,più chiare e più scure.
Al sole la parte più scura si abbronza, mentre quella più chiara rimane sempre così.
Mi hanno diagnosticato delle acromie degli arti superiori ed una cura di scrub con Micronorm 5, ma non ho notato la differenza.
può trattarsi di altro problema?
cosa mi consiglia?

leggi la risposta

Mi dispiace, ma non posso rispondere alla sua domanda in quanto senza vedere le lesioni non si può fare una diagnosi e impostare una terapia. Le consiglio pertanto di farsi visitare nuovamente

Anni di sole selvaggio hanno lasciato sulla mia fronte una notevole macchia solare come posso eliminarla e come prevenire la formazione di altre macchie?
E' chiaro che non mi espongo più al sole negli orari critici e metto una crema a protezione totale sul viso, ma come riparare i danni già  esistenti?
Grazie

leggi la risposta

Questo sito risponde a domande sulla fotoprotezione. per questo tipo di domande deve rivolgersi al suo dermatologo. Intanto continui ad utilizzare una crema a protezione totale (50+) rinnovandola ogni 2 ore e la applichi anche se rimane in città 

come posso prevenire macchie solari dovute all'assunzione della pillola anticoncezionale?

leggi la risposta

Quello che può fare è proteggere sempre la sua pelle con una crema a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore. si ricordi di applicarla sempre anche se rimane in città  e se sta all'ombra

ho 44 anni e da qualche anno mi vengono delle macchie di pigmentazione sopra il labbro , solo quando prendo il sole . la mia dermatologa mi ha dato la crema spotless ma non è che mi faccia un gran che! premetto che non prendo la pillola quindi non so proprio perchè in estate mi vengono queste macchie sembra abbia i baffi. cosa posso mettere quando prendo il sole e cosa posso fare per eliminarle definitivamente?
? grazie mille Anna

leggi la risposta

le consiglio di applicare per tutta l'estate una crema a protezione totale (50+) da rinnovare sempre ogni 2 ore, la applichi anche se rimane in città  e se sta all'ombra.
Per quanto riguarda il trattamento delle lesioni deve invece rivolgersi al suo dermatologo

vorrei sapere se i nei possono comparire anche su labbra e gengive, se si se devo tenerli controllati oppure no

grazie
alessandra

leggi la risposta

Si certo che possono apparire anche sulle mucose e devono sempre essere controllati

Il mio fototipo è 3 e volevo sapere se in futuro ci possono essere conseguenze sulla pelle a causa di una mia scottatura alla schiena e alle spalle che ho preso nelle ore di pranzo in spiaggia verso la fine di maggio. Grazie per avermi ascoltata, attendo la sua risposta con ansia. Luisa

leggi la risposta

Le conseguenze che si possono avere sono la comparsa di macchie brune chiamate lentiggini solari che devono essere controllate nel tempo. Le numerose ustioni solari e l'eccessiva esposizione al sole possono poi determinare nel tempo un precoce invecchiamento della pelle e l'aumento dei tumori cutanei

Salve, mio figlio ha 15 anni e da un anno ha delle macchie tonde chiarissime nella schiena ( da qualche mese ha anche delle ciocche di capelli bianche). Il medico dice che è senza melanina.....cosa posso fare? Grazie

leggi la risposta

Questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezione per questo tipo di domande deve rivolgersi al suo dermatologo.
Intanto applichi sempre una crema a protezione totale (50+) quando si espone al sole

ho due grossi nei e non so se l' esposizione al sole puo' provocare danni

leggi la risposta

la protezione va sempre utilizzata per tutta la pelle e non per i nei in particolare. se ne ha molti utilizzi sempre una crema a protezione molto alta (40) da rinnovare ogni 2 ore e non si esponga mai al sole nelle ore centrali della giornata (11-17)

per chi ha molti nei è pericolosa l'esposizione al sole ?

leggi la risposta

la protezione va sempre utilizzata per tutta la pelle e non per i nei in particolare. se ne ha molti utilizzi sempre una crema a protezione molto alta (40) da rinnovare ogni 2 ore e non si esponga mai al sole nelle ore centrali della giornata (11-17)

gentile dottore,mio figlio ha tolto due nei ed ora vorrei sapere se ci può prendere sopra il sole e fare i bagni di mare.il suo fototipo direi che è di pelle bianca. grazie

leggi la risposta

Sulle cicatrici è sempre importante non prendere sole e quindi le consiglio di applicare una crema a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore. Se ha una pelle molto chiara su tutto il corpo utilizzi invece una crema a protezione molto alta (40) da rinnovare sempre ogni 2 ore poichè la cosa più importante per la pelle è di non scottarsi

Ho un grosso neo poso prendere il sole

leggi la risposta

Applichi sul neo una protezione totale, ma non si dimentichi di applicare la crema a protezione alta su tutto il corpo da rinnovare ogni 2 ore

il mio fototipo è 4-5 e la mia pelle tende subito a macchiarsi (anche perche sto continuamente a schiacciarmi i brufoletti). L'esposizione al sole può peggiorare questa situazione?

leggi la risposta

Deve cercare di non toccarsi poichè essendo così scura le macchie si formano facilmente. con le macchie le conviene utilizzare una crema a protezione totale da rinnovare ogni 2 ore

io ho problemi di vitiligine sono piena per tutto il corpo che tipo di protezione dovrei usare attendo risposta grazie

leggi la risposta

deve utilizzare una protezione molto alta (40) da rinnovare ogni 2 ore poichè le chiazze di vitiligine si scottano facilmente e quindi deve sempre proteggerle

e' da circa due anni che mi sono comparse delle chiazze bianche sulle braccia o meglio avambraccia che sto' curando con pomata di zinc e detergente liquido sanodet attivo per viso e corpo segnatomi da un dermatologo vorrei sapere se posso prendere il sole e se avro' anche dei benefici da esso ed in che modo prenderlo grazie

leggi la risposta

Non posso rispondere alla sua domanda in quanto non sapendo la diagnosi non posso dirle se l'esposizione solare migliora o peggiora le sue macchie

Ho notato che dopo l'esposizione il numero dei nei è aumentato notevolmente. Perchè?

leggi la risposta

Perchè utilizza probabilmente una protezione troppo bassa per la sua pelle. Aumenti quindi la protezione utilizzandone una molto alta (40) da rinnovare ogni 2 ore

Ho fatto un sacco di lampade una dietro l'altra e ora ho delle machcine bianche nella schiena,che cosa sono, come faccio a curarmi'

leggi la risposta

Questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezione. non è possibile fare una diagnosi senza vedere le lesioni

ho delle fastidiose macchie scure all'altezza del labbro superiore,ho usato svriate creme senza mai ottenere risultati, prendo la pillola ma anche se smetto di assumerla le macchie non scompaiono.vorrei sapere se ci sono laser o comumque soluzioni alternative alle creme.grazie

leggi la risposta

questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezione. Per questo tipo di problema deve rivolgersi al suo dermatologo. Intanto applichi sempre creme a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore

buongiono
sono Mercedes fototipo 4-5
da un anno quando prendo il sole mi escono delle macchie scure sulla fronte etra il naso e labbro superiore. come posso fare per prendere il sole senza peggiorare la situazione?
grazie

leggi la risposta

Deve cercare di non prendere sole e di applicare una crema a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore perchè prendere sole può solo peggiorare la situazione

Per un determinato periodo ha assunto la pillola anticoncezzionale ed in concomitanza (non so se è una casualità  o meno) mi sono venute delle macchie scure ubicate là  dove gli uomini hanno i baffi! Le suddette e odiosissime macchie, con l'esposizione al sole si oscuriscone sempre più. Mi proteggo con creme a schermo totale ma è evidente che il problema c'è: le creme rallentano il peggiramento. Vorrei sapere il rimedio (possibilmente non tra i più dispendiosi) per eliminare questa fonte di sensibile disagio. Grazie!

leggi la risposta

Questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezione. Per questo tipo di domande deve rivolgersi al suo dermatologo. Intanto applichi sempre una crema a protezione totale da rinnovare ogni 2 ore

