• Lettera

Il Dermatologo online

Rischi legati all'esposizione

per estrazione dente il dentista mi ha dato da prendere augumentin tre volte al giorno x una settimana , quando tempo deve trascorrere per espormi al sole? grazie..

leggi la risposta

Proprio una settimana...!

Buongiorno,il mio bambino di quasi quattro anni dopo un'esposizione al sole di due ore a giugno e dopo le 15 con crema solare protezione50+ ha sviluppato una dermatite con prurito e brufoletti rossi.dopo sei giorni di antistaminico ancora pieno di brufoletti sotto cute. Cosa posso fare?fototipo chiaro
asme 8 pdf
api std 1104
asme a17.1
nfpa 54
aws d1.6
asce 7
ASHRAE 62.1
ASME A17.2

leggi la risposta

Oltre alla ovvia non esposizione,può applicare per pochi giorni ( 3/5 ) una crema cortisonica per uso pediatrico,contenente Idrocortisone,due volte al di. replica watches uk nike pas cher
asme 8 pdf
api std 1104
asme a17.1
nfpa 54
aws d1.6
asce 7
ASHRAE 62.1
ASME A17.2

Buongiorno, sono in cura con augmentin da 4 giorni, desidererei sapere se in concomitanza posso fare una lampada abbronzante. Grazie mille!fake Rolex swiss replica watches

leggi la risposta

Le penicilline semi-sintetiche sono potenzialmente foto sensibilizzanti..... replica watches uk nike pas cher

Gentile dott.re,
Sono melania, ls contatto in quanto soffro in maniera cronica di eritema solare e non so più cosa fsre. Confido in lei.asme 8 pdf
api std 1104
asme a17.1
nfpa 54
aws d1.6
asce 7
ASHRAE 62.1
ASME A17.2
Distinti saluti

leggi la risposta

Cara Melania,non mi ha specificato la sua età,il suo fototipo,le terapie fin qui condotte...comunque : prevenzione con antiossidanti per via orale da giugno a settembre;antistaminici nei 5 giorni che precedono e nei 5giorni che seguono la prima esposizione "importante".E,ovviamente ,protezione 50+ costante.
asme 8 pdf
api std 1104
asme a17.1
nfpa 54
aws d1.6
asce 7
ASHRAE 62.1
ASME A17.2

Salve,volevo sapere come mai quando prendo parecchio sole e m abbronzo tanto che quasi m brucia un po,dopo però 1-2gg m escono parecchi sfoghi cm brufoletti!! Cosa posso fare? Da cosa dipende? Spero tanto in una sua risp! Attendo cn ansia! Distinti saluti

leggi la risposta

Si tratta di una dermatite polimorfa solare.Per prevenirla riduca le ore quotidiane di esposizione ed utilizzi antiossidanti per via orale.

Salve,
Oggi é venerdì 12 e mercoledì 04 sono andata al mare prendendo una scottatura molto forte. Ma da domenica mi sto scorpargendo di bollicine d'acqua su tutto, ma dico tutto, il corpo. Sono partita dalle spalle per finire con il passare dei giorni alle cosce, gambe e pancia. E ho notato che queste mi aumentano ogni qualvolta faccia esercizio fisico o mi esponga al sole, insomma sudi! Soltanto dopo un po' queste scoppiano e mi spello! A cosa è dovuto? Dovrei farmi prescrivere qualche medicinale visto che è da piú di una settimana che mi sono scottata? Fra quanto potró espormi di nuovo al sole?

leggi la risposta

Si tratta molto probabilmente di una dermatite solare vescicolosa.C'è la possibilità di una sovrapposizione batterica,sono quindi indicati bagni antisettici e crème antibiotiche.Potrà esporsi dopo una settimana dalla scomparsa delle vescico-bolle

ho una piccola protuberanza su un avambraccio sinistro . sembra un piccolissimo mezzo bacio di dama . il materiale sembra spugnoso . rotondo con diametero di circa 6 mm . cosa puo' essere ma piu' importante come devo comportarmi quando sto' al sole ? grazie franco

leggi la risposta

Egregio Sig.Franco,non è possibile fare diagnosi solo su una pur precisa descrizione.Si rivolga al suo Dermatologo.

ho la pelle chiara, diventa subito rossa e infatti utilizzo protezione solare, ma sul viso ho sempre, tutto l'anno alcune macchie più scure. cosa devo / posso fare? grazie

leggi la risposta

Probabilmente si tratta di "Melasmi",accumuli para-fisiologici di melanina.Affronta il problema col tuo Dermatologo

Buon giorno mio figlio di tre anni sta assumendo cefodox posso portarlo al mare? Hi sentito dire che durante l assunzione di antibiotici non si puo prendere sole! Aspetto una sua risposta grazie francesca

leggi la risposta

Si Signora Francesca,durante l'assunzione e'vivamente sconsigliata l'esposizione al sole diretta ed anche per la settimana successiva.

Buon giorno dottore la mia bambina di 4 anni per 10 giorni dovrà assumere oraxim Antibiotico volevo chiederle durante la somministrazione nn può esporsi al sole????dopo i dieci giorni di cura quando è possibile esporsi al sole?????la ringrazio

leggi la risposta

Si,l'esposizione e'sconsigliata per tutto il tempo della terapia e per la settimana successiva.

Salve dottore devo assumere cortisone( prednisone 25mg : una compressa al mattino e mezza al
Pomeriggio per due settimane e per altre due settimane a scalare per una titoidite) dopo quanto tempo dalla sospenzione del farmaco posso espormi al sole? Grazie grazie

leggi la risposta

Può riprendere ad esporsi dopo una settimana,naturalmente con adeguata protezione.


Salve Dottore,
Stamattina sono stata al mare, ed avendo io una pelle
molto chiara ho messo la protezione 20 sul corpo e 50 sul viso, ma nonostante queste accortenze la schiena e il
fondo schiena sono rossi e mi bruciano molto. Cosa posso fare per alleviare il dolore e l'arrossamento? Non riesco nemmeno ad appoggiare
schiena allo schienale della sedia !! La ringrazio ! Carlotta

leggi la risposta

Applichi un idrocortisone in crema e alla prossima esposizione solare un SPF 50 su tutto il corpo.

mia figlia ha tutta la schiena e le spalle sfoliate dopo una esposizione solare senza protezione. Un prodotto che aiuti a togliere questo inconveniente estetico

leggi la risposta

Nell'attesa che l'epidermide si rinnovi applichi un doposole lenitivo come quello Avene, almeno due volte al fake Rolex watches, fake Rolex.

Salve mio figlio ha avuto una terribile scottatura sul decolte e a distanza di giorni e rimasto macchiato esiste quacosa x schiarire le macchie grazie

leggi la risposta

Tutto ciò che puo fare in questa stagione e' applicare una protezione solare SPF 50 ogni giorno, anche in assenza di esposizione solare diretta. In autunno potrà applicare uno schiarente dopo aver fatto valutare la situazione ad un dermatologo.

Cosa fare per un'ustione di 1° grado da sole per un bimbo di 5 anni?

leggi la risposta

Applicare nell'immediato un idrocortisone in crema e successivamente un doposole ad alta idratazione, come quello di Avene. Al sole, solo dopo che l'eritema si e' risolto ed applicando una protezione SPF 50

ciao .. dopo il secondo giorno di mare mi sono bruciata le braccia e mi sono usciti tanti brufoletti è dovuto a un eritema solare?

leggi la risposta

E' molto probabile. Non torni al sole prima che sia regredito. Puo applicare un idrocortisone in crema ed assuma un antiossidante specifico per bocca per tutto il tempo di esposizione.

Sono un fototipo 2 e dopo aver preso la pillola anticoncezionale ho il viso pieno di macchie, compreso nella zona sotto il naso.
Uso lo schermo totale già dalla primavera, ma appena vedo il sole non mi abbronzo ma mi riempio comunque di macchie.
Cosa posso fare?

leggi la risposta

Continuare la foto protezione TOTALE ed iniziare un programma serale con una crema de pigmentante da acquistare in farmacia.

buongiorno
mi sono esposta al sole e mi sono bruciata tutto il viso...ora mi si sta spellando ma sono quasi in "carne viva" visto che tra due mesi mi sposo e non voglio che rimangano segni cosa posso usare per mettere a posto la pelle?

leggi la risposta

Eviti totalmente l esposizione solare ed applichi più volte al di Tolerance Extreme.

BUONASERA...avrei bisogno di un consiglio...domenica sono andato al mare e mi sono scottato...Adesso ho un forte prurito..quasi insopportabile.. su tutto il tronco....CHE POSSO FARE?

leggi la risposta

Assuma sino a scomparsa del prurito,un antistaminico ed applichi una buona crema dopo sole.

Dopo alcuni giorni che mio figlio di 11 anni è stato all'aria aperta / piscina gli è apparsa in viso una macchia bianca, mentre tutto il resto del visto è abbronzato, è un'infezione. Non l'ha mai avuta negli anni scorsi, nemmeno dopo settimane al mare.

leggi la risposta

No,non e'infezione ma è espressione di eccessiva secchezza,si chiama Pitiriasi Alba e talvolta può precedere( o accompagnare ) una Dermatite Atopica

Salve, vorrei sapere se è possibile l'esposizione al sole durante l'uso di antimicotici(zoloder-fluconazolo)e nel caso dopo quanto tempo ci si può esporre.

leggi la risposta

Meglio evitare,sino a 10gg dopo la sua "guarigione".

salve posso usare la connettivina plus per le scottature del sole

leggi la risposta

Si,se è già passata la fase del primo rossore.

Mia figlia 10 anni da sempre al mare dopo 1 ora di sole con protezione 50 le viene eritema dietro le ginocchia petto e schiena, trattandosi in continuazione soprattutto di notte. C'è qualche cura preventiva per evittarlo? Uso xeramance plus come doposole. Grazie Simonetta Vismara

leggi la risposta

Può somministrare alcune gocce di antistaminico ( la quantità e'correlata al peso) un paio di ore prima Dell esposizione,fino alla prima abbronzatura.

cosa posso mettere sul mio corpo dopo che o preso una scottatura solare?

leggi la risposta

Una crema con Idrocortisone,due volte al di,sino a miglioramento.

Gentile dott. Torti, ho una cicatrice freschissima sul collo dovuta all'asportazione di un fibrolipoma, vorrei sapere come devo comportarmi vista la stagione estiva. So che non devo prendere sole ma per quanto tempo? E come posso proteggere la cicatrice, è meglio un cerotto oppure una crema solare?? Sono un fototipo 4 (mi scotto raramente, carnagione abbast scura capelli neri) Esiste anche una crema che aiuti una migliore cicatrizzazione??
Grazie

leggi la risposta

L'astensione dalla esposizione e'per tre mesi,il tempo della cicatrizzazione ed il fattore di protezione e'50+.Si faccia presentare in farmacia un prodotto che favorisce la cicatrizzazione.

ho 45 anni e purtroppo soffro ancora di acne.
adesso mi si è aggiunta anche la couperose.
Quale filtro solare posso utilizzare quando vado al mare?
Grazie

leggi la risposta

Meglio essere prudenti,consiglio una protezione 50+in emulsione.

Buongiorno, ho capelli castano scuri e pelle molto chiara. Ho numerosissime macchioline e nei in tutto il corpo specie nell'addome e macchie sul viso dovute al sole. Ho provato protezione 50 + ma senza risultati. Assumo la pillola contraccettiva. Come i devo comportare al sole?
Grazie
C.O

leggi la risposta

La protezione 50+è la massima a nostra disposizione,se compaiono comunque nuove macchie,riduca il tempo di esposizione(anche se protetta) al sole.

salve,sono stato mezza giornata al sole e mi trovo con caviglie gonfie e collo piedi rosso fuoco nn posso camminare nn mi era mai sucesso cosa posso fare? e quali farmaci?..vi prego aiutatemi..grazie mille.

leggi la risposta

Applichi tre volte al di una crema all'idrocortisone.

mia sorella è stata diagnosticata con virtiligo e il medico gli ha dato 50+anthelios tablet, vitix che non li troviamo che cosa posso fare? grazie.

leggi la risposta

Assumere Inneov Solaire intensiv,per tre mesi.

per lavoro sono sempre esposto al sole. sul naso ultimamente mi sono venute delle macchie marroni e si e' ispessita la pelle.cosa puo' essere? cheratosi?

leggi la risposta

La diagnosi e molto probabile.

sto seguendo una cura a base di cortisone perchè ho avuto febbre alta e placche...
oggi sono stato esposto al sole e mi sono uscite dappertutto macchie... cosa devo fare?

leggi la risposta

Applicare una crema decongestionante ed aspettare una settimana dopo la terapia,per esporsi di nuovo.

NEL PERIODO ESTIVO SOFFRO DI PRURITO SU AMBEDUE LE BRACCIA.
NON HO MAI USATO CREME PROTETTIVE.
IL DISTURBO SPARISCE IN AUTUNNO.
SONO CARDIOPATICO ED ASSUMO I SEGUENTI FARMACI :
BETABLOCCANTI, CALCIOANTAGONISTI, CORDARONE, CUMADIN
VI RINGRAZIO

leggi la risposta

Dei farmaci da Lei citati,il Cordarone e' il più foto sensibilizzante.Se possibile lo sostituisca,almeno di estate.!

Salve Dottore,
ho preso qualche minuto di sole a Maggio e mi sono colorita davvero poco. Mi sono da subito uscite piccole chiazze bianche contornate di rosso sul petto ed una specie di macchia con bollicine sottocutanee piccoline ( la zona è ruvida ). Credo che anche quella parte resterà bianca è sembrerà come sporca. Mi aiuti. Mi dica lei cosa fare.

leggi la risposta

à una reazione alla luce solare.Usi solo una buona crema dopo sole,vedrà non rimarrà traccia.

Gentilissimo Dottore,in data 27.03.13 ho subito una frattura del metatarso del piede sinistro,che mi ha portato ad una lunga immobilità. Ho abbandonato da poco l'utilizzo dei bastoni e stavo ultimando la riabilitazione ma ho commesso un "grave"errore. Domenica mi sono recata al mare e non ho pensato di mettere una protezione solare sul piede. Risultato un piede gonfio e rosso vivo. Cosa può essere successo? Sento inoltre quella gamba più gonfia. La ringrazio di cuore.

leggi la risposta

Ha avuto una reazione di ipersensibilità della cute. Presti attenzione alle future foto esposizioni

Pur usando protezione 50 su pelle chiara non ho scampo con l 'eritema solare come posso risolvere? Grazie!

leggi la risposta

Assuma anti ossidanti un mese prima del l'esposizione ed antistaminici 3 gg.prima.

Salve sono un ragazzo di 28 anni con una carnagione abbastanza scura. Ho una leggera forma di dermatite atopica. In estate mi espongo al sole prevalentemente dopo le 17.00. Devo utilizzare lo stesso una crema solare? Quando sto molte ore in spiaggia utilizzo Avene spray 30 spf è appropriata? Grazie mille.

leggi la risposta

La scelta del foto protettore e.'adeguata,anche per un'esposizione dopo le 17.

Sono soggetta a eritema solare e scottatuture ho una pelle sensibile ma non molto chiara con capelli castani..la domanda e questa quali dovrebbero essere le mie attenzioni nell espormi al sole?E vero che la pillola anticoncenzionale provoo appeca macchie solari?

leggi la risposta

Usi una protezione 50+,anche perché' è"vero che la pillola può dare melasmi del viso.

salve mi sono abbronzata e adesso sto spellando in viso solo che una piccola parte del mio viso è diventata un pò rossa e screpolata cosa devo fare

leggi la risposta

Solo una buona crema dopo sole,che provvederà ad idratare e decongestionare la pelle.Moderare l'esposizione...

Salve, a causa di una bronchite sono in cura con 2 mg di bentelan al giorno (per 5 giorni) e 400 mg di antibiotico supracef (cefixima) al giorno (per 10 giorni). Vorrei sapere se e dopo quanto tempo posso espormi al sole senza problemi e se ci sono precauzioni specifiche da adottare. La mia pelle dovrebbe essere del fototipo III/IV.
Grazie mille
Roberta

leggi la risposta

Cara Roberta,dopo una terapia con farmaci così foto sensibilizzanti e'necessaria prudenza per alcune settimane.La prima esposizione,breve e con SPF 50+,può avvenire non prima di 7gg dalla fine della terapia.

Posso prendere il sole se sto seguend una terapia ormonale?

leggi la risposta

Purtroppo non mi precisa quale terapia e per quale problema e con quale dosaggio.Comunque possiamo dire che la terapia che pone più limitazioni e'quella con Estro progestinici.

Mia moglie si e scottata al sole e adesso a l'eritema solare con puntine bollose cosa deve mettere? Grazie cordiali saluti

leggi la risposta

Deve assumere per bocca un antistaminico ed applicare due volte al di una crema contenente Gentamicina e beta metasone.

cosa si fa in caso di eritama solare?

leggi la risposta

Si applica una crema cortisonica,si assume un anti staminico e... si sospende la foto-esposizione.

Buongiorno,vivo all isola del giglio e ormai sono 2 settimane che vado al mare senza prendere nessun eritema o altro, ieri sono partita per la prima volta dopo 2 mesi e sono andata in una bollente Firenze girando per qualche ora sotto il sole,risultato,mi ritrovo le guance rosse,gonfie che mi danno prurito...stamani ho messo un po' di travocort ma mi sento sempre andare a fuoco...cosa posso metterci?grazie,Martina

leggi la risposta

Assuma per tre gg.un antistaminico ed applichi una crema decongestionante non cortisonica due volte al di sino a normalità.

pomata contro arrossamento da sole

leggi la risposta

Tolerance Extreme di Avene,più volte al di.