Gentile Sig,

il mio problema e' inerente alle macchie che ho intorno agli occhi.
Questo problema si verifica solo in primavera- estate.
Sto prendendo l'integratore INNEOV,ma il problema sussiste, anche se utilizzo una crema con fattore protettivo 60.
Cosa mi consiglia di fare per risolvere il mio problema?
Grazie

leggi la risposta

Questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezione. Per questo tipo di problema le consiglio di rivolgersi al suo dermatologo. Intanto utilizzi sempre una protezione totale da rinnovare ogni 2 ore

salve...io sono uno di quei casi con molti nei,uso la protezione adatta per non farli alterare,ma forse non basta visto che anche in inverno ne compaiono di nuovi,ho la carnagione molto chiara,,però mi piacerebbe almeno una volta l'anno in estate prendere un pò di colorito..voi cosa consigliate in questi casi?cordiali saluti

leggi la risposta

con una carnagione chiara e molti nei le consiglio di non esporsi al sole e di applicare sempre una crema a protezione molto alta (40) su tutto il corpo rinnovandola ogni 2 ore e di non esporsi mai al sole nelle ore centrali della giornata. La cosa più importante non è infatti l'abbronzatura, ma evitare danni alla pelle

ho delle macchie sul corpo di colere carnagione chiara che si notano molto quando prendo il sole cosa possono essere?

leggi la risposta

Questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezione. le consiglio pertanto di farsi visitare in quanto non è possibile fare una diagnosi senza vedere le lesioni

buongiorno mi è compaso in questi mesi una specie di angioma rosso non so come spiegarmi, è come un neo color sangue, o come una pallina rossa sul fianco, ed è diventato man mano sempre piu grande, non mi crea fastidi solo il fatto ke sfrega contro i pantaloni, mi devo preoccupare? grazie mille buon lavoro stefania z.

leggi la risposta

Questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezione. Le consiglio vista la storia di farsi visitare al più presto al fine di definire meglio questa lesione di recente comparsa

quando prendo il sole .nelle gambe mi appaiono tanti punti bianchi come mai?

leggi la risposta

ci sono diversi tipi di puntini bianchi e quindi le consiglio di farsi visitare per definire una diagnosi e capire perchè le vengono

La mia domanda è cge di 3 anni ,sono rimasta con le macchie sulla faccia!E non riesco a smacchiare!

leggi la risposta

Questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezione. Per queste domande deve rivolgersi al suo dermatologo

OGNI ANNO FACCIO IL CONTROLLO DEI NEI IN EPILUMINESCENZA, IERI SONO ANDATA DAL DERMATOLOGO E MI HA DETTO CHE 2 NEI SONO DA TENERE SOTTO CONTROLLO DI ANDARE IN MARZO DEL 2007 PER CONTROLLARLI ED EVENTUALMENTE ASPORTARLI. HO PAURA CHE DOPO L'ASPORTAZIONE MI LE CELLULE IMPAZZISCANO E MI ESCA QUALCHE BRUTTA MALATTIA. VORREI TOGLIERE ANCHE QUELLI INNOQUI CON IL LASER MA HO SEMPRE PAURA DEL DOPO (SONO PROPRIO ANTIESTETICI).
COSA MI CONSIGLIA? SONO FISSATA CON IL MELANOMA.

leggi la risposta

Questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezione. Le consiglio quindi di proteggere sempre la sua pelle con una protezione molto alta (40) da rinnovare ogni 2 ore

IL MIO VISO QUANDO PRENDE IL SOLE E' MACCHIATO,NON E' UN'ABBRONZATURA OMOGENEA,COME POSSO FARE. METTO ANCHE L'ABBRONZANTE CON FATTORE DI PROTEZIONE.

leggi la risposta

le consiglio di farsi visitare quando ci sono le macchie per capire che tipo di macchie sono e eventualmente farsi prescrivere una terapia per toglierle e prevenirle. Intanto le consiglio di applicare una crema a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore anche se rimane in città 

buongiorno ,
volevo sapere se l'uso di betacarotene e' consigliabile in pazienti affetti da vitiligine
grazie.
massimo da firenze

leggi la risposta

si può tranquillamente assumere integratori di beta carotene. sulle chiazze di vitiligine invece applichi sempre una crema a protezione molto alta (40) da rinnovare ogni 2 ore in quanto in queste aree cutanee la pelle si scotta facilmente

SALVE..HO PARTORITO DA 3 MESI E DA POCO, DOPO UN 4 LAMPADE ,MI SI SONO ACCENTUATE DELLE MACCHIE SCURE SUL VISO PRECISAMENTE SULLA FRONTE, SUL NASO, E SUGLI ZIGOMI. COME POSSO PREPARARMI ALL'ESPOSIZIONE SOLARE SENZA AGGRAVARE LA SITUAZIONE?
ATTENDENDO VS RISPOSTA PORGO I MIEI CORDIALI SALUTI.

leggi la risposta

Non deve esporsi ne al sole ne alle lampade abbronzanti e utilizzare per tutta l'estate una crema a protezione totale sul viso 50+ da rinnovare ogni 2 ore anche se rimane in città 

come conportarsi con i nei.il sole può crearli?

leggi la risposta

La protezione deve sempre essere alta per tutta la pelle e se si hanno molti nei la protezione deve essere intensificata. Un'esposizione solare eccessiva determina infatti la formazione di nuovi nei.

PROBLEMI DI MACCHIE CUTANEE NONOSTANTE LA PROTEZIONE DI CREME SOLARI ULTRA OGNI ESTATE IL PROBLEMA PERSISTE NON USO LA PILLOLA, POTREBBE ESSERE UN PROBLEMA DI DISFUNSIONE DI TIPO ORMONALE?

leggi la risposta

Questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezione. per questo tipo di domande deve rivolgersi al suo dermatologo. Intanto continui ad applicare creme a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore anche se rimane in città 

il mio problema sono le macchie scure sul viso che anche dopo aver effettuato dei peeling sono riemerse utilizzo creme solari ultra già  dalla primavera non ho una pelle omogenea ed uso per tutto il periodo estivo integratori come carovit redox e comunque continuano ad uscire non prendo la pillola anticoncezionale come potrei risolvere il problema? fototipo olivastro, è una questione di pelle? ho alcune lentiggini sul viso.

leggi la risposta

Quello che le posso consigliare è di proseguire ad utilizzare creme a protezione totale (50+) da rinnovare sempre ogni 2 ore. Per i trattamenti deve invece rivolgersi al suo dermatologo

perchè con il sole mi appaiono delle macchio color lentiggine (abbastanza evidenti e grandi) sulla fronte e sulle guance? non sono il tipo da stare al sole come una lucertola ma vedo che le macchie sono sempre piu' scure ed appariscenti - ringrazio per la risposta. Mariarosa

leggi la risposta

E' importante che lei si faccia visitare poichè ci sono diversi tipi di macchie scure e quindi avendo una diagnosi si può dire perchè le vengono. Intanto applichi una crema a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore

l'anno scorso mi sono comparse delle macchie sul labbro superiore ..ho effettuato trattamenti con creme schiarenti per l'intero anno ma adesso alla prima esposizione,nonostante l'utilizzo di schermo totale ,mi si sono riscurite cosa devo fare ,,posso utilizzare creme schiarenti anke d'estate?grazie

leggi la risposta

Deve utilizzare delle creme a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore in quanto l'esposizione solare accentua questo tipo di problema. La crema schiarente può essere utilizzata, ma la cosa più importante è la protezione solare

BUON GIORNO, LE MACCHIE SCURE CHE DURANTE IL PERIODO ESTIVO SI SCURISCONO ANCORA DI PIU',SOPRATUTTO IN VISO, ESISTE UN CREMA SOLARE E SCHERMO TOTALE? PER ELIMINARLE IL LASER? LEI COSA MI CINSIGLIA, LA RINGRAZIìO.
ANNA

leggi la risposta

Per quanto riguarda la protezione deve effettivamente applicare una crema a schermo totale (50+) da rinnovare sempre ogni 2 ore. la applichi anche se rimane in città  poichè anche il sole della città  può peggiorare le macchie. Per quanto riguarda il trattamento deve farsi consigliare dal suo dermatologo per vedere il trattamento più adeguato a lei

il viso si riempie di macchie scure perchè ?

leggi la risposta

e' importante che lei si faccia visitare poichè ci sono diversi tipi di macchie scure. Solamente con una diagnosi precisa si potrà  dire perchè le vengono.

come è possibile eliminare le macchie sulla pelle provocate da una lunga esposizione al sole?
grazie.

leggi la risposta

Questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezione e pertanto per questo tipo di domande deve rivolgersi al suo dermatologo.

Buongiorno... dall'anno scorso ho delle macchie scure sul viso... nonostante abbia usato la protezione adeguata.
Prendo la pillola e mi hanno detto che può essere la causa..
Adoro prendere il sole.. ma come posso fare x non accentuare il problema.... + io mi abbronzo + si scuriscono le macchie..

grazie mille

cinzia

leggi la risposta

deve applicare una crema a protezione totale (50+) da rinnovare sempre ogni 2 ore anche se rimane in città . Non si esponga mai al sole nelle ore centrali della giornata

Buongiorno..
ho delle macchie scure sul viso... come posso eliminarle e continuare a prendere il sole senza pensieri??
Grazie

leggi la risposta

Questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezione. Per questo tipo di domande deve rivolgersi al suo dermatologo. Intanto le consiglio di non prendere sole e di applicare sempre creme a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore

Ho tante macchie scure sulla pelle del viso da circa 9 anni ,ho 40 anni . vorrei sapere perche' e cosa posso fare?

leggi la risposta

Questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezionel. per questo problema deve rivolgersi al suo dermatologo di fiducia. Intanto le consiglio di applicare sempre una crema a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore

ho un neo e chiedo si posso prendere il sole'

leggi la risposta

la protezione solare non deve essere applicata sul nevo in particolare, ma deve essere una protezione alta per tutta la pelle e si ricordi di rinnovarla ogni 2 ore. Per quanto riguarda il neo le consiglio comunque di farlo controllare

come si possono togliere le macchie scure sul viso?

leggi la risposta

Questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezione. Per questo tipo di domande deve rivolgersi al suo dermatologo

circa due anni fa mi è uscito un neo sulle labbra è possibile che sia stato a causa del sole?da premettere che prima avevo un erpes.grazie

leggi la risposta

non credo sia legato all'esposizione solare, comunque le consiglio di farsi visitare al fine di distinguere tra un neo e una lentiggine e per monitorarlo nel tempo

COME MAI OGNI QUALVOLTA MI ESPONGO AL SOLE COMPAIONO SUL MIO VISO DELLE MACCHIE MARRONCINE? PRECISAMENTE SULLE GUANCE E SUL CONTORNO LABBRA.

leggi la risposta

Le consiglio di farsi visitare quando ci sono poichè ci sono diversi tipi di macchie come lei le ha descritte che sono però cose diverse. Solo avendo una diagnosi le si può dire perchè le vengono

devo cominciare a prendere la pillola anticoncezionale e ho già  qualche macchia sul viso, che protezione devo mettere? Il mio fototipo è il n° 3

leggi la risposta

Deve utilizzare sul viso una protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore anche se rimane in città . Se prende sole rischia infatti che tali macchie si accentuino

ho delle macchie bianche sulle gambe ed alcune anche sulle braccia che si evidenziano quando mi abbronzo. C'è una soluzione per eliminarle? Grazie

leggi la risposta

può tentare stimolando un po' la pigmentazione assumendo integratori di beta carotene iniziando un mese prima dell'esposizione solare e proseguendo per tutto il periodo di esposizione solare. Inoltre può provare ad utilizzare gli autopigmentanti che sono prodotti con fattore di protezione che stimolano la pigmentazione

ho delle macchie scure sul viso che d'inverno non si notano ma come prendo il primo sole il mio viso diventa a chiazze rosse e marroni.
come posso far andar via le macchie ?
se non è possibile far andar via le macchie come affrontare il sole senza panico?

leggi la risposta

Per il trattamento delle macchie deve necessariamente rivolgersi al suo dermatologo che dopo aver fatto una diagnosi le prescriverà  il trattamento più adatto.
Per la protezione solare le consiglio di utilizzare una crema a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore visto che tali macchie si accentuano con il sole. si ricordi sempre di applicarle anche in città 

mi chiamo cinzia ho 44 anni e ultimamente ho notato al viso quando prendo il sole che nella zona tra le labbra e il naso mi resta piu' scura l'abbronzatura esattamente come se fosse una macchia. come mai ? cosa devo fare o che prodotti devo o non devo usare ? e inoltre puo' peggiorare o estendersi ad altre parti del corpo ? grazie

leggi la risposta

è importante che lei si faccia visitare dal suo dermatologo poichè soltanto vedendo le lesioni si può fare una diagnosi e in base a questa le potrà  dire come curarle e se ne possono venire delle altre.
Intanto le conviene non prendere sole e utilizzare una crema a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore

Buongiorno Dottore,
ho la vitiligine soprattutto sulle mani e polsi. Il sole fa bene o fa male nel mio caso.
Esistono delle cure?
Grazie infinite

leggi la risposta

il sole è l'unico trattamento che può un po' stimolare la repigmentazione delle macchie di vitiligine. d'altra parte in queste aree la pelle si scotta molto facilmente, le consiglio pertanto di utilizzare una protezione alta (40), ma non totale

Ho delle macche scure in viso, causa l'ultima gravidanza, come posso curarle e quindi proteggere la pelle del viso?

leggi la risposta

deve sempre proteggere tutta la pelle del viso con una crema a protezione totale (50+) e rinnovarla ogni 2 ore anche se rimane in città . Per quanto riguarda i trattamenti deve invece rivolgersi al suo dermatologo

macchie brune... se ne vanno?

leggi la risposta

è importante sapere a che tipo di macchie brune si riferisce. Le consiglio pertanto di farsi visitare dal suo dermatologo al fine di avere una diagnosi precisa in base a quella si potrà  dire se si possono curare oppure no

Egr. Dott.,
nel dicembre 2005 ho asportato un melanoma dorsale.
Non mi e' proprio possibile prendere il sole (logicamente non nelle ore calde)?
E se potessi, sempre con protezione totale, devo rimanere per forza coperta?
La ringrazio e La saluto cordialmente.
Rossana

leggi la risposta

se si espone al sole lo deve fare con una protezione totale (50+) o molto alta (40). L'ideale è sempre la maglietta. Naturalmente non si deve esporre al sole nelle ore centrali della giornata

sto trattando il labro superiore con il sistema di epilazione definitiva al laser, presso uno studio dermatologico specializzato. purtroppo però, alle prime esposizioni al sole, nonostante usi un solare con fattore di protezione 40, su questa zona compare un alone più scuro che non riesco più ad eliminare. Mi ritrovo quindi con una leggera peluria bionda che non si noterebbe neanche se non fosse per questo alone scuro che mi fa sembrare al quanto pelosa... Sto usando una crema depigmentante ma con scarsissimo risultato. cosa posso fare per risolvere il problema, senza per questo dover sacrificare la tintarella? grazie.

leggi la risposta

Il mio consiglio è quello di utilizzare una crema a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore. Questo perchè se utilizza prodotti depigmentanti ma poi si espone al sole vanifica i risultati che sta ottenendo

Sei preoccupata perché hai un grosso neo e non sai se puoi prendere il sole?

leggi la risposta

La protezione deve essere alta per tutta la pelle e non per i nei in particolare e quindi le consiglio di utilizzare una crema a protezione alta (20) se ha un fototipo 3 o a protezione molto alta (40) se ha un fototipo 2.

Uso il cerotto anticoncezionale,prima ho preso la "pillola" per molti anni e sul viso mi sono comparse delle macchie scure.Ho seguito delle cure a base di acido glicolico ed uso sempre una crema con un elevato fattore di protezione.Nonostante ciò,le macchie continuano ad estendersi.Cosa posso fare?

leggi la risposta

La crema deve essere a protezione totale (50+) e va rinnovata ogni 2 ore se sta all'aperto anche se sta all'ombra. Inoltre si ricordi di applicarla anche se rimane in città 

Buongiorno,
da circa 4 anni ho problemi durante l'esposizione al sole. Ho una carnagione olivastra e non ho difficoltà  ad abbronzarmi ma sulla fronte mi compaiono delle macchie di melanina più scure che alterano in modo negativo il risultato dell'abbronzatura. Ne ho parlato con uno specialista che mi ha consigliato di utilizzare prima un prodotto schiarente e poi l'uso giornaliero di una crema a schermo protettivo totale.
Posso ricorrere al laser?
E se si, dove posso rivolgermi. Abito a Milano e se possibile in un centro convenzionato.