Dopo un paio d'ore di esposizione al sole ,ma con protezione solare 30 mi ritrovo con un prurito e dei puntini come se fosse eritema.......solo che non mi sono scottata ,quindi cosa potrebbe essere?

leggi la risposta

Una condizione patologica chiamata Eritema polimorfo della luce

Preg.mo Dottore,
causa rinite allergica, sabato, pronto soccorso, iniezione di Bentelan;domenica 3 pastiglie da 1mg, lunedì 2 e oggi 1 ed ho terminato la cura. Sono un fototipo 4, abito sul Gargano e desidero sapere dopo quanto tempo potrò andare al mare per prendere il sole, con quale protezione, e fare lunghi bagni. La rigngrazio e cordialmente la saluto. Marinella

leggi la risposta

Dopo una settimana dall ultimo cortisonico.Protezione 50 per la foto esposizione e rispetto delle regole di tempo e gradualità'.

mi scusi, sono la stessa della domanda numero 3791, volevo aggiungere che dopo l'esposizione al sole ho anche bruciore agli occhi. il collirio omeopatico non mi da minimamente sollievo...

leggi la risposta

V.altra risposta.

Posso prendere il sole se sto seguento una terapia ormonale?

leggi la risposta

Ã' una domanda non precisa,come se dicessimo : Posso bere un liquido? Quale terapia e per quale problema endocrino?

Buongiorno , mia figlia Greta, 2 anni si trova al mare con la mamma , dopo 3/4 gg al mare è stata colpita da eritema solare su spalle , sotto il collo , le ricordo che ha la pelle delicata perché atopica. Le stiamo somministrando pomate del caso e và al mare con maglietta a maniche corte. La domanda : deve prendere qualcosa per bocca e può continuare ad andare al mare con la maglietta ? Grazie , Stefano

leggi la risposta

Puo assumere per bocca un antistaminico in caso di forte e persistente prurito.Bene la maglietta.

salve,avrei bisogno di un infornazione..ho curato le verruche piane con una crema prescritta dal dermatologo(tretinoina same).Sparite le verruche,sono rimaste però delle macchie bianche su gambe e braccia, non molto evidenti avendo la carnagione chiara..vorrei sapere se è un problema risolvibile?come?e come fare per quanto riguarda l'esposizione al sole..grazie in anticipo..

leggi la risposta

Le leucodermie sono molto frequentemente non reversibili.Le protegga dal Sole in maniera costante

Spett.le Dott. Antonio Torti, io ho notato su mè stesso che appena comincia ad uscire un forte sole come in questo periodo, a volte mi si macchia il viso come sé mi fossi ustionato e mi sento anche pizzicare. Sembrerebbe che fossi stato una giornata sotto il sole mà è solo per quei pochi min. mentre stò lavorando, il problema e che non è una scottatura uniforme ma a chiazze, una cosa insopportabile. Un mio amico che aveva lo stesso problema è stato da un dermatologo che gli ha prescritto delle pasticche, non ricordo bene il nome, mi pare limosucin o un nome che ci si avvicina, la causa sono i raggi ultravioletti. Vorrei sapere sé voi conoscete questa medicina e sé potrebbe essere la soluzione. Grazie

leggi la risposta

Si tratta di un pool di anti ossidanti per un problema come il suo,cioe'un eritema polimorfo della luce.Puo'trovare in farmacia molti prodotti di questo tipo.

la mia bimba sta assumendo neoduplamox, può prendere sole. Grazie.

leggi la risposta

No,sua figlia sta assumendo una penicillina semi-sintetica e pertanto non e'opportuna la foto esposizione per la durata della terapia e per i 5 gg seguenti.

buongiorno!!
soffro spesso di piccoli dolori al piede e alle ginocchia e spesso metto il voltaren crema..dopo quanto mi posso esporre al sole????
GRazie
Gessica

leggi la risposta

Dopo 48 ore,con protezione.

Salve!!sto prendendo l'antibiotoco augmentin e vorrei sapere se è fotosensibile??!
Grazie..Serena.

leggi la risposta

Le penicilline possono dare,non frequentemente,reazioni foto dinamiche.

buonasera,ho una pelle molto chiara,se stasera assumo una compressa di medrol da 16mg, domattina posso espormi al sole,ovviamente con protezione alta???grazie

leggi la risposta

Il cortisone puo'dare fotodermatite e le protezioni molto alte non sono uno schermo assoluto...anzi.Sarebbe opportuno evitare la esposizione.

ALLA MINIMA ESPOSIZIONE AI RAGGI SOLARI MI ESCONO BRUCIATURE ACHIAZZE SCURISSIME

leggi la risposta

Aumenti il suo fattore di protezione,si esponga molto gradualmente e,in generale, riduca il totale delle ore di esposizione.

Buongriono, nel 2011 mi sono scottato la faccia. Premtto che non ho ,ai avuto problemi col sole. Conseguenze: ora delle zone della pelle del viso (di fianco al naso , al centro della fronte e sopra le sopraciglia) sono di un colore diverso e appena prendo un po' di sole si nota subito la differenza. Visto che son passati due anni vorrei sapere che fare grazie

leggi la risposta

Usi una protezione molto alta ( 50+)

Salve ho 17 anni e per un infiammazione vaginale il mio medico mi ha prescritto l antibiotico levofloxacina EG 500mg da prendere per 5 gg ma io ne ho preso solamente 2 di antibiotici xk ho notato che stando un oretta al sole mi ha portato del prurito sui piedi con leggere macchie rosse (il prurito va e viene) io domani dovrei andare al mare e con domani è il secondo giorno che nn assumo più l antibiotico posso andare tranquillamente?? (Le ricordo che ho preso solamente 2 degli antibiotici)
Grazie

leggi la risposta

Può andare con protezione molto elevata

Salve dottore,1 anno fa ho avuto un ustione di 2 grado sul viso perchè mi ero messa troppa nivea il primo giorno di mare e adesso non mi abbronzo più neanche con le creme a base di attivatori di melanina.ho 20 anni,sono andata in un centro dermatologico a roma ma mi hanno dato solo delle pasticche per diminuire i segni dell'acne e una per riattivare la melanina,ma continuo a non abbronzarmi sul viso.Sa dirmi se ci sono centri specializzati per riattivare l'abbronzatura sul viso?!

leggi la risposta

Purtroppo no,ci sono Centri per la cura della Vitiligine,ma sono (attenzione !) altra cosa

come posso allievare il rossore e il bruciore dovuto alla scottatura da lampada??

leggi la risposta

Con la applicazione di una crema all'Idrocortisone butirrato,due volte al per 5giorni

prendo farmaco biologico per artrite psoriasica (embrel e poi humira) ho problemi con l esposizione al sole . c e relazione?

leggi la risposta

In soggetti con particolare sensibilità,i biologici possono dare foto reazioni.

Buongiorno Dottore, dallo scorso anno sto assumendo nel periodo primaverile per circa 4 mesi un vaccino chiamato Oral Air per l'allergia alle graminacee. E' una compressa sublinguale che assumo ogni mattina a digiuno. Sempre lo scorso anno per la prima volta al mare ho avuto un brutto eritema che sono riuscita a curare solo con cortisone Deltacortene .
Premetto che non ho mai avuto problemi col sole, anzi... per 35 anni mi sono sempre abbronzata senza problemi. Anche quest'anno al primo sole mi sono riempita di eritema.... Volevo chiederle se l'assunzione di questo vaccino potrebbe essere la causa o è solo una coincidenza...
La ringrazio moltissimo.

leggi la risposta

Come pensa Lei,si tratta di una sgradevole coincidenza.I vaccini desensibilizzanti non contengono molecole inducenti foto sensibilità'

buongiorno volevo chiedergli siccome ho preso un ustione x il sole e il farmacista mi a dato l'antistaminico x quanti giorni devo prenderlo ora sto sgonfiando piano piano a da martedì sera che lo prendo

leggi la risposta

L'antistaminico va assunto sino alla completa scomparsa dei sintomi.

dottore buongiorno, vorrei sapere perchè ogni anno mi scotto sempre più.. basta dimenticare la protezione per poco tempo o su poche zone, e anche il sole in città mi fa arrossare! la pelle diventa più sensibile con gli anni?? spero di no!! grazie

leggi la risposta

Negli anni la nostra pelle puo ridurre la capacita e la velocità di produrre melanina in risposta alla luce solare. Possiamo potenziare questa capacita ottimizzando la presenza di precursori della melanina con la dieta alimentare e con l'assunzione di preparati ad hoc.

gentile dottor torti, una curiosità, l'altro giorno ero al mare e accanto a me c'era un ragazzo con un enorme tatuaggio su una gamba, protetto da un telo di plastica attaccato con lo scotch! so che i tatuaggi non vanno esposti ma è questo il modo migliore per proteggerli? sto pensando di fare uno (piccolo!) e non so come fare il mare andrò tra qualche settimana,... grazie dottore!

leggi la risposta

Il tatuaggio va protetto con una protezione alta, se recente. Con una protezione idonea al fototipo se già datato.

Buongiorno dottore,

ho appena concluso un ciclo di antibiotico Zimox. ci sono rischi se mi espongo al sole?

dopo quanto tempo posso tornare ad abbronzarmi tranquillamente?

Grazie della risposta

leggi la risposta

Puo esporsi dopo 48 ore dall'ultima somministrazione. Non ometta la protezione solare idonea al suo !

salve volevo chiedere visto che nehli ultimi anni soffro spesso di eritema solare quest'anno sto facendo una cura con integratori sole cup ,possono andare bene o mi consiglia altro e che protezione usare? Grazie attendo risposta e porgo distinti saluti

leggi la risposta

Sono piu efficaci le capsule Heliocare

Salve. Il weekend scorso sono andata al mare ed ho esagerato con l'esposizione al sole. Ora le mie spalle sono piene di bolle d'acqua e si stanno spellando, lasciandomi così macchie più chiare. Per far tornare la mia pelle di un colore uniforme, fra quanto tempo posso riprendere il sole, magari mettendo la protezione?

leggi la risposta

Usi un buon latte dopo sole sino a normalizzazione,anche più volte al di.E' curioso che,nonostante quello che le è successo,lei scriva "magari mettendo la protezione"...

buonasera ho una bimba di 3 anni che sta prendendo l'augmentin vorrei sapere se posso portarla al mare con protezione 50 ed in piscina aperta con acqua riscaldata sempre pero sotto il sole grazie

leggi la risposta

Sintanto che sua figlia assume Augmentin non la esponga ai raggi UV,neppure con la protezione.Poi,50+

Buongiorno Dottore,
ho 30 anni, sono castana e mi abbronzo facilmente. Di recente, a seguito di qualche lampada solare, ho notato che sugli arti inferiori la pelle si è abbronzata a "macchia di leopardo" (le macchie sono più chiare).ho deciso di non fare più lampade, nemmeno sporadicamente, tuttavia amo stare al sole e non vorrei rinunciarvi: con una protezione 50 posso comunque espormi evitando di danneggiare la mia pelle? queste macchie potrebbero essere irreversibili?
grazie per la cortese risposta

leggi la risposta

Le "Ipo-melanosi guttate"o dermatite a coriandolo,sono mancanze di melanina legate a fattori diversi (eccessi espositivi,depilazione, età...) sono molto persistenti ma possono repigmentare alla lunga distanza.

Buongiorno. vorrei gentilmente sapere perchè qust'anno quando porto le gonne e le gambe vedono un pò di sole vengono tutte viola. non mi prudono e dopo 3-4 giorni sparisce tutto. ho 56 anni. grazie

leggi la risposta

Può trattarsi di un eritema solare fugace ed "abortivo" perchè non conduce alla pigmentazione.

Nella sezione rischi legati all'esposizione,ho letto la sua risposta relativa al quesito dopi quanti giorni si puo'andare al mare con fattore 50 se si e'fatta elettrocoagulazione al mento.Ma se si usa anche un cappello oltre la protezione si puo andare anche dopo 4 o 5 giorni?grazie

leggi la risposta

V.3644

Nella sezione rischi legati all'esposizione,ho letto la sua risposta relativa al quesito dopi quanti giorni si puo'andare al mare con fattore 50 se si e'fatta elettrocoagulazione al mento.Ma se si usa anche un cappello oltre la protezione si puo andare anche dopo 4 o 5 giorni?grazie

leggi la risposta

Il cappello aumenta la protezione ma non garantisce l'esposizione indiretta dal riverbero dei raggi UV. Vale quel consiglio.

Buongiorno, anni fa mi è stato diagnosticato la xerosi/follicolite a gambe e braccia.
A me provoca molto disagio soprattutto in estate.Cosa devo fare per attenuarla.
Grazie

leggi la risposta

Protezione alta (30) costante e idratazione/emollienza con prodotti suggeriti in farmacia per le pelli reattive.

Salve,
facendo il test risulto fototipo 4/5. 31 anni, bruna, ho sempre preso il sole senza precauzioni fino all'età di 22 anni. Ungiorno mi bagnai in mare in Spagna, uscii dall'acqua e sentii le pelle irritata,con prurito pazzesco finchè non mi bagnai con acqua dolce di bottiglia. La stessa cosa mi accade ogni anno, appena faccio il bagno (nonostante creme solari Dermasol/Angstrom) devo obbligatoriamente fare subito doccia. Il prurito è in corrispondenza della parte bagnata in mare.
Se invece sto al sole (senza bagnarmi in mare) non ho problemi.
Non ho ancora esposto il problema al dermatologo. Sono un soggetto allergico (graminacee e acari, noci e nickel - se metto bigiotteria...all'oro o argento no)
Ho pensato di comprare Bionike perchè priva di nickel, poi ho pensato all'Avene...non so cosa fare, per abbronzarmi godermi il mare e stare bene!

La ringrazio per la Sua attenzione,

Cordiali saluti

leggi la risposta

Dalla sua descrizione Lei risulta essere un atopico,quindi con molta istamina pronta a reaqgire ad ogni stimolo,sale compreso.I prodotti solari Avène sono nikel tested,quindi indicati alle sue esigenze,pur tuttavia Le suggerisco d'affrontare con il suo Dermatologo la questione,prima della stagione "balneare".

SAlve mi chiamo giovanni ho 21 anni,sabato sono stato al mare con temperatura alte sui 32 gradi,di solito sono abiutato a temperatura attorno hai 27 gradi massimo. Stavota mi sono scottato,le pelle e rossa e in alcune parti al viso gonfia. Intanto mi sono gia dato da fare BEVENDO MOLTISSIMA ACQUA,B POCHE VOLTE UN DOCCIA MITE,USANDO TESSUTI NON FASTIDIOSI. CERTO SEMPRE DI TENERE LA TEMPERATURA DEl corpo non troppo passa,ed TUTT ORA STA FUNZIONANDO.LA DOMANDA E IN QUESTE CONDIZIONI FACENDO DEGLI SFORZI DURANTE ATTIVITA LAVORATIVA POSSONO PEGGIORARE LE COSE,QUANTO TEMPO CI VUOLE PER CUI LA Pelle riprendi la sua normalita????

leggi la risposta

Il sudore può irritare la cute e peggiorare l'eritema.Con un pò d'attenzione la prognosi è intorno ai sette giorni.

salve stò assumendo da venerdi le compresse Chirofol 500,me l'ha prescritte il mio gine x problemi di peso,mi è stato detto ke sono integratori vitaminici,mi chiedevo se possono interaggire con il sole!

leggi la risposta

Non ci sono rischi diretti legati alla foto-esposizione.

Salve, ho avuto un ustione elettrica alle braccia nel 2010 ,dopo la cura e trattamenti la pelle e sanata ma per andare al mare ho usato nel 2011 AVENE 50+ SPF UVA CONSIGLIATA sotto chirurgo Plastico , adesso Posso usare anche lo spray AVENE ? ha lo stesso fattore di protezione ripsettando gli orari di esposizione al sole?
Grazie
Carmine

leggi la risposta

Si,lo spray possiede esattamente le stesse capacità filtranti,rendendo più pratica l'applicazione.

Da due mesi ho una cicatrice. Mi è stato consigliato di non esporta al sole per evitare che diventi scura. Per quanto tempo la devo ancora proteggere e quali sono i metodi più sicuri? I cerotti mi creano una reazione allergica e non so se fidarmi del filtro 50..

leggi la risposta

Si fidi.Usi uno stick 50+ e lo riapplichi ogni 3 ore,anche se non si bagna.

Buon giorno vorei chiedere la mia bambina di 4 anni sta prendendo 5 giorno antibiotico augmentin...vorei sapere se la posso portare al mare naturalmente con la protezione e sotto umbrelone grazie

leggi la risposta

Si,alle condizioni indicate.Attenzione al riverbero anche sotto l'ombrellone,la sabbia riflette il 15%dei RUV !

Con brufoletti sotto pelle é sconsigliato prendere il sole e fare lampade solari?

leggi la risposta

Con i "brufoletti"è consigliato moderare l'esposizione ed applicare uno schermo 30 per pelli acneiche.Per le lampade...lasciamo perdere.

sto facendo il trattamento di elettrocoagulazione al mento e sottocollo, opo ogni seduta quanti giorni devo aspettare prima di andare al mare con crema 50? e con crema 30? grazie

leggi la risposta

Dopo 7-10gg le microcroste cadono ed è possibile,con protezione massimale (50+) esporsi.Prudentemente..

sono trapiatata di fegato a che rischi vado incontro se mi espongo al sole. E se facessi delle lampade?

leggi la risposta

Se il livello plasmatico delle porfirine è corretto,il suo rischio è quello standard della popolazione e dipende solo dal suo fototipo.No lampade.

Buongiorno,Sono una ragazza di 15 anni,Ho questo problema:2 giorni fa sono andata al mare e mi sono scottata dato che sono di carnagione chiara e ora mi sono uscite delle bollicine come quelle d'acqua cosa posso usare per toglierle??
Un'altra cosa domenica dovrei andare al mare posso andarci? Grazie mille

leggi la risposta

Puoi applicare più volte al giorno la crema Tolerance extreme di Avène.Ri esponiti solo a completa guarigione !