Grazie.
r.c.

leggi la risposta

Quello che le ha consigliato il dermatologo va benissimo e può ricorrere in autunno ad un trattamento laser.
Adesso deve però applicare sempre la protezione totale ogni 2 ore.
Per i centri deve rivolgersi al suo dermatologo questo sito risponde solo a domande sulla fotoprotezione

Salve,da parecchi anni,oltre ad avere una lieve dermatite di natura allergica,soffro di una antiestetica iperpigmentazione sulle guance.Ho consultato diversi dermatologi della mia città ,provando con il peeling chimico(acido salicilico,acido cogico),una crema a base di idrochinone e varie creme schiarenti,senza risultati apprezzabili,Lei cosa mi consiglia?Le macchie sono iniziate verso i 26 anni,oggi sono una neoquarantenne.Cordiali saluti da Anna

leggi la risposta

Questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezione. per i trattamenti del suo problema deve rivolgersi al suo dermatologo di fiducia. Le consiglio comunque di utilizzare per tutta l'estate una crema a protezione totale da rinnovare ogni 2 ore

sono un fototipo 3, come posso fare per evitare che la parte intorno alle labbra si scurisca troppo rispetto al resto del viso,(mi capita da un pò di anni )
grazie
loredana

leggi la risposta

Deve utilizzare delle creme a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore anche se rimane in città . se persistono anche dopo l'abbronzatura vada a farsi visitare al fine di farsi prescrivere la terapia più adeguata

Gentile dottore,
da diversi anni nella parte bassa della pancia ho delle macchie chiare antiestetiche che durante l'estate si vedono ancora meglio a causa dell'abbronzatura. Cosa può essere e come possono sparire?
Grazie della risposta.
Cordiali saluti,
Sara

leggi la risposta

Purtroppo non posso esserle d'aiuto in quanto non è possibile fare una diagnosi senza vedere le lesioni, le consiglio pertanto di rivolgersi al suo dermatologo di fiducia

Ho dato a figlio lo SPORANOX perchè aveva dei "funghi" sulla schiena, era guarito ma ora stando al sole la pelle è di nuovo macchiata. Devo rifare la cura? Grazie

leggi la risposta

Deve farlo visitare in quanto le macchie possono essere solamente l'esito di una terapia efficace o ancora la ripresa del problema

Ho 44 anni e da circa un paio di anni, quando prendo il sole, la mia abbronzatura non è + unifomrme ma ci sono delle piccole macchie bianche sulle gambe. Il resto del corpo invece si abbronza come l solito... Uso regolarmente un solare fattore di protezione 4... Si tratta di carenza di melanina? Sono castana con pelle chiara e mi abbronzo con facilità  senza scottarmi, fototipo 3... Di che si tratta??

Cinzia

leggi la risposta

Per una diagnosi precisa deve rivolgersi al suo dermatologo di fiducia in quanto non è possibile fare una diagnosi senza vedere le lesioni
Per quanto riguarda la protezione da lei utilizzata è sicuramente troppo bassa dovrebbe almeno utilizzare una protezione 20 da rinnovare ogni 2 ore

Come posso fare a prevenire durante l'esposizione al sole sempre naturalmente protetta vista la mia pelle molto chiara , la comparsa di macchie sulla pelle?

leggi la risposta

Dipende dal tipo di macchie che le compaiono (chiare o scure) e dove le compaiono (viso, arti, ecc). La cosa migliore sarebbe fare una visita al fine di avere una diagnosi e in base poi alla risposta utilizzare i rimedi più adatti

C'è un rimedio efficace contro le macchie scure ?

leggi la risposta

Questo sito risponde solamente a domande sulla fotoprotezione per questo tipo di quesito deve rivolgersi al suo dermatologo di fiducia

ho la pelle chiara,sono castana occhi azzurri.
da un anno circa sono comparse macchie del sole scure sul viso.dopo una visita dal dermatologo ho usato tutto l'anno una crema protettiva x viso ed una schiarente.risultato nullo.
è diventato un incubo perchè con l'estate le macchie peggiorano e con l'inverno non spariscono.non è un problema ormonale,ho fatto i controlli e non ho mai assunto la pillola anticoncezionale.
spero in una soluzione perchè sul viso è davvero antiestetico.
silvia - 77 - marzo

leggi la risposta

Per quanto riguarda la protezione dal sole questa estate deve proseguire ad utilizzare creme a schermo totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore e da applicare anche se rimane in città .
Per quanto riguarda i trattamenti deve rivolgersi al suo dermatologo poichè questo sito risponde solamente a domande sulla protezione solare

Buongiorno dottore, ho subito da poco l'asportazione di un neo sospetto e sono in attesa della istologia. Crede che dovrò limitare l'esposizione quest'estate? la ringrazio buongiorno
Antonio

leggi la risposta

Sicuramente sulla cicatrice dovrà  utilizzare una crema a protezione totale da rinnovare ogni 2 ore. Per il resto della pelle utilizzi sempre una protezione alta e rinnovi anche quella ogni 2 ore

Gentile Dottore sono mamma di una bambina di tre mesi e sto ancora allattando al seno. In seguito all'esposizione solare mi sono venute sul viso delle macchie più scure. Ho acquistoato un solare con protezione 50+, ma vorrei sapere se mettendo questo solare posso espormi al sole o sarebbe meglio tenere il viso comuque all'ombra.
Grazie infinite.

leggi la risposta

La protezione da lei acquistata va benissimo si ricordi di rinnovarla ogni 2 ore anche se sta all'ombra e la applichi per tutta l'estate anche quando è in città . Il sole comunque non lo deve prendere

quando si è colpiti da vitiligine come bisogna proteggersi dai raggi del sole? non so se il sole peggiora o no le macchie

leggi la risposta

Il sole può essere un migliorativo per la vitiligine in quanto è uno stimolo per la repigmentazione. D'altra parte sulle chiazze di vitiligine la scottatura solare è molto più frequente. Le consiglio pertanto di utilizzare una protezione alta (40) da rinnovare ogni 2 ore

nella vitiligine il sole può essere il migliore alleato nella repigmentazione,quindi se la protezione dovesse essere totale i melanociti non potrebbero essere "risvegliati".Cosa sarebbe più opportuno fare?

leggi la risposta

Sarabbe oppurtuno comunque utilizzare una protezione alta in quanto è molto facile scottarsi proprio perchè manca la protezione offerta dalla pigmentazione

Gentile dottore, sono mamma da circa tre mesi e sto allattando ancora al seno. Ho notato che mi sono uscite delle macchie scure sul viso in seguito all'esposizione al sole. Ho acquistato la crema dell'avene con fattore di protezione 50+ vorrei sapere se questo fattore ha lo schermo totale e se va bene per il mio problema.
Graizie infinite

leggi la risposta

Va sicuramente bene, deve comunque rinnovarla ogni 2 ore e applicarla anche se rimane in città 

NONOSTANTE PREPARAZIONE CON CAPSULE DI BETA CAROTENE UN MESE PRIMA DELL'ESPOSIZIONE AL SOLE E CREME A SCHERMO TOTALE CON FILTRO + 50, SONO COMPARSE LE MACCHIE SCURE SUL VISO. COME FARE PER TOGLIERLE E PER EVITARE CHE AUMENTINO?
IL FENOMENO SI MANIFESTA DA DIVERSI ANNI MALGRADO NON ASSUMA ALCUN FARMACO FOTOSENSIBILIZZANTE. GRAZIE
RITA

leggi la risposta

La crema a protezione totale va bene e va rinnovata ogni 2 ore. Si ricordi di applicarla anche se rimane in città  e anche se sta all'ombra in quanto i raggi solari passano anche all'ombra. Per quanto riguarda i possibili trattamenti deve rivolgersi al suo dermatologo in quanto in questo sito si rispondono solamente a domande sulla fotoprotezione

Buongiorno Dottore, avrei un problema. Ho iniziato a prendere un pochino di sole, ma mi sono accorta che mi sono venute diverse macchie più scure sul volto, ho partorito a febbraio e ancora sto allattando come mi devo comportare con queste macchie. Io ho una carnagione chiara, ma mi abbronzo molto facilmente e divento subito scuro dopo poche esposizioni.
Graizie infinite

leggi la risposta

L'unica soluzione in questo momento è di non esporsi più al sole e comunque di utilizzare anche in città  una crema a schermo totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore anche se sta all'ombra.
In autunno le conviene fare una visita dermatologica e se non sono ancora scomparse iniziare un eventuale trattamento schiarente

Avrei bisgono di un consiglio: quando mi abbronzo noto delle aree di colore più chiaro sulle braccia, che non prendono colore. Escludendo che si tratti di una micosi, cosa potrebbe essere e che provvedimenti dovrei prendere quando mi espongo al sole? Grazie

leggi la risposta

La prima cosa da fare è consultare il suo dermatologo in quanto in quanto ci sono patolgie che richiedono di proteggersi dal sole e altre che invece migliorano esponendosi al sole

mio figlio di 6 anni fototipo 3 ha un neo peloso abbastanza grande sulla coscia, andiamo in vacanza sul mar rosso uso protezione 40 per lui può andar bene? e per il neo c'è pericolo? grazie

leggi la risposta

Quello che fa va bene. Si ricordi sempre di rinnovare la protezione solare ogni 2 ore e di non esporlo al sole nelle ore centrali della giornata. Inoltre rinnovi la protezione quando esce dall'acqua. Per il neo in particolare non c'è bisogno di avere un particolare riguardo: la protezione che utilizza per tutta la pelle deve essere applicata anche sul neo.