Buonasera Dottore, ho assunto 3 pillole di antibiotico rifacol ( principio attivo Rifaximina 200mg)per problemi intestinali e vorrei sapere tra quanto potro espormi al sole. Grz mille.

leggi la risposta

Tra 48 ore,per i primi giorni con protezione 50+ ( 7/10 gg) e poi a scalare.

Vorrei sapere quali cure esistono per la porocheratosi di Mibelli, inoltre tuti i dermatologi che ho consultato mi hanno detto che con l'esposizione al sole le chiazze peggiorano e aumentano di numero e' vero?
Grazie.

leggi la risposta

Si possono usare i Retinoidi topici e,valutando attentamente,anche quelli sistemici.L'esposizione accentua la componente iper-cornea della Porocheratosi.Prudenza

Le scottature sul viso possono provocare macchie solari?

leggi la risposta

Si e,purtroppo,talvolta irreversibili.

LE LAMPADE ABBRONZANTI SONO VERAMENTE NOCIVE?

leggi la risposta

Ci sono prove che esposizioni limitate e saltuarie ad UV A tra 340 e 400 nm inducano precoce invecchiamento e concorrano con gli UV B alla cancerogenesi.

Salve, sto prendendo Amplital per 10 giorni ... volevo sapere se posso espormi al sole in questo periodo. Grazie mille !!

leggi la risposta

No,per ora e con protezione 50+ per almeno 7gg dopo la sospensione.

Sono stata al mare un paio d'ore(dalle10 alle 12) e quando sono tornata a casa ho ritrovato sulle spalle e sul petto delle bolle d'acqua..ho 24 anni e non mi era mai successo anche perché ho la pelle scura..come mai tutto questo?

leggi la risposta

Se non aveva assunto farmaci e non aveva applicato creme (a parte quella di protezione solare) può essere legato ad una diminuzione della soglia di tolleranza UV o all'accumulo nel sangue di molecole metaboliche chiamate Porfirine.Ne parli col suo Dermatologo.

Salve,ho subito il 29/05 u.s.un intervento al polso destro affetto dal morbo di De Querven,ho una cicatrice di circa due centimetri.Il 24 giugno partiro' per un viaggio a Miami e Messico e faro' mare,cosa devo usare per proteggere la cicatrice dal sole sopratutto quando faccio il bagno?Ringrazio anticipatamente per l'aiuto.

leggi la risposta

Applichi ogni 3 ore uno stick spf 50+ resistente all'acqua.Buone Vacanze !

salve, sono fototipo 3 o 4 e ho l'acne sul viso, sto proteggendo la pelle con una protezione 30 ma nonostante questo sembra che ogni volta che prendo il sole mi escano dei comedoni bianchi; come mai? cosa posso fare?

leggi la risposta

Scelga una protezione specificatamente studiata per pelli acneiche (es.Avène 30 Cleanance).

avevo un a'ascesso alla gola,volevo sapere se dopo 10 gg di antibiotico e 15 gg di cortisone più vari protettori...quanto tempo devo far passare prima di fare una lampada?

leggi la risposta

100 anni.Ma perchè fa le lampade ?Ci sono provate evidenze che anche gli UV A hanno attività oncogena,oltre a promuovere un marcato invecchiamento delle cellule cutanee.

Buona sera Dottore, ho avuto un problema e ora le spiego.Per un paio di anni tutte le volte che sono stato al mare e ho preso il sole , il giorno dopo sulle spalle apparivano tipo dei brufoletti piccolini che in 3 -4 giorni scomparivano da soli.Mettendo sempre piu' protezione e stando attento al sole ho sempre tenuto sottocontrollo questo particolare.Ma giorni fa per un infezione alle vie urinarie il mio medico mi ha prescritto TAVANIC 500 ,una compressa al g per 5 g. Finita la cura di mercoledi', sabato e domenica sono stato al mare tranquillamente e ho preso un po di sole.Il lunedi sera, i famosi brufoletti mi sono comparsi in testa, poi sulla fronte poi sul tutto il viso e in pochi minuti su petto e spalle, erano tantissimi ed erano tipo bolle rosse che poi diventavano bolle con la puntina bianca di pus. Non ho preso niente per curare cio, sono stato a casa per una settimana fino a oggi e tutto è andato via senza grazia a dio avere macchie o cicatrici. Ora ho tanti dubbi, tipo la sabbia, il sole, il mare o l antibiotico??? Cosa mi ha provocato tutto questo e se è stato l antibiotico, ora dopo 2 sett che nn lo prendo piu posso tornare al mare? Grazie anticipatamente

leggi la risposta

Indubbiamente si è trattato di un "concorso di colpa": su un habitus cutaneo già in passato predisposto,l'antibiotico ha svolto un ruolo "deflagrante". Ora non tema,si esponga gradatamente,in orari consoni e sempre con protezione elevata (50+) sia su viso che su corpo. Buon Sole!

Buona sera Dottore, ho avuto un problema e ora le spiego.Per un paio di anni tutte le volte che sono stato al mare e ho preso il sole , il giorno dopo sulle spalle apparivano tipo dei brufoletti piccolini che in 3 -4 giorni scomparivano da soli.Mettendo sempre piu' protezione e stando attento al sole ho sempre tenuto sottocontrollo questo particolare.Ma giorni fa per un infezione alle vie urinarie il mio medico mi ha prescritto TAVANIC 500 ,una compressa al g per 5 g. Finita la cura di mercoledi', sabato e domenica sono stato al mare tranquillamente e ho preso un po di sole.Il lunedi sera, i famosi brufoletti mi sono comparsi in testa, poi sulla fronte poi sul tutto il viso e in pochi minuti su petto e spalle, erano tantissimi ed erano tipo bolle rosse che poi diventavano bolle con la puntina bianca di pus. Non ho preso niente per curare cio, sono stato a casa per una settimana fino a oggi e tutto è andato via senza grazia a dio avere macchie o cicatrici. Ora ho tanti dubbi, tipo la sabbia, il sole, il mare o l antibiotico??? Cosa mi ha provocato tutto questo e se è stato l antibiotico, ora dopo 2 sett che nn lo prendo piu posso tornare al mare? Grazie anticipatamente

leggi la risposta

Indubbiamente si è trattato di un "concorso di colpa": su un habitus cutaneo già in passato predisposto,l'antibiotico ha svolto un ruolo "deflagrante".Ora non tema,si esponga gradatamente,in orarii consoni e sempre con protezione elevata (50+) sia su viso che su corpo.Buon Sole !

ho 48 anni e alcune macchie scure sul viso dovute al sole...è giusto prendere le capsule di solecap betacarotene come difesa dal sole o attivo ancora di più l'abbronzatura favorendo le macchie?

leggi la risposta

Gli integratori solari non hanno proprietà direttamente stimolanti la melanogenesi,ma anti-ossidanti.Diminuendo il danno consentono,indirettamente, una più lunga esposizione,quindi più rischio di macchie,SE NON ADEGUATAMENTE PROTETTI (in questi casi con fattori elevati 50+)

che tipo di crema solare va usata per proteggere la pelle, sopratutto del viso, in presenza di macchie post varicella? Grazie.

leggi la risposta

Se la varicella è trascorsa da meno di 8 mesi,sicuramente una protezione elevata (50+) senza riduzioni di fattore per tutta questa estate.

salve! ho una decina di punti sull addome il 18 dovrei toglierli,appena tolti posso prendere il sole normalmente e fare il bagno?

leggi la risposta

Assolutamente no ! la cicatrice va protetta con fattore 50+ e comunque per i primi 30 giorni le esposizioni vanno ridotte e limitate alle ore meno rischiose.nessun problema per il bagno,risciacquando subito l 'acqua marina.

buongiorno,io prendo la pillola anticoncezionele, esponendomi al sole mi sono uscite della macchie ,oltre a mettere la protezione 50 al mattino e all esposizione ,cosa devo fare per le macchie che ho ?grazie!

leggi la risposta

Si consulti col suo Dermatologo.Durante l 'estate non è conveniente praticare trattamenti Laser ,ma dopo saranno opportune alcune sedute.

Buon giorno, mio figlio, 6anni da sempre, ogni volta che mette una crema protettiva 30 o 50 dopo poco si riempe di eritema. Ho provato creme di ogni genere e anche molto costose ma non c'è nulla da fare. Cosa mi consigliate per qs estate? A volte sembra che la sua pelle con le creme non respiri...Saluti Silvia da Lecco

leggi la risposta

Pochi utili consigli : 1) Usi prodotti da farmacia senza profumo,solo schermi minerali, 2) Scelga protezioni fluide,non cremose 3)somministri per i primi 5giorni,un blando antistaminico

come si previene l'eritema solare?

leggi la risposta

Assumendo a partire, possibilmente , da un mese prima dell'esposizine solare degli antiossidanti specifici per bocca ( ottimi quelli a base di estratto di Polypodium Leucotomos ) , aumentando il consumo di alimenti ricchi di betacarotene (carote, pomodori, etc.) e applicando prima e durante l 'esposizione solare fotoprotettori SPF 50 + , 100% schermo minerale come quelli della linea Avene.

Sto assumendo urbason causa infiammazione ernia rachide cervicale, 1 fiala intram. Da 20 per 2 gg. E a scalare 2 fiale intam. Da 10 (meta' dose); nei giorni precedenti ho anche assunto voltaren, muscoril e brufen. Martedì dovrei partire per una breve vacanza... Posso espormi al sole? Solitamente uso la protezione 30 laroche posay..poiche' ho pelle delicata e il dematologo mi aveva suggerito anche kestine qualche giorno prima e durante esposizione. Grazie

leggi la risposta

No,mi dispiace.Una pelle che viene definita "delicata",in un paziente che ha recentissimamente assunto FANS e che è tuttora "sotto"cortisone,NON PUO'prendere sole.

Sale ,ho assunto per 4 giorni bentelan da 1 mg per una lieve dermatite da stres. Dopo quanti giorni posso esprmi al sole? grazie in anticipo.











leggi la risposta

Dopo una settimana,comunque con protezione elevata.

Salve sono un ragazzo di 30 anni ho la carnagione molto chiara e quindi molto delicata al sole...sono in procinto di iniziare un lavoro che mi far stare al sole praticamente tutta la giornata con poche possibilit di riparo, cosa mi consigliate per evitare un ustione???
ci sono integratori o cibi che posso assumere che mi possano rendere più "resistente" la mia pelle ai raggi solari??? grzie

leggi la risposta

Deve applicare fin dal mattino e pi volte al di, in base all' intensita della sudorazione e dell'esposizione solare, una protezione SPF 50+, meglio se sotto forma di emulsione. Arricchisca la sua dieta di cibi freschi che contengono betacarotene come pomodori, carote, albicocche e assuma un integratore che protegga il sistema immunitario della pelle al sole, come ad es uno a base di Polipodyum Leucotomos, da subito e per tutta la stagione stiva.

Salve,circa due settimane,dopo essermi ripresa perchè stavo male di stomaco e prendevo biochetasi,sono andata a mare per due orette,c'era molto vento e non ho messo nessuna crema protettiva.Premetto di non essermi mai bruciata invece quella volta sono diventata tutta rossa,soprattutto in pancia e avevo molto prurito..il farmacista mi ha ordinato ialuset e il prurito è passato...ora però sto splellando tutta...in pancia nelle gambe..posso prendere il
sole?che protezione usare?..quando mi passerà
questo eritema?...cosa posso usare?..la ringrazio
per lasua attenzione...

leggi la risposta

Continui ad applicare lo Ialuset finche la pelle non si Sara sfiammata del tutto e solo allora torni ad esporsi al sole, utilizzando pero', soprattutto durante la prima settimana, un latte della linea schermo minerale, per pelli sensibili, SPF 50+.

Buongiorno,
ho 30 anni carnagione chiara capelli castani e occhi casani. Sono in viaggio di nozze in Thailandia e dopo il primo giorno di sole, pur usando crema con protezione 30 mi è comparso l'eritema solare con bollicine e forte prurito. Qui le farmacie non sono molte e sopratutto non molto ben fornite. Quelle che ho visitato mi hanno dato le seguenti creme come cura:
- Fenistil gel (dimethindene maleate) da applicare
3 volte al giorn
oppure- Systral Cream (chlorphenoxamine) /3 volte al giornoDopo 2 giorni di cura con la prima crema (ed
evitando l'esposizione al sole) il problema non
sembra migliorare, anzi il prurito è aumentato
sopratutto nella zona sotto al collo. Cosa posso
fare? Continuo la cura con la prima crema? Provo
la seconda? Posso provare a cercare qualche
altro farmaco e quale? Posso provare con rimedi
naturali (fai da te) tipo impacchi ecc.?
La ringrazio sentitamente per l'attenzione,
cordiali saluti Enrico.

leggi la risposta

Sarebbe molto utile applicare Biafin emulsione della Johnson e Johnson, come impacco, da lasciare in posa per almeno 30' e poi massaggiare il residuo, oppure Ephiteliale A. H. Della A-Derma.

Salve, sono una ragazza di 25 anni, dopo un'esposizione abbastanza prolungata al sole, all'incirca una settimana, sta iniziando a venir via la pelle e al suo posto mi ritrovo delle inestetiche macchie bianche..vorrei sapere come fare per ripristinare la situazione dato che il fenomeno della perdita di pelle si sta verificando su tutto il corpo!!! Grazie

leggi la risposta

Credo che lei si sia esposta senza una adeguata protezione e questo sia l'esito di una ustione solare. Adesso puo' solo applicare un doposole, ottimo quello della linea Avene, con propieta' lenitive e rigeneranti. Attenda almeno una settimana prima di tornare ad esporsi al sole diretto, e lo faccia apponendo una protezione SPF 30 su tutto il corpo.

salve..avrei bisogno di un urgente aiuto. NON SO PIù CHE FARE!!!! 5 giorni fa sono andata al mare..mi sono ustionata letteralmente..dopo 3 giorni di bruciore in faccia..(dopo aver messo kg di crema idratante, prep)mi sono spellata ! dopo la spellatura mi è venuta proprio un ustione sul naso con crosticine annesse! ho messo la fitostimoline! poi..mi ha consigliato il dermatologo la biafin..ma PEGGIO..mi ha causato
un eritema sulla guancia, evidentemente sarò
allergica a qualche composizione della crema..adesso cosa posso fare? mi aiuti
lei.GRAZIE IN ANTICIPO

leggi la risposta

Nebulizzi ripetutamente sulla parte dell' Acqua termale di Avene e poi applichi la crema Tollerance Extreme di Avene, pi volte al di e stia lontana dalla luce solare.

Primo sole...
Egr.Dott. Sono una ragazza di 19 anni,oggi sono andata in piscina, premetto che non ho mai avuto problemi con il sole ne usato creme protettive e non mi sono mai scottata ne arrossata,oggi invece non sò per quale motivo mi sn "bruciata" spalle e schiena, ho la pelle rossa segno credo della scottatura e mi brucia molto.. Posso aver preso un insolazione? premetto che non ho nessun sintomo (nausea
giramenti di testa svenimenti), come posso far
passare questo "rossore/bruciore??" Grazie in
anticipo per la sua eventuale risposta!

leggi la risposta

Ovviamente la prima cosa astenersi totalmente dalla foto-esposizione,fino a completa remissione,Poi applicare una crema lenitiva e decongestionante,per esempio Tolerance Extreme Avne,sino a ripristino.

Sto assumendo antibiotico (Augmentin) e Voltafast X una settimana, fra quanto potrò espormi al sole senza il rischio di macchiarmi la pelle?

leggi la risposta

Dopo una settimana dalla fine della terapia in corso.

mia figlia ha 12 anni ma da un paio di anni che la porto al mare anche se gli metto la protezione alta al viso si scotta sempre sotto gli occhi e zigomi. e poi rimane con il viso macchiato per diversi mesi .è castana la pelle è chiara

leggi la risposta

Se gi sta usando una 50+,il mio consiglio di applicarla pi frequentemente,ogni 2 ore massimo.

buon giorno,sul braccio ho una piccola cicatrice ma coprendola per il sole con i cerotti a forza di strapparli mi ha irritato la pelle...ora mi è rimasto l'"alone" piu' scuro...come faccio a toglierlo!!?? grazie!

leggi la risposta

L'iper cromia post infiammatoria una risposta quasi sempre reversibile spontaneamente.Eventualmente,se a distanza di 6 mesi persistesse,utilizzi un depigmentante indicato dal farmacista.

Salve,
sono una ragazza di 19 anni, fototipo 3. Una settimana fa sono andata al mare e ho messo l'olio abbronzante su tutto il corpo e sul viso, come faccio ogni anno. Non mi sono mai scottata, ma questa volta non è stato così. La sera ero rossissima e mi bruciava tutto il viso. Tre giorni dopo ho iniziato a spellarmi veramente tanto, quindi con una salvietta struccante ho strofinato la pelle per eliminare tutte le pellicine. Una volta finito, la pelle era tutta rossa, avevo una macchia rossissima, lucida ed estremamente dolorosa su tutta la faccia! Ho messo la Prep, e per uscire ho messo la protezione 50. Oggi, dopo due giorni, su quella macchia si è formata una crosticina di pelle secca, che continua comunque a spellarsi! e dove si toglie questa pellicina restano delle macchie rosse. Cosa significa??? Cosa posso fare??? Sono disperata. la ringrazio per la disponibilità

leggi la risposta

Si tratta di un'ustione solare.Continui ad applicare protezione 50+per uscire ma non si esponga assolutamente in modo volontario.Applichi impacchi di Soluzione Fisiologica che far seguire dalla crema Tolerance Extreme dell'Avne.Faccia tesoro per il futuro !

che creme usare dopo 1 ustione di 1 2 grado e che tipo di abbigliamento ?

leggi la risposta

Se l'ustione ha meno di 15 giorni non ci si deve esporre.Dopo quel periodo protezione 50+,abbigliamento largo eleggero di cotone.

dopo ustione 1 2 grado in quale ora del giorno si puo uscire

leggi la risposta

Prima delle 11 e dopo le 17.

sono celiaco, posso usare i prodotti solari avene? Se si quali? Grazie!

leggi la risposta

Tutta la gamma dei prodotti per la fotoprotezione di Avne, possono essere applicati sulla cute dei soggetti celiaci.

salve, sono in vacanza al mare e per un problema di cistite devo assumere l'antibiotico ciproxin 250 per 5 giorni. Il dottore del serivizio guardia medica mi ha detto di non espormi al sole e il bugiardino dice infatti di evitare l'esposizione diretta. ora essendo in vacanza con la famiglia e con figlio piccolo Le chiedo cortesemente se è possibile comunque stare in spiaggia sotto l'ombrellone e con protezione. Grazie mille Wilma

leggi la risposta

Si,ricordando che anche all'ombra,per effetto del "riverbero",si assumono raggi UV.

sono piena di puntini dopo l'esposizione al sole , prurito generale

leggi la risposta

Un antistaminico per brevi periodi ed una crema all'Idro cortisone .