mio figlio ha un neo peloso abbastanza grande sulla coscia, andiamo in vacanza sul mar rosso per lui uso protezione 40 può andar bene? e per il neo cosa devo usare? fototipo 3. grazie

leggi la risposta

Quello che fa va bene. Si ricordi sempre di rinnovare la protezione solare ogni 2 ore e di non esporlo al sole nelle ore centrali della giornata. Inoltre rinnovi la protezione quando esce dall'acqua. Per il neo in particolare non c'è bisogno di avere un particolare riguardo: la protezione che utilizza per tutta la pelle deve essere applicata anche sul neo

In seguito all'assunzione di estrogeni (pillola antigravidanza) e alla maternità  mi sono comparse macchies scure sul viso che si accentuano quando m'espongo al sole .
Il mio fototipo è del tipo 3, non mi scotto mai, di solito la crema solare la metto solo con basse protezioni: le minime.
Tranne sulle macchie, sulle quali cerco di mettere la 60, senza alcun risultato perché peggiorano comunque. Poi mi "sbianco presto" e di scuro restano solo le macchie (e le lentiggini).
Cosa dovrei fare - non mi dica di NOn espormi al sole, perché adoro nuotare e ODIO fare la lucertola, ma camminando, leggendo o altro sto' al sole.
Grazie dell'aiuto.

leggi la risposta

Le consiglio di proteggere sempre il viso dal sole con creme a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore. Queste creme le deve applicare anche in città : solo in questo modo le sue macchie tenderanno a non scurirsi troppo durante l'estate.
Per il resto della pelle utillizzi almeno delle protezioni medie (12) anche quelle da rinnovare ogni 2 ore

mia figlia di 8 anni ha un neo bianco sulla pancia cosa devo fare?

leggi la risposta

Non deve fare nulla. Protegga tutta la pelle di sua figlia con una crema a schermo alto (20-30) da rinnovare ogni 2 ore. Non la esponga mai al sole nelle ore centrali della giornata (11-17)

HO UN NEO SUL SENO SINISTRO VORREI SAPERE SE POSSO PRENDERE IL SOLE TRANQUILLAMENTE..

leggi la risposta

le consiglio di farsi visitare dal suo dermatologo in quanto non è possibile fornire consigli se non si valuta il nevo.
Le consiglio comunque di applicare su tutta la pelle delle creme con fattore di protezione alto (20) da rinnovare ogni 2 ore

Circa 2 mesi fa mi sono scottata una piccola zona della mano sinistra.fin qui nulla di cosi drammatico se non fosse per la macchia che è rimasta in corrispondenza.mi puo dire come mai?c è una cura?

leggi la risposta

E' normale avere dopo una ustione come esito una macchia scura, che con il tempo solitamente si attenua. per quanto riguarda la terapia però deve rivolgersi al suo dermatologo

Gentile dott. vorrei sapere se la mucosa delle labbra contiene melanina e se può diventere più scura con l'esposizione al sole...
Cordiali saluti...

leggi la risposta

Anche la mucosa delle labbra contiene melanociti e quindi si possono avere anche sulle labbra delle alterazioni della pigmentazione, nevi, melanosi ecc.

Gent.mo Dottore ,
Le scrivo per chiederle un consiglio circa un problema che mi ?accompagna? ormai da più di due anni. Nell´estate del 2003 mi sono comparse sulle guance due macchie di alcuni toni più scuri della mia pelle. Per ragioni di lavoro ho trascurato il problema, optando per creme cosmetiche anti macchie vendute in farmacia. Nell´inverno 2004 mi sono rivolta ad una dermatologa che mi ha sottoposto ad un ciclo di peeling nel suo studio e mi ha suggerito l´uso di un filtro solare da applicare quotidianamente e l´applicazione serale di Tial-spot.. Purtroppo durante l´estate non solo le macchie sono ulteriormente scurite , ma si è formata una nuova macchia sulla fronte a forma di V . All´inizio del 2005 mi sono rivolta ad un altro specialista, che , essendo il problema meramente estetico, lo ha sminuito e mi ha prescritto la crema Brunex, già  premettendo che i risultati sarebbero stati scarsi. Delusa, ho consultato ancora uno specialista, il quale mi ha prescritto un preparato galenico a base di fluocinolone acetonoide,idrochinone e tretinoina sulle macchie ogni sera. Nonostante applichi questo preparato alternativamente una sera sì ed una no, l´effetto attuale è un viso con tre zone terribilmente arrossate, e un´esfoliazione costante che mi sta preoccupando .
Applico sempre (più volte al giorno) creme a schermo protettivo 50 + , che peraltro sono sgradevolissime , non lasciano traspirare la pelle . Inoltre cerco di non espormi al sole, metto cappelli a tesa larga e evito di espormi direttamente ai raggi. Peraltro abito in una zona di mare e quindi evitare il sole è molto complicato .. sto vivendo come un ?vampiro? limitando le mie uscite alla sera , ma non vedo alcun miglioramento . Non mi sono mai scottata in vita mia, pur essendo bionda e con gli occhi azzurri, ho una pelle che si è sempre abbronzata con estrema facilità  e anche durante l´inverno conserva un colorito intenso. Assumo da anni la pillola (Fedra) senza aver mai avuto alcun problema e non faccio uso di farmaci particolari. So che il mio è un problema esclusivamente estetico , ma vorrei riuscire a risolverlo perché mi sta creando molti disagi .
Confido molto in un suo consiglio, spero di non dovermi arrendere ad un viso macchiato ad un´età  ancora relativamente giovane. La ringrazio anticipatamente per un Suo prezioso suggerimentoâ?¦
Anna

leggi la risposta

La pillola spesso determina la formazione di queste macchie che sono poi molto difficili da eliminare. Le terapie che ha fatto sono molto valide e il mio unico consiglio è quello di non esporsi al sole per non peggiorare la situazione e continuare ad applicare creme a protezioni totali (50+) da rinnovare ogni 2 ore. Per altri trattamenti purtroppo non posso esserle utile poichè questo sito fornisce solo consigli sulla fotoprotezione

HO 25 ANNI E DA CIRCA 10 OGNI VOLTA CHE MI ESPONGO AL SOLE MI VENGONO SUL VISO DELLE MACCHIE BIANCHE. PIU' VOLTE SONO STATA DAL DERMATOLOGO CHE MI HA DETTO CHE E' MANCANZA DI MELANINA MI HA DATO PASTICCHE CON BETA-CAROTENE CREME SOLARI PER RIATTIVARE LA MELANINA E PASTICCHE DA PRENDERE QUALCHE MESE DELL'ESPOSIZIONE AL SOLE MA NIENTE E QUEST'ANNO SONO PIENA SU TUTTO IL VISO.

SINCERAMENTE NON SO PIU' COSA FARE NON SO SE E' MANCANZA DI MELANINA O ADDIRITTURA UN FUNGO.

LA PREGO DI DARMI UNA RISPOSTA E DI DIRMI COSA POSSO FARE.

GRAZIE

FLORINDA

leggi la risposta

Mi dispiace, ma non è possibile fare una diagnosi, nè prescrivere alcuna terapia senza valutare le lesioni. Le consiglio quindi di rivolgersi nuovamente al suo dermatologo

mia figlia ha un neo che pero credo sia una verruga è andata al mare si è messa la protezione e intorno al neo si è creata una macchia bianca

leggi la risposta

Le consiglio innanzitutto di far visitare sua figlia dal dermatologo al fine di stabilire la giusta diagnosi e se si tratta di una verruca di impostare la terapia più adeguata.