Soffro da tempo di orticaria, cosi detta cronica. Da vari esami fatti non si riscontra alcuna causa scatenente.Vorrei sapere se posso andare al mare, prendere il sole e stare in acqua. Grazie

leggi la risposta

L'orticaria cronica e' nella maggior parte dei casi idiopatica, cio non se ne riconosce la causa. In linea di massima puo' esporsi al sole, ma con cautela e con una protezione preferibilmente della linea schermo minerale 50 + di Avene. Esiste infatti la possibilit che fattori fisici come il calore, possano scatenare una crisi orticarioide.

per ptoteggermi da eventuali eritemi solari come posso fare

leggi la risposta

Intanto evitare esposizioni prolungate,oltr le 3-4 ore.Rispettare gli orari meno rischiosi ed applicare costantemente fattori di protezione alti(30) o molto alti(50+) in relqazione alle abitudini ma,soprattutto,al Fototipo

Salve, ho un'eritema preso camminado in citta' e con protezione 50,ho una pelle soggeta tutti gli anni ad eritemi, sto applicando sulla parte elocon crema, cosa mettere al posto del cortisone per sfiammare l'eritema?
Ta quindici giorni andro in vacanza al mare, cosa mettere come doposole per questo problema?

leggi la risposta

Esistono dermo-cosmetici con efficace azione lenitiva-calmante-decongestionante che in taluni casi possono supplire o,quanto meno,seguire la terapia cortisonica.Avne ha un prodotto con queste prerogative,Tolerance Extreme crema,da applicare pi volte al di.Nella Linea Solare Avne trover un Doposole.

Buonasera, ho un'eritema, sto mettendo una pomata al cortisone, quando potro' di nuovo espormi al sole? Grazie mille

leggi la risposta

Quando la cute sar tornata alle condizioni fisiologiche di colore e spessore e quando saranno cessati totalmente tutti i sintomi (bruciore,prurito,dolore).Con fotoprotettore alto !

salve sono una ragazza di 27 anni amante del sole e di lampade.ho delle macchie scure e chiare sul viso.alcune chiare anche sul collo.cosa posso fare? e per prendere il sole cosa posso mettere? la ringrazio in anticipo aspetto fiduciosa.

leggi la risposta

La sua pelle riceve durante l'anno un carico eccessivo di radiazioni UV, che oltre a stimolare la pigmentazione, infiammano la pelle con conseguenti diacronie. Le suggerisco di interrompere l'uso delle lampade e di esporsi al sole con una protezione medio- alta , che sarebbe utile applicare anche nella quotidianit, al fine di avere nel tempo un colorito omogeneo. Pu stimolare la pigmentazione assumendo un integratore.

ho un ascesso denta ormai la guancia è sgonfia,e prendo l'antibiotico da 3 giorni,posso espormi al sole?

leggi la risposta

Lei non ha specificato quale antibiotico sta assumendo. Comunque e' , anche per via dell'ascesso, opportuno evitare l'esposizione solare diretta per tutta la durata della terapia e per le 48 ore successive.

dottore, sono mora con carnagione scura, ma
avuto problemi con il sole, ho avuto anni fa una distorsione ed ho messo il lasonil, ho avuto una reazione allergica con eritema violento e da allora tutti gli anni appena mi espongo solo qualche minuto al sole ho l'eritema. Metto sempre dalla primavera cteme solari 50 e assumo antiossidanti per bocca, ma non e' efficace. Cosa fare? E che protezione e' piu' adatta?Sull'eritema metto biafin crema ma non e'
molto efficace.Che fare? Grazie.

leggi la risposta

Le precauzioni da lei adottate sono in genere corrette. Le suggerisco di utilizzare un integratore che non sia un semplice antiossidante, ma che protegga il sistema immunitario della pelle. Pu assumerne uno che contiene il Polipodyum Leucotomos, fin dalla primavera e per tutta la stagione estiva. La crema solare va bene con fattore 50, ma la scelga nella linea " schermo minerale " di Avene, adatta a pelli sensibili.

Buongiorno, ho la pelle molto chiara e ogni anno al mare mi esce l'eritema solare.Ho preso ogni accorgimento, crema solare protezione 50, non mi espongo nelle ore più calde ma gradualmente,ho provate a fare qualche lampada solare per preparare la pelle ma nulla zona decollté, piedi, gambe, braccia..dopo qualche giorno di mare mi compare l'eritema.esistono delle cure preventive?fgrazie

leggi la risposta

Deve preparare la pelle all'esposizione solare fin dalla primavera, non sottoponendosi alle lampade ma assumendo degli integratori particolari, meglio se a base di Polipodyum Leucotomos, che continuer ad assumere per tutta la stagione estiva, indipendentemente dall'esposizione solare. Resta valido l'uso della protezione solare con fattore 50.

perchè, anche se uso una crema adatta al mio fototipo di pelle, una volta esposta al sole, nelle ore consentite e
per non più di mezz'ora / quaranta minuti al giorno, mi viene sempre l'eritema? grazie..

leggi la risposta

Perch,nonostante la protezione (che deve a questo punto essere la massima)Lei ha una alterazione della soglia di tolleranza ai RU V.Assuma 2 mesi prima antiossidanti per il sole.

Salve.Sono un fototipo IV ma a volte mi capita di scottarmi quando uso l'olio senza protezione e mai quando uso la protezione 15.Ieri però mi sono scottata.Posso continuare ad espormi al sole o devo aspettare che il rossore passi?

leggi la risposta

E' sconsigliata l'esposizione,anche protetta,sino a scomparsa della dermatite solare.

sto prendendo antibiotico argumentin e bentelan posso andare al mare?

leggi la risposta

Si,ma non pu assolutamente esporsi per tutta la durata della terapia e per la settimana successiva.

Buongiorno Dottore,dal 31 di maggio ho una ferita alla fronte causato da un incidente,con 5 punti che mi tolgono tra due giorni.Nel mentre sto usando la connettivina.Dopo quanto tempo potrò espormi ai raggi solari?In agosto andrò in vacanza e non so se potrò prendere il sole...ma spero tanto di si.Uno schermo solare fattore 50 potrebbe essermi d aiuto?
Attendo sua risposta.Grazie (MARY)

leggi la risposta

Unmese di astensione solare indispensabile per la corretta cicatrizzazione.Poi 50+stick ogni 2 ore per tutta la vacanza.

il test mi ha indicato che il mio fototipo è 2.
La mia domanda è la seguente: oltre ad una adeguata protezione durante l'esposizione solare, c'è una cura preventiva che posso fare per evitare la fastidiosa comparsa dell'eritema? in altri termini, come posso arginare il rischio di eritema?

leggi la risposta

L'eritema si pu adeguatamente prevenire, assumendo a partire da 15 giorni almeno, prima dell'esposizione solare, e per tutto il tempo di esposizione, un integratore per via orale acquistato in farmacia.

si può fare la lampada e il giorno dopo prendere il sole?(già sono abbronzata)

leggi la risposta

Da un punto di vista dermatologico e logico non ha senso fare una lampada 24 ore prima dell'esposizione solare.

si può fare la lampada e il giorno dopo prendere il sole?(già sono abbronzata)

leggi la risposta

Vedi risposta 2935Vedi risposta 2935

Buongiorno,
sono al 6 mese di gravidanza e sono un fototipo 3. Vorrei espormi con le dovute cautele al sole. Posso esporre la pancia al sole? che fattore di protezione mi consiglia? Un solo fattore di protezione per tutto il corpo o devo usarne uno diverso per la pancia?

Grazie, Mary

leggi la risposta

Durante la gravidanza l'esposizione solare deve essere estremamente limitata. Pu usare una unica protezione per tutto il corpo; bene lo spray 50 della linea bianca con filtri minerali di Avene.

sig.dottore ho preso il sole 2 giorni fa in piscina e mi sn scottato molto oggi ho provato cn il foille il pane che dcono che l amido ha una funzione antinfiammatoria ho messo il ghiaccio e da due ore ke ho qst prurito molte forte secondo lei quanto puo durare qst prurito ???

leggi la risposta

Caro Signore, si limiti ad applicare un lenitivo non farmacologico come la il Cicalfate crema e a nebulizzare frequentemente Dell ' Acqua termale di Avene. I fastidi si ridurranno, ma scompariranno non prima di 48 ore.

sig.dottore ho preso il sole 2 giorni fa in piscina e mi sn scottato molto oggi ho provato cn il foille il pane che dcono che l amido ha una funzione antinfiammatoria ho messo il ghiaccio e da due ore ke ho qst prurito molte forte secondo lei quanto puo durare qst prurito ???

leggi la risposta

Caro Signore, si limiti ad applicare lenitivo non farmacologico, come il Cicalfate crema e a nebulizzare ripetutamente dell' acqua termale di Avene. I fastidi si attenueranno , ma persisteranno ancora per 48 ore.

uso l'autoabbronzante, partendo per il mare la mia pelle gia scura, stando al sole con la dovuta protezione si abbronzera oppure rischio di ritrovarmi inestetiche macchie bianche?

leggi la risposta

Deterga a fondo la pelle prima si esporsi, eliminando i residui dell'autoabbronzante. Si esponga apponendo su tutto il corpo uniformemente una protezione 30.

buongiorno dottore, vorrei un consiglio, ho i capelli rossi e le lentiggini e ovviamente mi abbronzo con difficoltà, sono anche vegetariana e faccio letteralmente incetta di frutta e verdura (sono anche attenta in primavera ed estate ad assumere quella che so più ricca di elementi utili), ho cmq bisogno di assumere un integratore per preparare la pelle al sole o basta ciò che mangio? grazie della risposta!

leggi la risposta

No,non basta Consiglio 'uso di inegratori con attivit antiossidante.

Gentile,
ho sempre avuto problemi ad abbronzarmi.Da qualche anno preparo la pelle al sole con gli integratori di melanina.
Utlizzo una protezione SPF 15 sul viso.Ma dopo solo due weekend di esposizione al sole, quest'anno ho già notato che mi compare un'abbronzatura a macchie.Macchie scure e chiare.Pensavo che potessero influire anche i frequenti scrub viso che faccio.Aspetto un suo consiglio e la ringrazio in anticipo.Marta

leggi la risposta

In effetti gli scrub possono assottigliare la cute e non detto che ci avvenga in modo uniforme ed omogeneo su tutto il viso.Ne deriva un'abbronzatura disomogenea.

Dall'estate scorsa quando prendo il sole il viso si riempie di macchie nella zona T,soprattutto la fronte,uso la protezione 30,se uso la 50 mi vengono fuori lo stesso??

leggi la risposta

Deve applicare la protezione 50 tutti i giorni fin dal mattino e non solo durante l'esposizione solare diretta.

per motivi di lavoro (bagnino)sono costretto a espormi al sole dalla mattina alla sera.uso gli occhiali per proteggere la vista,ma purtroppo gli stessi riflettono sul naso con conseguenti scottature.inoltre la crema protettiva che metto, col sudore tende a levarsi rapidamente.avete dei consigli?che protezione e' piu indicata?

leggi la risposta

La sua una situazione estremamente critica e,soprattutto se ha pi di 45 anni,va monitorata almeno una volta all'anno in Novembre Dicembre per escludere la presenza di lesioni cutanee o mucose(labbra)pre-cancerose.Tassativo l'uso di creme o emulsioni 50+da rinnovare ogni 2 ore circa.

sono stata al mare questo weekend ho preso sole e sul viso sono uscite delle macchie molto scure

leggi la risposta

Pu trattarsi di Melasmi o di semplici Ipercromie transitorie.Chieda un appuntamento con il suo Dermatologo.

utilizzo un tonico all'acido salicilico ci sono contro indicazioni se mi espongo al sole? grazie gg

leggi la risposta

In teoria,SI.L'acido Salicilico ha effetto esfoliante quindi rende la cute pi facilmente aggredibile dai raggi.Questo per,dipende dalla concentrazione; al 2% per esempio poco rilevante.

Buonasera.
Mi chiamo Natascia ed ho 37 anni.
L'anno scorso e quest'anno, in occasione del primo sole, mi sono esposta (per un paio d'ore) al sole e ...sorpresa mi sono uscite delle macchie solari . L'anno scorso in vacanza ho macchiato la fronte per lo stesso motivo e le macchie non vanno più via...
Cosa devo fare?Devo rivolgermi ad uno specialista?
Un cordiale saluto.

leggi la risposta

Si,cara Natascia, opportuna una valutazione dermatologica per la diagnosi (si tratta quasi certamente di Melasmi,peraltro) ma,soprattutto, per la scelta terapeutica.

Egregio Dottore, ho 42 anni e sono nel bel mezzo della varicella (sono al 5 giorno) e mia figlia di 6 anni e mezzo l'ha avuta due settimane fa sta bene da una settimana e vista la bella stagione che sta arrivando come mi devo regolare per il sole/mare? possiamo andarci. p.s. è stata ed è una varicella molto bollosa.

leggi la risposta

Fin tanto che sono presenti vescicole,bolle croste escoriazioni eritemi localizzati,di sole ovviamente non se ne parla.A guarigione e per tutta la stagione 2011.esposizioni prudenti e fattori molto alti poi alti.

a novembre 2010 tiroiectomia adesso si puo prendere il sole con la protezione

leggi la risposta

Si e rispettando gli orarii "consentiti".

buonasera dott..mi chiamo Ombretta,vorrei sapere se con le cisti al seno è possibile fare lampade.grazie anticipatamente.

leggi la risposta

Si possibile con adeguati spazi di tempo e di esposizione

buongiorno. mia figlia a febbraio si è ustionata l'interno delle cosce con acqua bollente procurandosi ustioni di 2 grado. Può esporsi al sole, se pure gradatamente e che tipo di protezione deve usare per evitare di provocare problemi alla pelle nuova? se dovrà usare un solare è bene utilizzarlo esclusivamente sulle ustioni o è bene applicarlo ovunque sulle gambe? e quando fa il bagno? può darmi qualche consiglio?
grazie

leggi la risposta

1) molta prudenza e gradualit nell'esposizione.2)uso costante di creme o latti 50+ anche nelle zone indenni.3)dopo il bagno riapplicare la protezione ed anche senza bagnarsi rinnovare ogni 3h circa.Auguri !

buona sera,volevo sapere quale antistaminico posso prendere x l'eritema solare.
grazie

leggi la risposta

L'antiistaminico non è utile nella prevenzione e nella terapia dell'eritema solare.

BUONGIORNO, SONO AFFETTO DA FIBROMIALGIA MI HANNO SOMMINISTRATO DA 2 MESI 1 CP MG 25 LYRICA, 1 CP FLEXIBAN 10 E 5 GOCCE DI RIVOTRIL (CLORAZEPAM). VORREI SAPERE GENTILMENTE SE SONO FARMACI FOTOSENSIBILI E SE POSSO STARE AL SOLE RINGRAZIO PREVENTIVAMENTE

leggi la risposta

Tutti i farmaci prescrittele sono foto-sensibilizzanti,ma in particolar modo,gli antiinfiammatori.Quindi esposizioni più che prudenti e con elevato spf.

vivo 8 mesi a s.domingo e mi scotto sempre sulla fronte alta (pochi capelli)nonostante la protezione.é forse perchè dopo la prima scottatura subita la cute è rimasta debole,che posso fare?

leggi la risposta

E' propio cosi'. Dopo un'ustione la pelle resta particolarmente sensibile. Quindi deve usare una protezione solare tutti i giorni a prescindere dalla eposizione solare diretta, durante la quale la protezione dovrà essere applicata ripetutamente.

Buongiorno, sono una ragazza di 30 anni con fototipo 2-3, ho alcune macchie sulla pelle, vorrei a settembre consultare un dermatologo per farmele schiarire....
per quanto tempo dopo l'intervento laser nn posso espormi al sole???
certa di un suo cortese riscontro
anticipatamente ringrazio
distinti saluti

leggi la risposta

Non sempre il laser è utile al trattamento delle macchie e quindi dovrà stabilire con il suo dermatologo Bene cominciare i trattamenti a settembre per avere l'autunno-inverno per il recupero. Intanto si protegga giornalmente sin da ora con fattore di protezione 50. Dopo la fine dei trattamenti, a seconda delle metodfiche applicate, potrà tornare ad esporsi dopo un mese ma sempre con la protezione alta.

Ho 20 anni e soffro di acne da anni e di dermatite seborroica...Uso sempre una protezione 50+ ma mi brucio ogni volta...Come posso fare o cosa posso prendere per evitare di bruciarmi? Le bruciature non vanno via nonostante usi creme schiarenti...

leggi la risposta

Associ l'assunzione di anti-ossidanti per bocca e riduca i tempi d'esposizione,anche se protetti.