Buonasera, 2 anni fa ho preso la pillola e sono comparse le classiche macchie scure sulla pelle. Ho smesso di prendere la pillola, usato uno schiarente e uso una protezione solare 20/30 d'inverno e totale per tutta l'estate.Le macchie ricompiaiono però a ogni estate, anche se meno evidenti. Sono fototipo 2 e non posso esimermi dal camminare (col cappello e un chilo di crema) sotto il sole nelle ore più calde del giorno. Non prendo mai farmaci,( tranne la tachipirina di tanto in tanto). Quando smetteranno di comparire le macchie? Oppure non smetteranno mai e sarò per sempre bicolore? C'è qualcosa che possa/ debba fare? Grazie

leggi la risposta

L'unica cosa che può fare è quella di continuare a applicare delle creme a schermo totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore anche in città .

siccome ne ho tanti i nei anche grossi sul corpo e non vorrei andare spesso al mare e vorrei sapere se posso usare la crema autoabbronzante anche senza esporsi al sole? E la cema autoabbronzante puo' fare male ai nei?

leggi la risposta

La crema autoabbronzante non danneggia i nevi e può essere applicata anche senza esporsi al sole. Quando decide di farlo però deve applicare una protezione molto alta (40) da rinnovare ogni 2 ore

perchè quando prendo il sole mi riepio di macchioline bianche soprattutto sulle gambe?

leggi la risposta

Solitamente sono piccoli difetti di pigmentazione. Le consiglio comunque di farsi visitare dal suo dermatologo in quanto la mia è solo una ipotesi visto che senza vedere le lesioni non è possibile essere più precisi

pelle chiara soggetta a macchie

leggi la risposta

le consiglio di utilizzare una crema a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore anche in città . Inoltre le consiìglio di non esporsi al sole nelle ore centrali delle giornata

Si può prendere il sole , su una zona del corpo dove c'è un grosso neo essendo un soggetto di pelle chiara ?quale solare è più adatto per un tipo di pelle molto secca con sudorazione eccessiva?

leggi la risposta

La protezione deve essere applicata su tutta la pelle e non sul nevo in particolare. le consiglio di utilizzare una protezione molto alta (40) rinnovandola ogni 2 ore e applicandola in quantità  adeguata al fine di evitare le ustioni solari

Caro dottore,
dopo ognigravidanza ( due) mi sono rimaste macchie scure sulla pelle del viso, sopra al labbro sul mento e sullea parte bassa delle guence
Utilizzo lo schermo totale quando mi espongo al sole e nei mesi invernali ho provato l'acido glicolico ma le macchie ci sono sempre e si scuriscono ai primi raggi di sole.
Cosa posso fare per migliorare?

leggi la risposta

la protezione totale è sicuramente la più indicata nel periodo estivo ricordandosi però di applicarla anche in città  e di rinnvoarla ogni 2 ore.
Per le diverse terapie del melasma deve rivolgersi al suo dermatologo

Buongiorno Dottore, ho 38 anni. Il mio problema riguarda la vitiligine che è presente in alcune parti del corpo (mani, gambe per il momento). Da quando ho scoperto l'esistenza mi sento molto depressa. Esiste una relazione con lo stres?
Come posso proteggermi dal sole? Il sole aiuta o peggiora la malattia?
Grazie infinite.

leggi la risposta

Il sole può aiutare a migliorare il quadro clinico della vitiligine. Consideri però che nelle aree colpite la pelle non ha più la protezione naturale della melanina e quindi si scotta più facilmente. Si esponga quindi al sole, ma non dimentichi di applicare delle protezioni alte (20) da rinnovare sempre ogni 2 ore. Inoltre non stia per lungo tempo al sole ed eviti le ore centrali della giornata (11-16)

ho 27 anni e da alcuni mesi mi è stata diagnosticatauna forma di vitiligine. mi sono sottoposta a un ciclo di uvb a banda stretta per tutto l'inverno e da un paio di settimane ho sospeso il trattamento per passare all'esposizione al sole.
applico una crema a base di chellina 1 h prima dell'esposizione e successivamente applico dermasol ultra sulle macchie acromiche che ho sulle palpebre, sull'inguine, sotto un'ascella e sul dorso delle mani. sul resto del corpo vorrei applicare un solare che mi permetta di abbronzarmi ma comunque di non creare uno stacco troppo evidente con le macchie in via di ripigmentazione. che fattore di prot. mi consiglia di usare?ho fatto il test e sono un fototipo2.
Secondo lei il trattamento con la chellina e il dermasol è corretto?
aspettando una sua risposta, la ringrazio del tempo dedicatomi.
Nadia
Chieti

leggi la risposta

Per il suo fototipo le consiglio una protezione molto alta (40) da rinnovare ogni 2 ore poichè è importante non scottarsi. In questo modo si abbronzerà  (anche se non moltissimo), ma gradualmente e la differenza di colore con le aree di vitiligine non sarà  eccessivo

salve,sono valentina ed ho 22 anni,ho molti nei sul viso e sembra che se sto al sole ne vengano fuori di nuovi,uso una protezione totale tutti i giorni,crede possa bastare o devo fare altro?grazie.

leggi la risposta

La protezione totale è la cosa più adeguata, ricordandosi di applicarla ogni 2 ore e di applicarla anche in città . Si ricdordi poi di metterla in quantità  adeguata altrimenti non ha più l'efficacia di uno schermo totale

ho tanti nei sul corpo anche grossi posso prendere il sole?

leggi la risposta

Avendo tanti nevi le consiglio di esporsi al sole il meno possibile e se decide di farlo di proteggere la sua pelle con una protezione molto alta (40) da rinnovare ogni 2 ore

Gentile Dott.ssa,
mi sono comparse delle macchie sulle spalle causate dalla mancanza di melanina (è stato accertato che non si tratta di un fungo). Vorrei sapere se usando carovit melanine (consigliatomi in farmacia ma che non sono convinta di voler prendere perchè è via orale e a base di amminoacidi) rieco a scurire le macchie, consideri che ho una carnaggione di base molto scura. Esiste altro che posso usare? Sono molto preoccupata....
Grazie rita

leggi la risposta

L'assunzione del prodotto da lei indicato è un tentativo terapeutico, ma non è assulotamente certo che lei così possa risolvere il suo problema. Le consiglio piuttosto, se non lo ha già  fatto, di farsi visitare dal suo dermatologo al fine di definire meglio quello che lei identifica come mancanza di melanina e quindi prescrivere la terapia più appropriata

Buongiorno, vorrei sapere perchè al sole mi aumentano tantissimo le lentiggini?

leggi la risposta

Quelle che lei descrive si chiamano efelidi e si localizzano nelle aree scoperte, compaiono nell'infanzia e il loro numero si accentua con l'età . Inoltre risentono dell'esposizione solare aumentando di numero e divenendo più visibili

Salve dottore,

ho notato che, da qualche anno facendo le docce solari, sulle gambe mi compaiono delle macchie piu' chiare con un effeto tipo leopardato soprattutto sulle cosce.
Prendendo il sole normalmente tendono invece ad attenuarsi.
Mi puo' spiegare di cosa si tratta e se vi è una cura?
Grazie

leggi la risposta

Non è possibile porre una diagnosi senza vedere direttamente le lesioni che lei descrive. Per questo motivo le consiglio di farsi visitare dal suo dermatologo che le prescriverà  anche la terapia più adeguata

Buongiorno,

da alcuni anni ho notato un progressivo aumento di "nei" sul torso e sulla schiena.
Durante il periodo invernale ho fatto qualche doccia solare per mantenere l'abbronzatura e ho la sensazione che la cosa abbia contribuito all'aumento.

Ho 30 anni, circa 15 anni fa ho avuto un angioma, sempre sulla schiena, che ho fatto rimuovere chirurgicamente.

Crede che la mia pelle abbia una sorta di predisposizione a maturare piccole forme tumorali?

Crede che dovrei far fare una mappatura dei nei in modo da tenere sotto controlllo la situazione?

Grazie millle. Luca

leggi la risposta

Le consiglio di farsi visitare dal suo dermatologo di fiducia sia per fare un controllo dei nevi che per valutare se le nuove lesioni che lei descrive sono effettivamente nevi o lentiggini da sole.

gent.mo Dr.,
e' possibile che fenomeni di ipopigmentazione dopo esposizione al sole interessino il bacino e non distretti piu' delicati (viso, collo)? puo' essere questo dovuto al fatto che queste zone siano state solo di recente esposte al sole?
grazie

leggi la risposta

Le consiglio di farsi visitare quando queste ipopigmentazioni sono visibili al fine di stabilire se si tratta solamente di ipocromie dovute a piccoli difetti di pigmentazione o se si tratta di un altro problema dermatologico

ho due nei di media grandezza, uno sul seno e l'altro sulla pancia. Come devo prendere il sole?

leggi la risposta

La protezione solare non deve essere applicata in modo specifico sui nevi, ma deve essere utilizzata una alta protezione su tutta la superficie cutanea al fine di evitare ustioni solari

le macchie sulla pelle o dermatosi che dir si voglia,specialm nel viso nel mio caso,vanno via e con quale metodo?sono dovute alla pillola,ho 29 anni e la pelle chiara.Grazie mille buonasera

leggi la risposta

Per poter dire se si possono risolvere è importante avere una diagnosi precisa.
Se sono dovute alla pillola di solito si tratta di melasma e per non farlo peggiorare bisogna non esporsi al sole e quindi utilizzare una crema a schermo totale.

fototipo 4-5
si evedentizzano macchie scure sugli arti inferiori

leggi la risposta

Gentile Sig.re/a nei fototipi come il suo è facile andare incontro a disturbi della pigmentazione; in questi casi è importante per prima cosa utilizzare una crema ad elevato SPF (50) se ci si espone al sole.
Per stabilire la natura di tali macchie e la terapia dovrà  invece consultare il suo dermatologo.

un neo grande che sembra una macchia scura si puo levare senza alcun problema

leggi la risposta

Questo sito è riservato a problemi riguardanti la fotoesposizione. Per questo suo problema deve farsi consigliare dal suo dermatologo di fiducia.