HO LA PELLE CHIARA, OCCHI AZZURRI E CAPELLI BIONDI,CLASSICA PERSONA CHE NENNENO DOVREBBE GUARDARE IL SOLE VISTO CHE IMMANCABILMENTE OGNI ANNO E SUBITO DAI PRIMI GIORNI DALL'ESPOSIZIONE DEL SOLE, MI RIEMPIO DI PUNTINI ROSSI E FLACCHE SOPRATUTTO SUL DECOLTE'. HO USATO DI TUTTO ANCHE AD ALTE PROTEZIONI..MA NULLA....CHE DEVO FARE??

leggi la risposta

L'anno prossimo si ricordi d'associare l'assunzione di anti-ossidanti con 2 mesi d'anticipo.

Salve.Quest'anno andando al mare ho scoperto che il mio viso non si abbronza per niente,se non metto qualche olio o qualche lozione.Ho un problema di melanina?spero possa rispondermi al più presto!

leggi la risposta

Si potrebbe essere una più lenta evoluzione metabolica,che l'ha portata ad avere una dose eritematosa maggiore a scapito del pigmento.

perche dopo due tre giorni di sole mi viene tanto eritema pur essendo molto abbronzata? come posso evitare ciò?

leggi la risposta

Perche esiste comunque una "fase eritematosa degli UV A" che dura 5-7gg.più o meno evidente a seconda del soggetto.

ho macchie sopra il labbro dovute a gravidanza e pillola carnagione olivastra

leggi la risposta

Si tratta di Melasmi.Si può fare un tentativo con depigmentanti in crema o peeling,oppure con il Laser.Chieda consiglio mal suo Dermatologo.

a causa del sole , ho il decolletè segnato da rughe
Cerco una crema che attenui queste rughe e vorrei sapere se le creme all'acido jaluronico sono adatte
grazie
Maria-Parma

leggi la risposta

Si,iprodotti che contengono Acido Jaluronico,insieme ad altre sostanze come i derivati della Vit.A (retinoidi),sono confacenti alle sue aspettative.

soffro di eritema solare. mi escono tantissi punticci rossi che poi si trasformano in crosticine. ho reso la protezione 50 proprio Avène e inoltre utilizzo l'acqua termale sempre Avène. consiglio per favore!!!!! aiuto

leggi la risposta

Riduca drasticamente il tempo d'esposizione,associ anti-ossidanti per bocca e,se ha prurito,antistaminici.La protezione va applicata ogni 2 ore !

pelle molto chiara e pericolo costante di eritema nei primi giorni di esposizione. meglio la linea 50+spf o la linea bianca? quale doposole adottare? grazie

leggi la risposta

Se non vi sono accertate allergie,la Linea Arancio è adeguata alle sue specifiche esigenze (50+).Dopo-sole della Linea "senza sole"Avène.

Salve. Le scrivo questa mail per avere un Suo consiglio. Mesi fà sulla mia pelle è comparsa l'orticaria. Dopo controlli medici è stato stabilito che i livelli di istamina presenti nel mio corpo sono leggermente alterati. Ho acquistato il solare Avène linea arancione spf 20 (ho già preso il primo sole)perchè della linea bianca è in commercio solo il fattore solare 50. Dato che il solare è senza parabeni, posso utilizzarlo senza avere ulteriori problemi sulla pelle?
In attesa di una Sua risposta

S.C.

leggi la risposta

Avendo avuto l'orticaria,fa bene a scegliere prodotti della Linea Bianca.Non e'detto peraltro che la sua Orticaria abbia a che vedere con l'applicazione d'un topico,foss'anche con i demonizzati Parabeni.

quale tipo di pelle è soggetta ad eritema

leggi la risposta

Ogni tipo di cute è teoricamente soggetto ad eritema solare.In pratica i Foto-tipi I eII lo sono maggiormente

Bongiorno dottore, ho 46 anni e da circa 4 mesi mi è comparsa un acne cistica su collo e parte alta della schiena con grassi brufoli infiammati. Le situazione è migliorata solo dopo l'applicazione locale x un mese di eritromicina lasciandomi però moltissime macchie rosso scuro.Volevo sapere quale tipo di protezione solare posso usare per non peggiorare la situazione e se mi suggerisce qualche crema ke può lenire e schiarire le macchie. La ringrazio molto. Saluti

leggi la risposta

Protezione 50+in spray.Con molta pazienza e senza prendere sole,le macchie si riassorbono.

Buongiorno, io sto facendo una cura di una settimana per evitare di togliere le tonsille. Sto prendendo l'antibiotico Klacid 500 due volte al giorno e il cortisone Deflan 1 pastiglia e mezza al giorno e anche un flaconcino di calcio al giorno. L'antibiotico e il cortisone li termino sabato prossimo (il calcio devo continuarlo un'altra settimana) volevo sapere se il giorno dopo, la domenica, potevo prendere il sole.
Restando in attesa di un Suo gentile riscontro porgo distinti saluti. Elisa

leggi la risposta

Cara Elisa,la prudenza impone almeno 4-5 giorni di non esposizione dopo terapia antibiotica e cortisonica.

ustione solare di 1° grado, prendo deflan, aerius e crema foille, basta questo? devo fare qulcosa di piu'? rimangono segni? sono andata al pronto soccorso, devo farmi visitare anche da un dermatologo?

leggi la risposta

E' bene sottoporsi ad un controllo dermatologico periodico

buon giorno, ho la pelle chiara che si abbronza facilmente senza grosse scottature. due domeniche fà mi sono esposta al sole usando la protezione 20 e mi sono comparse infondo alle gambe due grosse zone rosse di cui una sembrava avesse il segnoi di una "ditata".Come se avessi spalmato male la crema. Tuttavisa, sia il medico di badsse che la farmacista mi han detto che è eritema. vi ho dato la sera del Diprosone per 10 giorni ma è rimasta lo stesso la macchia. Ora vorrei espormi di nuovo al sole. se in quei punto metto lo stik avene 50+ và bene? mi rimane così pigmentato/rosso per tutta l'estate? grazie mille!

leggi la risposta

E' meglio proteggere tutta la gamba in modo uniforme con una crema 50+

salve ho la pelle chiara non mi sono protetta pensando che alle 10 non mi creava problemi i lsole ,invece vicino al collo è compaerso un rossore sensazione di bruciore alternato a pizzicore,la gentamicina mi può aiutare o devo mettere qualcosa di specifico?attendo una risposata ,intanto grazie anticipatamente

leggi la risposta

La gentamicina è un antibiotico e pertanto non le è utile. Apponga pittosto una crema lenitiva e si esponga solo a guarigione avvenuta.

domani voglio andare a mare ma ho un eritema sul petto cm faccio???

leggi la risposta

In questo stato non è opportuno esporsi. Se lo fa, usi protezione 50+ con filtri minerali.

Buongiorno dottore!
Devo necessariamente proteggermi con protezione altissima a causa del cloasma che ho ( nonostante abbia sempre protetto la mia pelle al sole ). Vorrei sapere se sotto la protezione potrei usare una crema antimacchia prima d espormi al sole, per non peggiorare la mia situazione di macchie brune che sono sul tutto il viso.
Grazie mille
Ivana

leggi la risposta

Metta uno schiarente la sera.

Ho la pelle olivastra, non mi scotto facilmente, ma da anni soffro di eritema. La mia pelle sembra non tollerare nemmeno le protezioni, infatti, usando lo schermo totale acquistato in farmacia ho dei fastidi addirittura peggiori. Cosa posso fare?

leggi la risposta

Gentile Signora,usi schermi solari regolarmente scegliendoli come "emulsione".

fototipo biondo, 30 anni, dopo una lampada l0'anno scorso mi è comparsa una macchia sulla fronte che poi è sparita durante il periodo invernale.Quest'anno è ricomparsa con l'esposizione al sole. quali trattamenti devo fare per elimirarla?

leggi la risposta

In autunno puòessere tentataterapia con peelings depigmentanti.per ora è indispensabile la foto-protezione elevatissima.

perchè mi basta prendere un pochino di sole specialmente sul viso e inizio ad avere delle eruzioni rosse e che mi bruciano? puo essere anche il sudore che con il sole e le creme mi fà questo effetto?

leggi la risposta

E'un quadro riferibile all'eritema solare,indipendentemente dal sudore.

l'eritema solare preso in maniera forte può orovocare la febbre?

leggi la risposta

Si,certo,lo può provocare.

da abbronzata ho delle machie bianche stò prendendo forti integratori di carotene ...volevo sapere se esiste una crema attivatrice di melanina da usare al sole .Ringrazio anticipatamente Bianca Montali

leggi la risposta

No,spesso la situazione ha -n substrato allergico.

gent, dott. mio nipote che ha 16 anni presenta delle piccole macchie bianche uniformi su tutte e due le braccia.quando avverte un po di freddo o a contatto con superfici fredde le braccia diventano viola e bianche, il chè mi ha fatto preoccupare. in condizioni nprmali, sono poco visibili. aggiungo che è molto chiaro di pelle. grazie

leggi la risposta

Può trattarsi di Pitiriasi Alba,un quadro spess legato ad uno status allergico.lo porti da un Dermatologo:

Slave Dottore, volevo sapere informazioni riguardo a un problema che nell'estate mi si presente sempre
io ho una pelle olivastra e ogni estate uso cmq una protezione minima e poi 1 mese prima ho l'abitudine di prendere Carovit forte per circa 2 mesi.
La domanda che le porgo è perchè mi riempo sempre di bolle sul viso???eppure la mia è una pelle grassa e pensavo che con l'esposizione al sole non dovrebbe succedere???Cosa mi consiglia???
La ringrazio per la Vs attenzione e spero di ricevere al più presto notizie in merito.Saluti Fabiana

leggi la risposta

v.2671

Slave Dottore, volevo sapere informazioni riguardo a un problema che nell'estate mi si presente sempre
io ho una pelle olivastra e ogni estate uso cmq una protezione minima e poi 1 mese prima ho l'abitudine di prendere Carovit forte per circa 2 mesi.
La domanda che le porgo è perchè mi riempo sempre di bolle sul viso???eppure la mia è una pelle grassa e pensavo che con l'esposizione al sole non dovrebbe succedere???Cosa mi consiglia???
La ringrazio per la Vs attenzione e spero di ricevere al più presto notizie in merito.Saluti Fabiana

leggi la risposta

Cara Fabiana,è indispensabile che Lei utilizzi protezione alta,specificatamente per pelli seborroiche,ad esempio un spf 30 con sostanze seboregolatrici.

Salve dott Antonio Torti,volevo kiederle un 'informazione,siccome ho una pelle del viso grassa e impura,ma sono in dolce attesa,mi piacerebbe sapere se posso usare il solare per il viso MAVI ZEROAC SOLE,e per la detersione quotidiana mi trovo bene con la mouse S'antangelica senza lattosio e la crema idratante astringente vivissima sempre S'antangelica!Usando questi prodotti potrebbero esserci problemi per il bimbo??Grazie di cuore!
Le invio pertanto i miei piu' distinti saluti,nell'attesa di un suo riscontro.

leggi la risposta

Non ci sono problelmi con questi prodotti se usati correttamente

pelle, capelli, occhi chiari. fino a qualche anno fa, il massimo della mia abbronzatura era un caffelatte chiaro. poi, il consiglio dell'amica (!): bolle d'acqua enormi. dall'anno dopo (ca 15 anni fa), il sole che prendo facendo il bagno (altrimenti sto sotto l'ombrellone, coperta con camicioni che vanno dal collo alle caviglie, crema a protezione totale), basta a farmi venire l'eritema: dal collo ai piedi. il bello è che però ora mi abbronzo! dallo scorso anno,la sera mi spalmo il pomodoro sulla pelle: le bolle si seccano quasi immediatamente ma non mi sembra una soluzione!. che faccio? grazie emanuela

leggi la risposta

Assumaantistaminici per bocca una settimana prima ed una dopo la prima esposizione,continuando con la protezione 50+.

Salve,mio marito è deceduto a 33 aa per un melanoma. Abitiamo vicino al mare,che accortezze devo usare con il nostro bambino di 7 anni?
grazie

leggi la risposta

Nel Melanoma non ci sono quelle sicure dipendenze dal sole come per gli altri tumori non pigmentati

Salve sono una ragazza di 24 anni e mi è capitato da poco di notare la pelle più scura nella parte superiore della bocca dopo l'esposizione al sole, fa effetto baffi.
come posso risolvere il problema?
grazie per l'attenzione.

leggi la risposta

Con le creme schiarenti (depigmentanti),con i Peeling,con la Soft Crio,con il Laser.Ne parli al suo Dermatologo per la scelta più adeguata.

Mi sono ustionato la testa, o della crosta e del liquido che devo fare?grazieciao

leggi la risposta

Il liquido è quasi certamente Siero.Faccia impacchi di soluzione antisettica (es.fisiologica) ed applichi pomate antibiotiche,come l'Eritromicina e la Gentamicina.

Egregio dottore sono una ragaza che in alcuni punti della pelle dove è più sensibile dopo che faccio la ceretta si colorano di marrone in modo indelebile!io ho la carnagione chiara e anche il rossore post ceretta si allevia dopo qualche giorno!che rimedi posso trovare o a chi posso rivolgermi ?la ringrazio per la risposta.
ele

leggi la risposta

Ritengo si tratti di una ipermelanosi post-infiammatoria.Prenda un appuntamento con il suo Dermatologo e concordate terapia e "gestione"del problema".

perchè quando mi espongo al sole (non al mare ma in città), durante la giornata subito sul viso mi si formano dei rossori con dei piccoli brufoletti ke spariscono subito dopo essere tornata a casa?

leggi la risposta

Può trattarsi di una forma fugace di Eritema Polimorfo della Luce (PLE).Si protegga come fosse al mare ed assuma gli antiossidanti per bocca.Dovrebbe funzionare.

le macchie dal viso, peggiorano esponendosi al sole?

leggi la risposta

Si,peggiorano sia le macchie melaniche ( quelle caffelatte per intenderci),sia quelle eritematose (rosse) come nella couperose.

un consiglio: visto che sono un fototipo 2 (pelle chiara, bionda, occhi azzurri) l'assunzione di integratori di betacarotene possono
aiutarmi per l'esposizione al sole? Tra l'altro qualche anno fa ho avuto la
pitiriasi versicolor che mi ha lasciato alcune macchioline più chiare che si
abbronzano con difficoltà: crede che il betacarotene possa aiutarmi?

leggi la risposta

Gli anti ossidanti l'aiuteranno ad avere meno problemi col sole ma non aiuteranno le sue macchioline.

Salve mi chiamo Paolo ho 41 anni e l'anno scorso in seguito ad un brutto incidente ho riportato sulla fronte una ferita suturata con 15 punti e curata dal dermatologo con crema A-DERMA epithèliale A.H e crema Trofo5 ora che sulla fronte ho una vistosa cicatrice che parte dalla attacatura dei capelli fino all'occhio destro il dermatologo mi ha cambiato creme e mi ha dato la Clobesol unguento 0,05 da mettere la sera e una crema protettiva solare da mettere il giorno la Eladren sole spf50+ il problema è che la crema protettiva Eladren mi da un aspetto lucido untuoso non molto piacevole a vedersi cosi ho visto su internet altre creme protettive solari come l'AVENE alta protezione compatto sabbia 50SPF e un'altra sempre AVENE crema solare zone sensibili SPF50 vorrei sapere se sono uguali o migliori della Eladren sole SPF50+ e se posso usarle per proteggere la cicatrice; in ultimo sempre su internet ho visto un crema per le cicatrici la Elicina a base di bava di lumaca e l'ho detto al mio dermatologo se la potevo usare ma lui mi ha risposto che non conosceva questo prodotto vorrei sapere se possibile se per me è adatta questa crema Elicina per ridurre la cicatrice grazie e mi scuso per essermi dilungato aspetto sua risposta.Saluti Paolo Fucile

leggi la risposta

L'Elicina puo esserle d'aiuto.I prodotti Avene da lei citati sono ottimi ed assolutamente adatti al suo problema.

salve, sono una ragazza di 25 anni con una leggere acne giovanile localizzata sulla fronte.ho fatto una visita dermatologica e il medico mi ha prescritto una terapia di un mese con differin gel e liposkin crema (uso Duodoet come detergente), dato che mi h detto anche che per ridurre il problema ho bisgno di espormi al sole, vorrei sapere quale sarebbe la crema solare viso più adatta per me e se posso espomi al sole pur utilizzando i prodotti che le ho elencato oppure ci sono controindicazioni. grazie

leggi la risposta

Abbandoni il Differin,non è adatto a questa stagione.Usi protezione 30 Cleanance per pelli acneiche.

La protezione solare che ho acquistato in farmacia l'anno scorso può avermi causato l'eritema solare?

leggi la risposta

Se il prodotto non è piu valido non protegge come dovrebbe...E'possibile.Non certo.

Sono una ragazza di 25 anni e oggi ho preso troppo sole specialmente alle gambe che sono rosse e dolorose . ho anche febbre -38°- che posso prendere per lenire il dolore?-

leggi la risposta

Paracetamolo 1gr.per bocca e crema cortisonica locale.stop sole per 2 settimane!

gli integratori dell melanina possono eliminare l effetto della pillola anticoncezzionale

leggi la risposta

Purtroppo no.Indispensabile foto protezione elevta.

Buongiorno, ho una bimba di 6 anni per la quale ho sempre utilizzato la vostra protezione 50 per bambini. Ha una carnagione abbastanza scura, capelli castani e occhi castani. Devo continuare con questa protezione o posso passare ad una protezione più bassa.
Vi segnalo che di solito, a partire dal mese di giugno, il fine settimana lo passiamo al mare e le vacanze le facciamo in Agosto con possibilità di trascorrere delle intere giornate anche in barca.
Vi ringrazio,
Giovanna

leggi la risposta

Data la giovanissima età e le vostre abitudini solari,Le consiglio di rimanere sull'ottima 50+.

sto prendendo l'antibiotico bachtrim da 8 giorni,
quanto devo aspettare per espormi al sole?
grazie Dottore. (Anna)

leggi la risposta

Una settimanma dopo il termine della terapia e comunque con adeguata protezione.

appena mi tocca il sole mi compare subito l eritema,da che cosa e causato??grazie

leggi la risposta

Dall'azione pro-infiammatoria ed ossidativa degli UVA eUVB.