Gentile Dottore,
i nei possono essere esposti al sole con relativa protezione?

E' posibile levare i nei solamente per un puro fatto estetico? Quando è meglio farlo?

Saluti
Silvia

leggi la risposta

La protezione deve essere adeguata per tutta la pelle e non in particolare per i nevi.
Per quanto riguarda la loro asportazione a fini estetici questa è possibile da eseguire tenendo conto dell'esito cicatriziale che ne deriva. per quanto riguarda il periodo è sicuramente meglio quello invernale.

caro dottore, sono una dona latinoamericana, da molto tempo ho macchie scura in viso, sono andata a dermatologia e sempre e lo stesso, niente de una cura vera. glicolico, retinol a, peelings mio viso ho perso tutta frescheza e manca hidratazione, sono desesperata perque e vicino el verano e no ho protezione adecuata per mio viso. adesso utilizo Avene factor 60 e vorrey un tratamento per eliminare di piu le macchie bruta que me fa male.
grazie y me scusi le errore di scritura.

leggi la risposta

Gentile Sig.ra deve utilizzare sempre fotoprotettori a SPF elevato, come quella che mi ha indicato; per quello che riguarda il trattamento delle sue macchie, dovrà  rivolgersi al suo dermatologo, in quanto il suo interrogativo esula dagli scopi di questo sito.

Ho 40 anni, mi sono accorta che con l'abbronzatura
mi si formano sulla pelle ,specialmente delle gambe, delle piccole macchie bianche. ed ogni anno aumentano. E' carenza di melanina o invecchiamento della pelle???. Gradirei sapere i rimedi, per rallentare il formarsi negli anni di queste macchie bianche.

leggi la risposta

Probabilmente l'abbronzatura rende più evidenti tali macchie accentuandone il contrasto con la cute sana.
Per quello che riguarda la fotoprotezione le consiglio di utilizzare creme ad elevato FP (50) sugli arti inferiori.
Per il trattamento delle macchie dovrà  rivolgersi invece al suo dermatologo.

COME EVITARE LE MACCHIE SCURE SULLA PELLE
ETA' 35
FOTOTIPO 4-5

leggi la risposta

Da un lato proteggendo la propria cute con creme ad elevato SPF (60) dall'altro identificando con il proprio dermatologo quelli che sono da considerare i fattori scatenanti di tali macchie (es. fattori ormonali, terapie farmacologiche ecc.).

fototipo3 come evitare le macchie nere sul viso?
ho 43 anni e adopero lo scermo totale.
grazie Patrizia

leggi la risposta

Gentile Patrizia, bisogna identificare quelli che sono gli eventuali fattori scatenanti della comparsa di tali macchie (ormonali, farmacologici, ecc).
Si consulti pertanto con il suo dermatologo.

Buongiorno, sono Enrica e ho 52 anni,il mio fototipo è il 2 .
Desidero sapere se le macchie scure sul viso si possono eliminare!!! E se si, con quale tecnica. Grazie.
Enrica Bernasconi

leggi la risposta

Gentile Signora questo sito è dedicato a consigli su una sicura fotoprotezione, per il trattamento delle macchie deve rivolgersi al suo dermatologo.

Sono una donna trentottenne, e stò usando quotidianamente la crema colorata Avène 60 perché sono riapparse delle macchie brune sulla fronte e sugli zigomi dopo una breve esposizione al sole.Vorrei sapere se è possibile usare contemporaneamente, magari di sera, un tipo di crema schiarente e se sì quale.grazie

leggi la risposta

Gentile visitatrice lo scopo di questo servizio è quello di fornire consigli per una adeguata fotoprotezione; nel suo caso è consigliabile continuare con creme ad elevato FP come quella che sta utilizzando; per il trattamento delle sue macchie invece la prego di rivolgersi al suo dermatolgo, che potrà  consigliarle il prodotto a lei più indicato.

ho la pelle del viso macchiata di macchie scure uso prote creme ad alta protezione,ma al sole le macchie si evidenzia di piu'.evito di stare al sole,ma abito in localita' vicino al mare in sicilia dove dieci mese l'anno abbiamo gironate piene di sole. mi hanno detto che la pelle del mio viso si e' macchiata con la gravidanza che e' avvenuto 12 anni a dietro.datemi un consiglio cosa devo fare.

leggi la risposta

Sicuramente le precauzioni che lei utilizza (creme ad elevato FP da applicare tutti i giorni sul viso quando si espone al sole; limitare il più possibile l'esposizione agli UV) sono adeguate; per il trattamento di tali macchie esistono divere soluzioni che il suo dermatologo di fiducia saprà  consigliarle al meglio dopo una visita.

quando mi espongo al sole mi compare una macchia scura sopra il labbro superiore come dei baffi. Mi hanno detto che potrebbe essere una concentrazione di melanina. Vorrei sapere se oltre ad uno schermo totale ( che uso giornalmente) esiste qualcosa che possa schiarirla o addirittura risolvere il problema definitivamente.

leggi la risposta

Per la fotoprotezione di questa macchia è indicata una crema ad elevato FP come quella che lei sta utilizzando; per il trattamento le consiglio di consultare il suo dermatologo di fiducia che, dopo aver eseguito una visita, le saprà  indicare i prodotti più adeguati.

Sono un uomo di 36 anni di carnagione abbastanza scura e acpelli neri. Da 3 anni ho delle macchie irregolari brunaste al di sotto degli occhi che si sono manifestate al termine dell'abbronzatura. Che precauzioni debbo prendere ? Ci sono delle creme in grado di eliminarle?

leggi la risposta

Per quello che riguarda le precauzioni, le consiglio di utilizzare una crema ad elevato FP (60) quando si espone al sole; per il trattamento delle macchie deve rivolgersi al suo dermatologo che, dopo aver stabilito la loro natura, saprà  consigliarla al meglio.

Sono una ragazza di 32 anni, capelli biondo scuro e carnagione non chiarissima, con qualche efelide sul naso.Ho notato quest'anno alle prime esposizioni solari oltre alla comparsa di macchie scure, soprattutto sopra il labbro superiore, anche la comparsa di zone "ipopigmentate", macchioline bianche.Sul labbro metto sempre la protez. 60, sul viso non scendo mai al di sotto della 5. Assumo la pillola anticoncezionale e faccio anche uso di integratori tipo Carovit. Potrebbe darmi qualche consiglio? Grazie. Francesca

leggi la risposta

Come prevenzione dovrebbe utilizzare una crema ad elevato FP (50-60) non solo per proteggere le labbra ma per tutto il viso.
Per il trattamento deve consultarsi con il suo dermatologo, che dopo avere stabilito la natura di queste macchie, saprà  consigliarla al meglio.

Vorrei chiedere gentilmente un consiglio su come evitare la comparsa ed eventuale eliminazione di alcune macchie scure sul labbro superiore che mi compaiono dall'anno scorso quando mi abbronzo. Ho 39 anni e non ho mai avuto alcun problema nel prendere il sole

leggi la risposta

Le consiglio di utilizzare un compatto o una crema labbra ad elevato FP (50-60).
Per il trattamento invece le consiglio di rivolgersi al suo dermatologo che saprà , una volta stabilita la loro natura, consigliarla al meglio.

Mia figlia (12 anni) ha sul viso un piccolo neo attorno al quale ora con l'esposizione solare è comparsa una macchia bianca. Faccio presente che uso creme solari con fatt. prot. 8-4-2. cos'è questa macchia? e cosa devo fare? grazie Roberta Palumbo

leggi la risposta

Probabilmente si tratta di un fenomeno fisiologico; sottoponga però sua figlia ad una visita dermatologica, in occasione della quale le sarà  fatta una diagnosi precisa. Nell'attesa applichi sulla macchia una crema ad elevato FP (60) quando espone la bambina al sole.

Sono una ragazza di 25 anni con capelli castani e carnagione abbastanza chiara. Il mio problema è quello di avere molti nei di differenti dimensioni (alcuni anche molto grandi). Mi è stato detto che è meglio che eviti l'esposizione solare o per lo meno utilizzare creme ad alta protezione; purtroppo in questo modo non riesco mai a prendere una tintarella! Quest'anno vorrei provare qualche doccia solare o lampada (come più comunemente si conosce) ma non so se può far male alla mia carnagione e soprattutto ai miei nei.
Grazie anticipatamente della sua risposta.

leggi la risposta

Deve far valutare questi nevi dal suo dermatologo; solo lui sarà  in grado, dopo un esame dermatoscopico delle lesioni, di indicarle se deve proteggerli e soprattutto l'eventuale possibilità  di eseguire delle sedute con lampade UV.

da due anni sulla fronte e sulle labbra si creano delle macchie scureSto usando lo schermo estremo colorato già  dal mese di aprile (rinnovandolo più volte durante il giorno)ma mi sto accorgendo ke le macchie, a differenza dello scorso anno sono comparse comunque.Perkè?Grazie

leggi la risposta

Le macchie possono essere dovute ad altre cause (ormonali, ecc.); le consiglio pertanto di rivolgersi al suo dermatologo, che dopo una visita, saprà  consigliarla al meglio.

LA MIA PELLE PRESENTA SUL VISO MACCHIE CHE CON IL SOLE DIVENTANO PIU' SCURE.
COSA FARE PER ELIMINARE IL PROBLEMA???
MI E' ASSOLUTAMENTE VIETATO ESPORMI ANCHE SE CON PROTEZIONI ALTE???

leggi la risposta

E' consigliabile limitare il tempo di esposizione al sole, ed utilizzare sempre creme ad elevato fattore protettivo (50-60). Per la terapia deve rivolgersi al suo dermatologo che, dopo una visita ed una diagnosi precisa, saprà  indicarle i prodotti più efficaci.

Da circa 3 mesi, mi è uscita una macchia in faccia, esattamente sopra il labbro, sono andata dall estetista la quale mi ha venduto una crema schiarente agli idrossiacidi, mi chiedevo se questa macchia può essere stata causata dal sole ma anche dalla pillola, dato che mi è uscita caso vuole da qualdo la prendo, 3 mesi.
Mi chiedo anche se questa macchia andrà  via.
Grazie per la gentilezza!!!
Daniela

leggi la risposta

Potrebbe essere causata dai fattori da lei indicati; le consiglio però di sottoporsi ad una visita dermatologica durante la quale lo specialista sarà  in grado di porre un'adeguata diagnosi e di indicarle i provvedimenti del caso.

nonostante mi protegga adeguatamente e prendo sole solo in estate,negli ultimi tempi ho notato un aumento dei nei,preciso che sono un fototipo medio mi abbronzo molto e se non mi proteggo nei primi giorni mi scotto. Devo preoccuparmi,e' il caso di farmi vedere? grazie.

leggi la risposta

Non ha da preoccuparsi, ma è necessario eseguire una visita dal suo dermatologo per stabilire se si tratta di nevi acquisiti o di lentiggini solari.

Salve, nel mese di Aprile mi è stato asportato un nevo maligno dall'interno coscia, volevo un consiglio se andae al mare e quale protezione usare sulla ferita

leggi la risposta

Può recarsi al mare, utilizzando però sulla ferita un compatto a fattore protettivo elevato (50-60) ed una crema fotoprotettiva medio alta (20-30) per il resto del corpo.

buongiorno. negli ultimi anni ho avuto la comparsa di macchie irregolari sulla fronte sopra il sopraciglio e sugli zigomi. Quasi invisibili d'inverno, appena prendo un po di sole diventano evidenti. Si possono eliminare in qualche modo? posso evitare che peggiorino? come? ho 38 anni, sono maschio, capelli neri occhi castani chiari.

leggi la risposta

Le consiglio di sottoporsi ad una visita dermatologica dal suo dermatologo di fiducia che sarà  in grado di porre un'adeguata diagnosi e di consigliarle
un' opportuna terapia. Nell'attesa le consiglio di applicare una crema ad elevato FP (60) quando si espone al sole.

pur essendo mora non ho la carnaggione olivastra ma molto chiara. sono spesso soggetta ad eritemi solari pur usando creme prottettive con fattore 15. ma vorrei anche abbronzarmi!!!!cosa devo fare?

leggi la risposta

Le consiglio di utilizzare una crema solare a FP elevato (esempio FP 50). L'utilizzo di creme con fattore protettivo elevato, consente comunque di abbronzarsi, ma in modo più graduale e stabile nel tempo.

ciao sono gianfranca,
ho una pelle molto delicata
e mi sono comparse sul viso
delle macchie scure.
non so spiegarne l'origine poiche' non uso la pillola e non
seguo cure ormonali.
purtroppo con l'inizio dell'estate sembrano piu' scure nonostante usi tutte le mattine la crema colorata "avene" fatt. di protezione 50.

cosa devo fare?

grazie

leggi la risposta

Si consulti con il suo dermatologo di fiducia che sarà  in grado dopo una valutazione accurata delle sue macchie, di porre una diagnosi e di consigliarle una adeguata terapia. Per quello che riguarda la fotoprotezione continui con una crema ad elevato FP.

Caro dottore, cosa fare quando si hanno delle zone del viso più scure a chiazza? E' dannoso abbronzarsi? grazie
Lea

leggi la risposta

Le iperpigmentazioni del viso possono avere innumerevoli cause; le consiglio pertanto di eseguire una visita dermatologica per accertarne la natura; in questo modo il dermatologo saprà , anche in funzione del vostro fototipo, consigliarle una fotoprotezione adeguata.

Devo asportare un neo sulla pancia. E' meglio aspettare l'autunno o devo toglierlo subito anche se siamo in vicinanza delle vacanze che trascorrerò al mare?

Grazie e cordiali saluti

leggi la risposta

Le consiglio una valutazione dermatologica del suo nevo; lo specialista sarà  in grado di giudicare se è necessario asportare subito la lesione oppure se convenga attendere la fine del periodo estivo.

Ho 2 nei non troppo grandi ma quando prendo il sole la zona circostante non si abbronza. è grave?

leggi la risposta

Le consiglio di consultare il suo dermatologo di fiducia che porrà  una diagnosi adeguata; vi sono dei nevi definiti nevi di Sutton in cui la zona circostante è chiara e non si abbronza.

Da qualche anno mi sono comparse delle antiestetiche macchie sul viso (fronte, labbro superiore, zigomi) dette cloasmi dovute ad una fotosensibilizzazione. Ho 28 anni e non soffro di disturbi ormonali, non assumo (e non ho mai assunto) farmaci particolari ne' la pillola. Ho provato con dei peeling all'acido glicolico ma sono serviti a poco, ho sentito parlare del TCA per questo tipo di problema, del fenolo o della resorcina (mi sembra si chiami cosi'): sono efficaci??? Il laser a luce pulsata ho sentito che e' consigliabile solo per le macchie senili.
A parte coprirmi con una crema a schermo totale (cosa che faccio puntualmente tutti gli anni e che comunque le macchie compaiono ugualmente) cosa posso fare per eliminarle definitivamente? Una volta eliminate possono ricomparire??? Attendo vostra cordiale risposta, grazie, Fabiana.

leggi la risposta

Le consiglio di utilizzare sempre una protezione elevata ad esempio un FP 60 per il viso, non solo nel periodo estivo, ma durante tutto l'anno quando si espone al sole, magari sotto forma di crema colorata che può consentirle anche un effetto di camouflage; per quello che riguarda i trattamenti di medico-estetici del melasma l'argomento esula da questo servizio per cui le consiglio di rivolgersi al suo dermatologo di fiducia.

Ho 29 anni, negli ultimi anni ho notato che sta aumentando il numero di nei sulla mia pelle; si tratta di nei del diametro di 2/6mm. Può essere dovuto a una scorretta esposizione al sole? Mi consiglia di tenere la cosa sotto controllo perchè potrebbe essere un segnale che sono soggetto a tumori della pelle?

leggi la risposta

Bisogna innanzitutto stabilire se si tratta di nevi melanocitari oppure di lentiggini solari; nel primo caso si tratta di un fenomeno fisiologico, in quanto i nevi possono aumentare di numero con l'età ; nell secondo caso vi può essere invece una scorretta esposizione al sole. Le consiglio una visita dermatologica.

ho un neo da togliere, posso farlo poco prima di prendere il sole?

leggi la risposta

Le consiglio di eseguire una visita dermatologica con eseme del nevo in dermatoscopia, per stabilire se vi siano motivi che ne giustifichino un'asportazione immediata o se possa attendere il termine del periodo estivo.

  • Segnala questa pagina su Facebook
  • Twitter

← Indietro