Gentile dottore,
un 36 anni e da anni soffro di eritema solare. Compare dopo 4/5 giorni di esposizione al sole, nonostante usi una crema con fattore di protezione 50 e assuma durante e prima dell'esposzione (1 mese prima) delle capsule di betacarotene e vitamine.
Potrebbe essere utile l'impiego di antistaminici? Se sì, quali? Inoltre, il farmacista mi ha consigliato di provare una crema con filtro fisico (ossido di zinco) anzichè chimico. Cosa ne pensa? La ringrazio e porgo cordiali saluti.

leggi la risposta

Gli antistaminici quali Cetirizina e Rupatadina possono giovare.Nessun reale vantaggio nel cambio con soli schermi fisici.

macchie bianche sul corpo

leggi la risposta

Ipo melanosi.vitiligine,Pytyriasi versicolor

ieri mi sono scottata al sole ho dei dolori su alcune parti del corpo in particolare sugli stinchi .
cosa posso fare per alleviare il dolore?

leggi la risposta

Può assumere del Paracetamolo per bocca per 2-3 gg.Pomate cortisoniche per uso locale

DA CIRCA 1 ANNO SONO COMPARSE SULLE GAMBE E SULLE BRACCIA DELLE MACCHIOLINE TONDE DI COLORE BIANCO. MI HANNO DETTO CHE è MANCANZA DI MELANINA, SE è VERO, COME POSSO FARE PER AUMENTARE LA MELANINA ? GRAZIE

leggi la risposta

La "ipomelanosi guttata" ha un'incerta 0rigine.Purtroppo è pressoche irreversibile

nonostante la mia pelle sia scura da qualche anno soffro di eritema(bolle decoltè, braccia e gambe al di otto del ginocchio) che devo fare???? grazie cinza

leggi la risposta

Cara Cinzia,assumi un antistaminico per bocca 5 gg. prima e 5gg.dopo le prime esposizioni.E naturalmente alta protezione solare

salve,da circa 4-5 anni prendo il sole in maniera sconsiderata(ore di punta comprese)nei week-end e qundo stò in ferie,da un paio di anni mi compare l'eritema addirittura quando sono già abbronzata non all'inizio.ho 45 anni e nn ne avevo mai sofferto,vorrei sapere mi viene perchè ne ho preso troppo negli ultimi anni e sono diventata allergica o come ho sentito dire è possibile che venga con un'intolleranza alimentare??non potrò più prendere il sole se così fosse? grazie cordiali saluti....io sono di carnagione olivastra è il mio fototipo credo sia quarto tipo..

leggi la risposta

E'semplicemente variata la sua soglia di tolleranza agli UV. Usi protezione 50+ per la prima metà della Vacanza e 30 in seguito.

perche' vi dovete infilare con la vostra pubblicita' nei siti se nessuno ve lo chiede??

leggi la risposta

non pertinente

Buongiorno,ho 55 anni,sono castana chiara,occhi azz/verdi
e ho la vitiligine su mani collo viso e ascelle. Non disdegno però ad avere l'abbronzatura come tutte,quando poi torno dal mare copro le macchie con autoabbr.e altro.Posso fare docce solari x preparare la pelle oltre alle past.al carotene che prendo 30 gg.prima di partire?quest'anno andrò a Creta. Grazie e cordiali saluti.

leggi la risposta

La Vitiligine richiede costante ed adeguata fotoprotezione,per non peggiorare il quadro.Le docce solari vanno contro questa impostazione...

Gent.mo Dott. Torti
purtroppo andando al mare il 02/06 mi sono provocata un ustione di 1° grado al viso, il medico del centro ustione mi ha prescritto questa cura:
- Compresse Bentelan
- 15 gocce di tinset
- Crema emulsione Advantan
per quanti giorni dovro' fare questa cura ? o posso smettere il benteland e continuare con la crema advantan
adesso va un pochino meglio nel senso che non sono piu' gonfia e dolorante ma ancora sono macchiata sono passati 3 giorni dalle cure ma secondo lei rimarro' macchiata? e poi oltre alla crema advantan posso mettere anche la lichtena per via delle screpolature e del prurito?
fototipo:Soggetto con carnagione bruno-chiara, capelli di colore castano, occhi chiari o scuri
grazie infinite

leggi la risposta

Se non è più gonfia può interrompere tutta la terapia.Bene la Lichtena,anche più volte.Durante il giorno sovrapponga una protezione 50+.Si astenga dall'esposizione diretta !

ciao.. si può andare al mare quando si a mancanza di melanina?

leggi la risposta

Si, ma con fotoprotezione massimale (50+)

buongiono dottore, fino a sabato dovro' assumere klacid 500mg. siccome domenica parto per il mare vorrei sapere se e' uno tra gli antibiotici fotosensibilizzanti e se e da quando posso espormi al sole. grazie.

leggi la risposta

Il Klacid non rientra nel gruppo degli Antibiotici più fotosensibilizzanti.Comunque consiglio 3 gg. di astensione dalla esposizione (protetta!).

buona sera,ieri ho trascorso tutto il giorno in barca e mi sono esposta al sole senza protezione;
questa mattina mi sono svegliata con la parte sottostante agli occhi gonfia...devo preoccuparmi?
cordiali saluti.

leggi la risposta

Si.Deve preoccuparsi d'esser più accorta.Applichi una crema lenitiva a base d'Acqua Termale più volte al di e...niente sole per una settimana!

ho 45 anni e ormai da circa 10 quando vado al mare pur usando protezioni altissime ed esponendomi ad orari "da bambini", mi riempio di eritema soprattutto sul petto e sulle braccia.mi e' successo anche prendendo del betacarotene un mese prima. come posso evitare il fastidio?

leggi la risposta

Assuma un antistaminico per bocca 3 gg prima e 3gg dopo la partenza per le vacanze

Assuno da qualche mese farmaci tra i quali cortisone,il mio medico mi ha consigliato una protezione.Desiderei consiglio specifico della linea Avène. Ho la pelle sensibile. Grazie

leggi la risposta

Le consiglio una crema con SPF 30 da usare per tutto il periodo a rischio solare

Buongiorno, sono Claudia.Il mio fototipo è 1\2 e volevo sapere se per evitare l'insorgere di eritemi e scottature (ad agosto devo andare alle Baleari) può essere utile l'assunzione di integratori alimentari o l'uso di preparatori all'abbronzatura. Premetto che in passato ho fatto uso di immunosopressori e da allora sono a "richio eritema" Grazie e saluti. Claudia

leggi la risposta

Può itilizzare Antiossidanti per via orale.

da circa 2 estati a questa parte, anche se metto creme protettive, il decoltè e successivamente la parte alta della pancia e le braccia mi si riempiono di bollicine rosse molto pruriginose. cosa posso fare? grazie

leggi la risposta

Usi un Antistaminico per os 5 giorni prima e 5 giorni dopo le prime esposizioni.Aumenti l'SPF della sua crema di protezione.

buongiorno, da circa 4 o 5 anni soffro di una terribile lucie, nonostante l'applicazione di creme a filtro totale. c'è soluzione? grazie
paola

leggi la risposta

Probabilmente si.Abbiamo a disposizione farmaci (per via orale) quali l'Ubidecarenone,gli Antimalarici,gli Immunosoppressori e gli Steroidi.Si consulti con sollecitudine col suo Dermatologo.

Salve, la mia pelle è di fototipo 2. Vorrei sapere se è necessario che metta sempre la crema protettiva (e in caso affermativo, di quale fattore) se prendo il sole una mezz'ora/al massimo un'ora dopo le 18/18.30, dal terrazzo di casa. Grazie.

leggi la risposta

Per il suo FTP e per le sue abitudini le consiglio una crema con SPF 30

Buongiorno Dottore, ho avuto un piccolo incidente allenandomi in bicicletta e ho riportato una serie di escorazioni, alcune piuttosto estese. Come è meglio proteggere la pelle che si sta riformando nel corso delle prossime uscite, grazie
Riccardo B.

leggi la risposta

La cute lesa si iperpigmenta facilmente.Pertanto è opportuno usare un fattore Alto di protezione ( 30).

Buon giorno, sono una mamma di 42 anni di una bimba di 4 mesi che stò allattando.Ai primi di maggio ho trascorso qualche giorno al mare e,nonostante abbia usato un solare fattore 8- non sia stata esposta troppo al sole, mi è comparso un alone - una macchia sul labbro superiore. La settimana prima avevo fatto la ceretta. Cosa posso fare per eliminarla?E cosa posso fare per evitare altre macchie visto che andrò di nuovo al mare ad agosto.E per la mia bambina?Preciso che mi piace l'abbronzatura ma non sono una lucertola e mi son sempre abbronzata camminando o leggendo sotto l'ombrellone ed evitando il sole dalle 11,30 -16,30. Ho un fototipo 4.Grazie.

leggi la risposta

Il fattore 8 non è sufficientemente protettivo,comunque.Usi un SPF 30 visto il rischi di melasmi.Per questi,può farsi consigliare in Farmacia una crema depigmentante,data la recentissima insorgenza.Per la piccola un SPF 50,linea Bambini.

buongiorno, le scrivo perchè dopo il periodo di vacanza in cui ho preso il sole (abbronzatura) mi viene il prurito agli arti inferiorui ogni volyta che tocco l'acqua con la doccia o addirittura per l'umidità dell'ambiente! quasto mi succede sempre dopo un' abbronzatura e svanisce solo dopo 4 o 5 mesi. come mai mi succede solo se tocco l'acqua? il pririto è intenso e costante e diffuso.
ho provato con pomate cortisoniche o con lidocaina ma è peggio in quanto le pomate sono umide e mi peggiora...grazie mille
lorenzo

leggi la risposta

Caro Lorenzo,da quello che scrivi si può sospettare una Iper reattività cutanea.E' necessario un accertamento allergologico.Consulta il tuo Dermatologo.

lo scorso anno mi è venuto eritema solare sugli avambracci. Come posso proteggere questa zona?
Soffro di eritemi in zona decollete già da quando ero ragazza (ora ho 39 anni) e da quando sono diventata madre uso la protezione 50 o 40 come i miei figli.
Sono biondastra, di carnagione chiara e purtroppo concentro l'esposizione nei 15 giorni di vacanze al mare con la famiglia.

leggi la risposta

Può far precedere l'esposizione dall'assunzione per una settimana di antistaminici per bocca,da proseguire nei 5 gg successivi all'inizio della esposizione solare.

c' è rimedio all' eritema??

leggi la risposta

Si quasi sempre.Adeguata foto protezione per prevenirlo e,se comunque compare,uso di creme con idrocortisone ed eventualmente antistaminici per bocca.

Salve, sono giulia e ho 20 anni, ho una pelle con diversi nevi sia sul corpo che sul viso e ultimemente anche con macchie solari, ho appena svolto il test qui sù indicato in base al quale il mio fototipo è 3;volevo chiederle se l'uso sporadico di lettini o lampade possa in qualche modo aumentere il numero di questi??
Cordiali saluti.

leggi la risposta

In teoria si,cara Giulia.Per cui,estrema prudenza !

il mio fototipo è 2. ho fatto 1 gita in barca imprevista e non avevo la lozione abbronzante, cosi' mi sono scottata le braccia e le spalle.
in farmacia mi hanno consigliato una lozione all'aloe vera e 1 unguento:BIAFIN
ma ho sempre bruciore e calore alla pelle devo ricorrere alle cure mediche?
grazie

leggi la risposta

Applichi due volte al giorno per 5 giorni una crema contenente Idrocortisone Butirrato.Avrà un sicuro giovamento.

chiedo un rimedio casalingo per ustione da sole

leggi la risposta

Chiara d'uovo tenuta in sede e rinnovata.

BUONASERA DOTTORE,
MI E' STATO PRESCRITTA TELEFONICAMENTE DAL MIO GINECOLOGO UNA TERAPIA DI 5 CIORNI DI CIPROXN 500 PER DUE COMPRESSE AL GIORNO DOVENDO PARTIRE PER UN SOGGIORNO AL MARE COME POSSO PROTEGGERE LA PELLE?? E' TOTALEMENTE SCONSIGLIATA L'ESPOSIZIONE AL SOLE?
TERESA

leggi la risposta

La ciprofloxacina non è tra gli antibiotici più foto sensibilizzanti.Cio nonostante è consigliata una alta fotoprotezione ed una ridotta foto esposizione.

buongiorno, sono una persona con pelle molto scura e amante del sole ,pochi giorni fa sono caduta dal motorino strisciando a lungo sull'asfalto sono stata ricoverata con abrasioni in tutto il corpo e nel viso molto profonde...in ospedale il medico mi ha detto che per due anni non devo prendere sole assolutamente e quando sarò guarita dovrò usare schermi solari assoluti anche per andare a tendere i panni in giardino....sono molto preoccupata e le chiedo che prodotti usare....al momento non riesco neppure a camminare perchè sono tutta abrasa ma quando sarò guarita mi chiedo cosa devo usare,,,,grazie.Carmen

leggi la risposta

Cara Carmen,usa fattori di protezione 50+,scegliendo tra crema,latte,emulsione o spray.Auguri !

egregio dottore avendo preso l'ultimo antibiotico stamattina, per ascesso dentale, dopo quanto tempo posso espormi di nuovo al sole? Grazie

leggi la risposta

Tra una settimana potrà farlo con tranquillità.

Crema per le scottature

leggi la risposta

Crema all'Idrocortisone.

le conseguenze della doccia solare.

leggi la risposta

Un fugace eritema e la successiva pigmentazione.L'abuso porta ad invecchiamento precoce e può predisporre ai tumori cutanei.

sono andata al mare e (stupidamente) nn ho messo la crema; mi sono scottata tutta. Cosa posso utilizzare sulla pelle?

leggi la risposta

Tolerance Extreme di Avène più volte al di,sino a guarigione.

perchè mi bruccio sempre quando prendo il sole??

leggi la risposta

Probabilmente per inadeguata protezione o tempi eccessivamente prolungati o...entrambe.

sono stata al mare e ho preso molto sole al petto e ora mi sono uscite delle bollicine e adesso bruciano..cosa posso fare???

leggi la risposta

L'eritema solare si cura con creme decongestionanti,non necessariamente cortisoniche.Applichi Tolerance Extreme Avène,3 volte al di sino a risoluzione.

BUON GIORNO ..POCHI GIORNI FA SONO ANDATA AL MARE...E IL COLLO SI è ARROSSATO FORTEMENTE INFATTI LA NOTTE NON SONO RIUSCITA A DORMIRE PERCHE SENTIVO CHE LA PELLE MI TIRAVA..VORREI SAPERE MA è UNA SEMPLICE SCOTTATURA..NON è UN'USTIONE..GIUSTO?

leggi la risposta

Si,si è trattato di un eritema solare particolarmente intenso.Giusto!

scottatura al viso come fare?

leggi la risposta

Impacchi freddi di Camomilla e crema contenente Gentamicina e Betametasone.

come si calcola il colesterolo buono, HDL?

leggi la risposta

Che"ci azzecca" il colesterolo con la Cute,il Sole e i problemi dermatologici?

la doccia solare può essere dannosa per chi ha capelli biondi, una carnagione molto chiara e tanti nei?
grazie

leggi la risposta

Gli UV A hanno un potere oncogenico molto più basso degli UV B.Se fatte molto raramente a mio parere non comportano nessun reale pericolo neppure per un soggetto come Lei.

salve domenica e lunedi mi sono esposta al sole.. tutto il giorno con protezione sei.. ma anche se ho la pelle scura per la prima volta mi è venuto un eritema solare.. sia nel decoltè che nel collo ma la parte dove sento piu fastidio è sotto il mento ho una fascia rossa che mi crea un fastidio e un prurito.. che non so come fare! mi hanno dato una pomata di cortisone in farmacia ma non ho visto beneficio anche se l ho messa 3 volte.. mi puo aiutare? grazie.

leggi la risposta

Sia paziente e perseverante...gli eritemi importanti possono richiedere anche una settimana per risolversi.Assuma per qualche giorno anche un antistaminico per bocca,l'aiuterà per il prurito.Protezione più coerente !

ladfalfnls

leggi la risposta

Vfcbs

MI SCUSO, MA STO CERCANDO RISPOSTE PER VARIE PROBLEMATICHE:
DA QUALCHE ANNO QUANDO MI ESPONGO AL SOLE MI VIENE IL COSI' DETTO ERITEMA SOLARE, MA NON RIESCO A CAPIRE: CI SONO VOLTE CHE RESTO IN ESPOSIZIONE MOLTO PIU' A LUNGO E NON MI CAPITA NULLA E ALTRE VOLTE CHE BASTA UNA MEZZORA CHE MI ESCE QUESTA IRRITAZIONE, UTILIZZO CREME SOLARI MA CI SONO ANCHE CIBI SPECIFICI PER PROTEGGERSI DA QUESTO FASTIDIOSO PROBLEMA?

leggi la risposta

Certo.I cibi ricchi di Vitamina A e C possono aiutare grandemente la foto protezione.

Salve sono cristian , 5gg fa sono stato sotto il sole per circa 9 ore.. e diciamo che mi sono ustionato sopratutto in faccia ho la pelle troppo secca.. mi sono spuntate anche delle vescichette.. cosa posso applicare per idratare la pelle..?

leggi la risposta

Sino a completa guarigione applichi ogni 8 ore Tolerance extreme.Poi foto protezione 30 e....molta prudenza!

mi è venuto un forte eritema solare, premetto sono di carnagione molto bianca, come posso alleviare il prurito e il rossore? grazie Valeria

leggi la risposta

Con una crema contenente idrocortisone butirrato.due volte al di,sino arisoluzione.

ho treso una forte scottatura alle gambe ed ora si sono gonfiate soprattutto le caviglie.Cosa devo fare?

leggi la risposta

Impacchi molto freddi di Fisiologica ed applicazione di una emulsione cortisonica per circa 7gg.

SALVE, SONO 2 ANNI CHE MI COMPAIONO DELLE MACHIE SOPRA AL LABRO SUPERIORE,METTO ANCHE UNA CREMA ANTIMACCHIA SOLARE PROTEZIONE 50, MA NON CAMBIA IL RISULTATO, COME POSSO FARE PER TOGLIERE QUESTE ORRIBILI MACHIE CURE? HO 42 ANNI.....fototipo 4-5

leggi la risposta

Puo'utilizzare uno schiarente durante la notte,ad esempio IKLEN siero d'attacco della IDI

Scottatuta da lampada solare.come rimediare?il rossore con dolore è piu interessato nelle zone dietro alle ginocchia e sulle anche.Grazie mille Davide

leggi la risposta

Con l'applicazione due volte al di di un preparato cortisonico,ad es.Flubason emulsione.Potrebbero bastare 5gg di terapia.

ho machie al viso,machie di gravidanca ,,cosa posso fare per eleminarli

leggi la risposta

Si sottoponga a sedute Laser usando una crema depigmentante negli intervalli tra le sedute.

Buongiorno, mi chiamo Verena e ho delle macchie scure sul viso che d'inverno diventano quasi invisibili. Ho provato dei trattamenti all'acido glicolico da un dermatologo ma non sono serviti a nulla. L'estate scorsa ho usato una protezione totale ma non è stato sufficiente. I trattamenti laser le fanno sparire o al primo sole tornano? Ci sono trattamenti definitivi o la miglior cosa è proteggersi magar con un cappello? O potrebbe essere utile mettere uno stick a protezione totale solo sull macchie e usare un protezione alta sul resto del viso? Grazie

leggi la risposta

Il laser potrebbe dare più risultati dei peeling,ma non completi.Non ci sono assolutamente trattamenti"definitivi"ed è sicuramente raccomandato l'uso di protettivi 50+ meglio se abbinati ad un cappello.

in caso di insolazione e pelle ustionata cosa fare?

leggi la risposta

Ovviamente astensione totale dal sole.Poi creme cortisoniche di potenza media alta per almeno 7-8giorni,due volte al di.

gentile dottore Torti,quando al primo sole scopro le braccia eil collo mi succede di avere parecchi foruncoli sulle braccia e sul collo simili a quelli dell'acne con pus.Sono molto resistenti ad andarsene.Uso il gentalin beta solo la sera ma non risolve la situazione.Devo per forza usare il prottettivo solare anche in città?Ho la pelle chiara.
Grazie per l'attenzione

leggi la risposta

Il Gentalyn Beta è ovviamente un "correttivo",non un preventivo.E' sicuramente utile una protezione anche in città così come un incremento del Fattore di Protezione per l'estate.Utile una prevenzione con anti ossidanti per bocca 6 settimane prima del "primo sole importante".Auguri e...Buon Sole!

mastocitosi:avendo 2 mastocitosi si puo stare in spiaggia se sono coperte?

leggi la risposta

Con molta prudenza.Anche il calore può nuocere !

mia figlia ha avuto una forma molto aggressiva di varicella ,il pediatra l'ha definita varicella bollosa .Ha ancora le cicatrici rosse specialmente in viso e sulle spalle :come devo comportarmi con l'esposizione al sole e quali solari protettivi mi consigliate.grazie

leggi la risposta

Le cicatrici "fresche" hanno un elevatissimo rischio di pigmentazione per cui è necessaria una fotoprotezione accurata : poco sole,protezione 50+ in crema e/o latte.Linee solari di marche italiane o francesi.

sono gonfia a una guancia per una infezione dentale.
Il dentista mi haprescritto sciacqui con clorexidina e antiinfiammatori, lasciando l'augmentin in secnda battuta.
Posso espormi al sole?

leggi la risposta

Con molta attenzione e protezione se dovesse assumere Augmentin !

salve sono una ragazza di 23 anni, mi è capitato un problema che mi ha sconvolto la vita!
allora vi spiego quanto accaduto..giorni fa precisamente un venerdi ho fatto la cera a caldo sulle braccia e sembrava tutto bene non ho avvertito nessun problema. due giorni dopo sono stata al mare e incosciamente non ho usato nessuna protezione sulle braccia.
ora mi sono uscite delle macchie scure marrone sulle parti dove lo strappo della cera mi aveva irritato la pelle. come posso fare per rimediare cosa posso usare? sono preoccupatissima perchè ho paura che queste macchie mi rimarranno per tutta la vita. vi prego di aiutarmi.in attesa di una vostra risposta invio i miei saluti.

leggi la risposta

Si tratta di una Iper pigmentazione post infiammatoria.Protezione TOTALE (50+) sempre,sulle macchie.Chieda al suo Dermatologo una crema depigmentante,da mettere da subito alla sera e...incrociamo le dita.

come eliminare le macchie solari sul labbro superiore

leggi la risposta

Con il Laser.Chieda consigli ed indicazioni al suo Dermatologo.

mi e stata diagnosticata una foto dermatite, dovuta molto probabilmente all'interferone che devo iniettarmi , perche' sono affetta da sclerosi multipla.il sole anche se io cerco di stare molto attenta, uscendo di mattina presto o la sera verso le ore 20,mi crea moltissimi fastidi, e non riescono a dirmi piu di tanto su cosa usare per attenuare il piu' possibile il prurito , che ho alle braccia e alle mani, cosa devo fare'.

leggi la risposta

Può usare un latte ad altissima protezione,abbinandolo al bisogno,ad un antistaminico per bocca.Creme cortisoniche solo in caso di lesioni infiammatorie "importanti".

da qualche anno ogni volta che mi espongo al sole mi viene l'eritema solare. lo scorso anno ho provato a prendere un integratore e una protezione solare per pelli reattive al sole ma mi è venuto comunque. vorrei sapere se ci sono altre cose che posso fare per evitere che anche quest'anno mi venga. in attesa porgo distinti saluti

leggi la risposta

Si.E' possibile instaurare una terapia con un antistaminico per via orale,5 gg prima e 5 gg dopo la partenza per la vacanza o per le prime importanti esposizioni.Auguri !

BUONGIORNO,MIO FIGLIO 30 ANNI DA 7 ANNI DOPO L'ESPOS CON ARTROSILENE HA UN'ALLERGIA CON VESCICHE PIAGHE PRURITO NELLE GAMBE BRACCIA E TORACE ANCHE CON POCO TEMPO AL SOLE E CON PROTEZIONE 50 PIU CI SONO RIMEDI O CURE PREVENTIVE DA FARE CORDIALI SALUTI REMEDI PAOLA

leggi la risposta

Un quadro cosi' grave richiede solitamente l'impiego di IDROSSI CLOROCHINA,valutando la scelta.Consulti il suo Dermatologo

mio figlio di 1 anno ha una dermatite da contatto sul viso secondo lei fra sole e mare andra' via?

leggi la risposta

Non è detto...se si ripresenterà il contatto allergizzante non sparirà.Il sole di per se non è un reale aiuto (anzi...)

gli integratori per la preparazione al sole servono?
se si a che cosa?


Una volta abbronzata mi capita che andando in acqua mi escono tutte vescicole, si può parlare di ustione in questo caso?
grazie

leggi la risposta

Si che servono.Posseggono attività antiradicalica comprovata.La vescicolazione può essere legata al contatto con la micro-flora marina di superficie.

gentile dott.
in seguito ad una ustione di 2° grado nel polpaccio, ormai in fase finale di guarigione volevo chiderle, gentilmente, come posso trattare l'area rimasta ancora accentuatamente arrossata e squamosa. Un M.M.G. mi ha consigliato di usare i cerotti cortiflam 2,250 mg. Cosa ne pensa? Secondo lei il trattamento è indicato? Ha qualche consiglio da suggerirmi?
Sicuro di una adeguata, le porgo cordiali saluti.

leggi la risposta

Foto protezione diurna per 3 mesi.Crema cortisonica all'idrocortisone per 2 settimane poi un riepitelizzante (es.Epitheliale A H) per 2 mesi.

sono obesa e ho 40 anni. ho delle macchie, o meglio zone più scure, ai lati del collo che mi imbarazzano molto perchè sembra che non lo lavi da mesi. cose posso fare? il mio fototipo è III
grazie, elisabetta.

leggi la risposta

Cara Elisabetta,è necessario inquadrare le tue macchie scure(melasmi?micosi?dermite frizionale del collo?) e procedere ad un tentativo terapeutico.Consulta il tuo Dermatologo.Cordialmente

Buongiorno,appartengo al fototipo 2.
Mi è stata riscontrata una patologia eritematosa al viso;l'esposizione al sole mi fa arrossire e comparire fastidiosi puntini. L'irritazione è nella zona del mento, fronte e zigomi.
Ciò accade anche semplicemente passeggiando sotto il sole.
Sono anni che uso diversi prodotti antirossore etc, ma non riesco a risolvere totalmente il problema e quindi devo sempre uscire con fondotinta o fattore di protezione 50.
E' possibile risolvere questo problema in modo definitivo?

leggi la risposta

Puo' essere tentata una terapia con Ubidecarenone per 8settimane.Ne parli col suo Dermatologo.

cosa fare quando la pelle del viso in seguito a una esposizione al sole si spella?

leggi la risposta

Applicare una crema con funzione idratante e decongestionante,non cortisonica.

Buongiorno, sono fototipo 3 con una vitiligine appena comparsa sulle mani. Uso protezione totale sulle macchie e prendo il sole come sempre a "grandi" dosi?
Grazie.

leggi la risposta

Le "grandi"dosi sono inutili alla Vitiligine e dannose per l'organismo.Sole con moderazione e...protezione!

da oltre un anno, dopo aver preso il sole mi compaiono molti brufoletti acquosi sul viso e a volte anche sul decollete.
cosa potrebbe essere e cosa potrei fare?
grazie

leggi la risposta

Può trattarsi di Eruzione polimorfa della luce.Cominci ad innalzare di dieci unità il SPF solare.

soffro di fragilita' capillare sopratutto sulle gambe ho gia' fatto una seduta e' sconsigliata per me?

leggi la risposta

Poco sole e molta protezione.

sono un fototipo 2 e nonostante i solari ad alto fp, e non mi esponga nelle ore centrali tutte le estati compare l'eritema, che posso fare? e come scegliere il solare più adatto?

leggi la risposta

Assuma anti ossidanti per bocca nelle 6 settimane che precedono le prime "importanti"esposizioni.

durante allattamento si possono fare le docce solari

leggi la risposta

E'preferibile di no.Sussiste pericolo di melasmi.

Dall'età di circa 18 anni (adesso ne ho 48) non riesco a evitare, ogni anno, la comparsa di un fastidiosissimo eritema solare che interessa tutto il corpo, dalla fronte ai piedi. Mi viene al mare, in montagna, in moto, insomma in ogni circostanza. Ho provato ogni tipo di crema ad altissima protezione, senza nessun risultato. Qualche anno fa sembrava che avessi risolto il problema utilizzando una protezione totale di Sebamed, ma ora non è più in commercio. Trattamenti preventivi a base di cherotene non hanno dato alcun risultato. Quello che è peggio è che qualunque terapia è assolutamente inefficace fin quando non interrompo l'esposizione. Non è vero, come ho letto, che si tratta di una questione di temperatura: il problema è correlato esclusivamente all'esposizione solare e l'unico sistema è tenere sopra una maglietta. Cosa posso utilizzare? E' vero che le docce solari possono aiutare o c'è il rischio che peggiorino la situazione? Grazie per ogni indicazione che potrà fornirmi.

leggi la risposta

Puo'essere saggiata la terapia con associazione di due antistaminici,nei 10 gg che precedono e che seguono la prima vera esposizione.Si consulti con il suo Dermatologo.No docce solari...

buonasera io ho una pelle chiarissima (bionda e occhi azzurri) uso una protezione 50 per tutta l'estate e infatti abbronzo senza bruciare ma le gambe sono sempre piene di eritemi e mi prudono costantement. cosa devo fare ? aiuto! grazie paola

leggi la risposta

Assuma un antistaminico nei 7 gg che precedono e nei 7 gg che seguono la prima vera e lunga esposizione

Salve dottore, io sto facendo una cura per l'acne ke mi ha dato un dermatologo, ed è
zitromax 3 giorni
clindamicina la mattina
acnet la sera
e diakon tau come detergente

volevo sapere se posso espormi al sole o rischio delle macchie solari e in più se possono uscire anke in altre parti o solo dove utilizzo le creme?
io uso una protezione 6, è sufficiente o devo metterne una più alta?Quanto alta? io sto già abbastanza abbronzata.grazie aspetto una sua risposta...

leggi la risposta

L'Azitromicina non è tra gli antibiotici più foto sensibilizzanti e così per la clindamicina;tuttavia la prudenza è d'obbligo,quindi esposizioni moderate con fattore 20 in latte

ogni anno dopo tre giorni di esposizione ,nonostantela protezione mi esce l'eritema sul tutto il corpo addirittura sulle mani,come devo fare?

leggi la risposta

Dipende da quale protezione...

Nel mese di gennaio mi sono sottoposta ad applicazioni di crioterapia al viso, alle mani ed al collo. A distanza di mesi sono ancora evidenti delle macchie scure che hanno peggiorato il mio aspetto, precedentemente meno compromesso. Ci sono soluzioni per risolvere il problema? Come posso difendermi dal sole? C'è qualche speranza di eliminare definitavamente le macchie dal viso?
Erano state riscontrate delle verruche, ma ho dei dubbi al riguardo. La mia pelle è di tipo mediterraneo con tendenza all'acne.
Grazie per la risposta.

leggi la risposta

Dopo la stagione solare può sottoporsi a peeling depigmentanti con acido cogico e glicolico.Per adesso fotoprotezione assoluta e costante con fattori ad altissima protezione

Gent.le Dott. Torti,
da parecchio tempo ho notato sulla pelle, concentrata soprattutto nella parte inferiore delle gambe, delle piccole macchiette bianche.
Un amico di famiglia dermatologo guardandomi di sfuggita ha asserito che sono delle semplici macchie solari, molo comuni a chi, come me, ha la pelle molto delicata e chiara.
La mia domanda è questa: da queste poche indicazioni secondo Lei si tratta di macchie solari?
Andranno mai via o peggioreranno?
Come posso fare per limitare la presenza di tali macchie?
La ringrazio anticipatamente.
Francesca gioffredi

leggi la risposta

Non so se il termine macchia solare sia corretto.Io le chiamo leucodermie e sono piccole aree in cui la melanina ha difficoltà a formarsi,forse per fatti post traumatici.Il sole c'entra solo in parte

a volte ,esponendomi al sole,mi capita che mi si gonfino labbra, occhi e per finire tutto il viso costringendomi ad assumere cortisonici+antistaminici.Premetto di essere allergica ai profumi+polvere perciò uso gia' solari e creme varie senza profumi.Da cosa può dipendere tutto ciò ?

leggi la risposta

Da una Lucite Polimorfa.Consulti il suo Dermatologo

Buongiorno, mi chiamo Adelina, sono fototipo 2 ed il mio problema è il viso. Ho 44 anni, lavoro in un ambiente protetto (gastronomia) dove ci sono SEMPRE 12 mesi all'anno dai 6 max 12 gradi. Quando esco soffro tantissimo per la differenza di temperatura, ed il viso è quello che ne risente di più. Ormai si notano vari capillari che cerco di coprire con la terra o con l'abbronzatura d'estate.
Quali sono le regole migliori? cosa posso fare?.
Grazie per l'attenzione, Cordiali Saluti
Adelina

leggi la risposta

Gentile Signora Adelina,Lei ha la Rosacea,conosciuta anche come couperose.Quindi,poco sole ed alta (40) protezione sul viso.Per mascherarla,meglio le terre che l'abbronzatura

Sono una ragazza con la pelle molto chiara, nonostante cerchi di stare al sole dopo le 15:00-16:00 ed usi protezioni alte, soprattutto sulle spalle e nella schiena mi si formano sempre nei e macchie del sole? Quali prodotti mi consiglia di usare e come posso fare per prevenire il problema? E' utile una crema a schermo totale? Con protezioni molto alte riesco ad abbronzarmi lo stesso? Ho penato di proteggermi anche mentre sono in macchina perchè vedo che mi arrosso sempre, è esagerato usare una protezione mentre si guida?
Grazie mille.

leggi la risposta

I nevi non vengono per il sole ma per motivi genetici,le lentigo solari si.Non è esagerato l'uso di alti fotoprotettori anche durante la guida.E'utile un fattore ad alta protezione (40) applicato costantemente

Salve.
ieri mi sono scottata con sole,sono rossa e mi brucia un po.Cosa devo fare ...

leggi la risposta

Una crema cortisonica di media potenza per pochi giorni

Egregio Dottore, buon giorno!
Ho una bambina di 5 anni che da circa 2 anni ha due cicatrici sulla coscia della gamba destra in seguito ad un morso di cane (ferita lacero contusa - 1 punto di sutura davanti e 3 punti di sutura dietro).
Fino all'anno scorso, prima di esporla al sole, Le cospargevo le cicatrici di una crema specifica a protezione totale (apposita per il problema). Quest'anno dovrà procedere nello stesso modo, o è possibile metterle su tutto il corpo la stessa crema protettiva?.
Grazie per la gentile risposta che vorrà darmi.
Distinti saluti.
Noemi G.

leggi la risposta

La protegga pure con lo stesso fattore usato per il resto del corpo

Salve ho effettuato da circa due mesi un lipofiller sotto la zona degli occhi per togliere le occhiaie scure che avevo,poi ho fatto due laser,adesso sto usando crema base idrochinone,sto avendo un buon risultato,ma il mio chirurgo mi ha detto niente sole perche'non esiste una crema solare completamente protettiva di raggi solari.Puo darmi qualche consiglio,devo proprio eviatre completamente il sole?oppure esiste una crema da mettere sotto la zona occhi che mi protegge.Oppure solo vita notturna come i vampiri.grazie Angela

leggi la risposta

Per quest'anno cara Angela dovrà fare un grande grande sacrificio...Ma ne verrà splendidamente compensata !

perche quando prendo il sole sul viso divento rossa e perdo la pelle

leggi la risposta

Perchè soffre di dermatite solare e deve attentamente proteggersi !

Buongiorno, sono una ragazza di 22 anni. ho una grossa cicatrice sull'addome. prendendo il sole, questa mia cicatrice peggiorerà o ne trarrà dei benefici? grazie.

leggi la risposta

Se la cicatrice ha più di 6 mesi,il sole non procurerà ne' danni ne'...vantaggi

perchè quando prendo il sole il viso esce a macchie

leggi la risposta

Per un alterato rapporto tra la sua melanina e le radiazioni UV

ho parecchi nei sul corpo tutti diagnosticati non maligni, ho la pelle molto chiara quasi latteache rischi corro con l'esposizionne al sole?
grazie elisa

leggi la risposta

Con un'adaguata protezione e rispettando i tempi,l'esposizione,anche per Lei,può definirsi mediamente sicura

stò mettendo i solari Avene da aprile a ottobre e
adopero tutti i prodotti Avene da un anno fà
poichè ho tolto un epitelioma all'occhio, vorrei sapere se posso prendere il sole con le dovute
precauzioni. il mio fototipo e del tipo tre. grazie

leggi la risposta

Può esporsi con altissima protezione negli orari consentiti. Controlli dermatologici semestrali

Buongiorno,
amo molto abbronzarmi, ma quest'anno le uniche 3 volte che mi sono esposta al sole,con adeguata protezione solare, mi sono alzata il mattino dopo con palpebre e viso gonfio e con prurito. Questa cosa si è risolta nel giro di una settimana durante la quale la pelle del viso era ruvida come carta vetrata! Premetto che alcuni giorni prima dell'esposizione avevo usato un' autoabbronzante e già dpo un paio di giorni sentivo la pelle che mi "tirava".Il mio medico dice che è colpa del sole e che dovrei andare in spiaggia solo dalle 7 alle 9 del mattino! o dopo le 18 di sera! Io spero invece che sia l'autoabbronzante e se è così come faccio a capire quale autoabbronzante posso usare senza rischio di allergie? Grazie.

leggi la risposta

E' molto probabile sia stato l'autoabbronzante a provocarle la dermatite irritativa. Non ne usi più, di nessun tipo e si protegga correttamente

Buongiorno dottor Torti, ho problemi di capillari sulle gambe, come è meglio proteggerli?
grazie mille

leggi la risposta

Riducendo significativamente i tempi di esposizione e applicando più volte emulsioni ad alta protezione

l'esposizione al sole peggiora o migliora le cicatrici?

leggi la risposta

Per cicatrici più vecchie di 6 mesi è del tutto ininfluente.

Gentile dottore,
mia figlia si è scottata al sole la schiena. Ha provato a trattare la zona ustionata con l'aloe, ma ha presentato un forte prurito. Potrebbe essere allergica? Cosa potrebbe utilizzare per ridurre il bruciore?

La ringrazio per la disponibilità
cordiali saluti

leggi la risposta

Di fronte ad un problema serio vanno usati farmaci e non fitoterapici. Applichi una crema all'idrocortisone butirrato due v/die per 5-7 gg.

Gentile dottore, quando mi abbronzo sul decolletè, anche se metto la protezione, il giorno dopo mi si formano delle rughe verticali, che dopo un po' passano, è normale? o vuol dire che la pelle è disidratata?? eppure la crema la metto
la ringrazio molto

leggi la risposta

Può trattarsi soltanto di una xerosi temporanea, provocata dalla veloce evaporazione transcutanea

Gent.le dott. Torti,
ho problemi di capillari prevalentemente sulle gambe, come posso espotmi al sole senza rischi?
Grazie

leggi la risposta

Scegliendo gli orari del primo mattino e del tardo pomeriggio ed applicando un'emulsione ad alta protezione

dopo quanti giorni dall'aver contratto la varicella ci si può esporre al sole, e quindi anche andare in spiaggia? basta il fattore di protezione 40?
grazie
raffaella

leggi la risposta

Dopo circa 3 settimane dalla caduta delle croste. Bene con SPF 40

mi sono esposta per due giorni in piscina tra le ore 11.00-12.30 ,senza capello o ochiali e mi sono sentita male,mal di testa,mal di gola forte,e la febre 38 ,con la pelle rossa.grazie.

leggi la risposta

Ha molto probabilmente avuto un colpo di sole. Sia prudente per il futuro

buongiorno io da 2 anni ogni voltache prendo il sole,dopo circa 10 giorni di esposizione, sono soggetta a fuoco di sant'antonio sul petto.se provo a prevenire usando sin dal primo giorno una protezione 50 riesco ad evitarlo?

leggi la risposta

Non si tratta di fuoco di S.Antonio ma di Lucite polimorfa. Con protezione 50+ ed antistaminici dovrebbe riuscire a prevenirla.

Carissmo Dermatologo,sono una ragazza di 18 anni...Le volevo chiedere se,dopo una scottatura dovuta alla prolungata esposizione al sole,è normale provare dei brividi e dei tremori su tutta la pelle? La vitamina D viene prodotta già dalla prima esposizione al sole?
La saluto,aspetto una sua risposta...
Vanessa

leggi la risposta

I suoi sintomi sono quelli del "colpo di sole". La vitamina D3 inizia aprodursi già dalle prime esposizioni

Buongiorno, ho scoperto da poco di avere la dermatite polimorfa solare, sto prendendo da una settimana interatori di beta carotene e una crema a schermo totale. sono andanta in piscina a nuotare per circa 50 minuti, sempre immersa nell'acqua, e appena fuori mi sono riempita di macchie rosse quasi viola, mentre il giorno prima sempre usando la protezione, ho fatto una biciclettata di 2 ore sotto il sole e, non ho avuto alcuna eruzione. Potrebbe essere anche per colpa dell'acqua? E posso continuare ad espormi al sole o far passare un po di tempo dall'utilizzo degli integratori?.
Grazie per la gentilezza.

leggi la risposta

Riduca l'esposizione al sole. Prosegua con la protezione massima e gli integratori. Assuma antistaminici prima delle situazioni potenzialmente a rischio.

ho 74 anni carnagione chiara,mi è stato tolto un piccolo tumore della pelle (sul viso) da18 mesi,asettembre 2007 sono stata operata di un carcinoma gastrico ho eseguito kemio terapia per 6mesi.Non sono mai stata fanatica della tintarella,ma so che il sole fa bene.Quali solari acquistare? Che indice di protezione? grazie pinuccia

leggi la risposta

V.risposta 2234

ho molti nei posso stare al sole e ho anche la pelle molto chiara

leggi la risposta

Nelle sue condizioni l'esposizione è rischiosa.Tempi corretti e protezione massima !

Gentilissimo Dottore,
Ho un deficit di proteina, qualche lampada solare potrebbe causarmi problemi?

leggi la risposta

No,non più di quanto potrebbe fare a chiunque altro.

mi sono scottata e vorrei qualche consiglio per fare passare in fretta la scottatura....grazie.

leggi la risposta

Può usare una crema cortisonica di potenza medio-alta,3 volte al di ed eventualmente un antistaminico per os.

prevenzione e cura eritema solare

leggi la risposta

Carotenoidi-antiossidanti per os.Eventuale associazione con antistaminici.Altissima poi alta protezione.Creme cortisoniche media potenza+antistaminici per os in caso di eritema.

Egr. Dott.
sono di carnagione scura ma da diversi anni ormai sono soggetta ad eritema solare che mi rovina i primi giorni di esposizione. Si "scatena" in modo particolare su decolleté, pancia e braccia.
Oltre alla protezione solare c'è un'altro modo efficace per prevenirlo? consideri che 2 settimane prima di recarmi al mare assumo capsule di betacarotene.
Cordialmente
Donatella Borghi

leggi la risposta

Molto spesso risultano utili gli antistaminici per os,nella settimana che precede e nelle due settimane della vacanza.

mi è stato tolto un melanoma nel 2005. Chiedo se posso continuare a prendere il sole (ovviamente negli orari e con le protezioni dovute ) o se devo proprio dimenticare l'esistenza della spiaggia
Aggiungo che ho capelli rossi occhi chiari e molte efelidi, faccio vacanze in Sardegna e appena posso porto i miei bambini in piscina.

leggi la risposta

Si,ma è decisamente tassativol'impiego di prodotti ad altissima protezione

Fototipo 4-5
Ho moltissimi nei e verruche seborroiche in rilievo su tutto il corpo. Da anni faccio controlli ed anche alcune asportazioni di nei.
Chiedo se nella province di Bologna o Ferrara ci può essere un ambulatorio della sanità pubblica dotato di dermatoscopio in grado di fissare appuntamenti a breve scadenza.
Ringrazio e saluto.
Loretta

leggi la risposta

Cara Loretta,purtroppo non sono in grado di darti una risposta.

Buongiorno
sono una ragazza di 30 anni e da 2 anni quando mi espongo al sole nonostante l'assunzione di betacarotene prima e l'applicazione di creme ad alta protezione ,a livello delle caviglie e della parte superiore della coscia appaiono dopo 2 gg dei brufoli che fanno veramente prurito.Ho la carnagione scura e non mi scotto. Sono un sub e non sò come evitare l'insorgenza del problema.
Potrebbe anche scomparire col tempo?Grazie Simona

leggi la risposta

Il riferimento al sub fa pensare ad eventuali connessioni con dermatiti allergiche al materiale della muta.Se questo sospetto è assolutamente escluso, si tratta di una Eruzione Polimorfa della Luce : si può iniziare con un antistaminico per os nei 10 gg che precedono l'esposizione e valutare.

dopo el sole, per mantenere l abbronzatura, sensa esponermi al sole, come lo facho, e evitare le maschia ne la pelle.
grazie. veronica

leggi la risposta

Consideri l'ipotesi di un latte auto-abbronzante

Dalla scorsa estate ogni volta che mi espongo al sole (mare o montagna o anche soltanto andando in bicicletta) mi si brucia la pelle della fronte, che tende ad arrossarsi e a spellarsi. Inoltre sono comparse macchie bianche, divenute ormai permanenti, assieme a macchie scure. Siccome non era mai successo prima, e ho preso sempre molto sole in viso fin da piccolo, chiedo di che cosa si tratti e quali accorgimenti posso adottare. Grazie

leggi la risposta

E'necessaria una protezione altissima e l'impiego di creme antiinfiammatorie e lenitive.

Vorrei sapere se, oltre che in gravidanza, anche durante l'allattamento vi è il rischio di macchie scure a causa degli ormoni e se comunque vi sono particolari rischi in questo periodo ad esporsi ai raggi solari.

leggi la risposta

No se non vengono assunti estro-progestinici.Nessun rischio specifico ma comunque prudenza e foto prrotezione.

da 3 anni ho una cicatrice (verticale,circa 5 cm) sul naso posso prendere il sole?l'abbronzatura potrebbe accentuarmi la cicatrice?

leggi la risposta

Dopo un tempo cosi' lungo il sole non avrà piu' nessun ruolo davvero determinante.

Da circa 3 anni dopo il morso di un moscone e conseguente infezione, quando prendo il primo sole mi viene l'eritema (nelle braccia, viso e petto), anche con gonfiori.
Cosa posso fare per prevenire?
Il mio fototipo è 3.

leggi la risposta

Assumere per via orale un antistaminico per i 10 gg che precedono la prima esposizione e per i 10gg successivi (oltre che creme ad alto SPF).

Buonasera,
ho assunto per 6 giorni minicin 100, ho smesso da circa 1 settimana e mezza. Quanto devo aspettare prima di esposrmi al sole/lampada?

Grazie

leggi la risposta

Può esporsi con le solite raccomandazioni dopo 20 giorni dall'ultimo Minocin.

In seguito a dermatite atopica , presento sulla schiena delle macchie scure, come devo fare in occasione di esposizione al sole? Sono di carnagione chiara con capelli castano scuro.
Cosa ne pensa della lampada abbronzante?

leggi la risposta

Le protegga con creme ad altissima protezione per evitare l'ulteriore scurimento.Preferisco il sole alla lampada.

Salve Dr.,ho 27 anni e da 2 soffro di pitiriasi versicolore trattata a partire dalla primavera con Micetal e Miclast; ho notato qualche miglioramento, ma le macchie sono sempre lì;il mio fototipo è 3 volevo sapere se in commercio esistono protezioni che stimolino la melanina e se posso usarle; inoltre ad aprile mi è stata diagnosticata una dermatite seborroica a viso e collo. Potrò espormi al sole senza problemi? Questi antiestetici brufoli scompariranno? Sono molto sfiduciata...
La ringrazio della cortese attenzione.
Luna

leggi la risposta

I prodotti che vantano proprietà iper pigmentanti non sempre sono davvero e fficaci.Potrà esporsi al sole, per la dermatite,con una protezione media in veicolo fluido

Egregio Dottore,

penso di essere affetto da dermatite polimorfa solare e il mio medico generico mi ha prescritto, in vista di un'imminente vacanza al mare (parto il 27/6) una compressa di kestine 10 mg al giorno, da assumere sin da oggi e fino al termine della prima settimana trascorsa nella località marina. Ritiene tale indicazione terapeutica utile ed appropriata ai fini preventivi della sintomatologia della dermatite da cui sono affetto?
Ringraziandola anticipatamente, invio i più cordiali saluti.

Umberto Gulotta

leggi la risposta

E' una prescrizione corretta e condivisibile.Ovviamente ricordi i prodotti di fotoprotezione e gli orarii opportuni

ho notato che dopo circa un mese dall'esposizione al sole inizio a perdere i capelli nonostante usi sempre il cappello e oli protettivi. il mio fototipo è il 3. mille grazie !!!!!

leggi la risposta

E' in effetti una situazione insolita.Puo'essere utile un prelievo di sangue per valutare il quadro elettrolitico e minerale.Ne parli con il suo Dermatologo

Sono stato trapiantato di rene il 12 dicembre 2007, sono trascorsi sei mesi dall'intervento.
Attualmente prendo i seguenti medicinali:
prograf 1,5 mg. mattina, 1,00, mg.sera;
cellcept 250 mg.mattina/ sera,
deltacortene 5 mg. mattina
farmaci antipertensivi : norvasc, 5 mg.x2; dilatrend 6,25mgx2; cardura 2mg. 1cp.;
peptazol 40, 1cp.
lasix 25mg. 2c x 2;
ziloric 300 mg. 1cp.;
pratico terapia antidiapetica con humalog
con dosi 4U, 5U, 5U, col., pranzo, cena, (diabete prodotto dai farmaci) in fase di miglioramento.
Vivendo a Scalea, un bel posto di mare, sul Tirreno cosentino, gradirei conoscere, volendo frequentare il mare, se è possibile e come esporsi al sole.
Ho 57 anni, capelli castani. Grazie del cortese aiuto.
Francesco Vivona - Scalea (CS)
















,

leggi la risposta

Signor Francesco, l'utilizzo del cortisone impone prudenza nell'esposizione,soprattutto nel nostro Meridione.Mi sento di suggerirLe esposizioni in orarii consoni ed una crema ad altissssima protezione.

come si può prendere il sole senza scttarsi?

leggi la risposta

POtrebbe bastare una buona,alta protezione ed una prudente,progressiva elio-esposizione

MI SONO OTTTROPPO EI AL MARE ORA NOPOSSO MUOVERMI MI BRUCIATUTTO COSA POSSO USARE ? URGENTE!!!

leggi la risposta

Cortisone ed antistaminici per bocca e creme cortisoniche molto frequentemente sulla cute

Buongiorno!

Ho 33 anni e l'acne sul viso. Prendere il sole può essere dannoso? Possono rimanere le cicatrici?
Io normalmente uso una protezione molto alta, da 50 o da 30 perchè ho la pelle chiara e sensibile.

Grazie in anticipo e complimenti per l'iniziativa,
Francesca

leggi la risposta

Bene Francesca con le alte protezioni.Scelga tra queste quelle in latte o comunque fluido non cremoso

Buongiorno, ho 35 anni sono, mora con carnagione chiara e una allergia al solfato di nichel, ogni anno l'eritema si fa vedere, anche se sono abbronzata. Uso prodotti per l'abbronzatura sia da farmacia che da solarium, sia alta che bassa, anche se faccio delle lampade ppre-sole, mi scotto o l'eritema arriva, solite zone:decoltè, cosce e avanbracci. Che consiglio può darmi?
Grazie mille.

leggi la risposta

Prevenire l'eritema conl'uso per via orale dei caroteni+antiossidanti,per 8 settimane,un mese prima delle prime esposizioni prolungate

Egregio Dottore, prima di tutto grazie per questa possibilità che ci sta offrendo. Le porgo subito il mio quesito. Soffro di les da 20 anni (ora ne ho 37)e con le dovute cautele non mi faccio mancare la mia settimana di vacanza al mare. Non mi espongo al sole ed evito le ore calde, quando vado in spiaggia sto sempre sotto l'ombrellone con la protezione solare Rilastil 50+ e mi concedo dei brevi bagni fino alle 10 di mattina e dopo le 18.Faccio bene?
Non ho mai avuto particolari problemi alla pelle,
però negli ultimi 2 anni sto combattendo con un fastidioso prurito che cerco di alleviare con xizal e atarax.Lei che cosa mi può consigliare? Cordiali saluti Rita
Roma

leggi la risposta

Gentile signora Rita,complimenti per come gestisce il periodo solare del suo les.Se il prurito è foto dipendente,l'uso degli antistaminici,anche per diverse settimane,è appropriato.Altrimenti vanno ricercate tutte le altre cause (metaboliche e non)di prurito.Molti auguri

Egregio Dottore, mi hanno diagnosticato la vitiliggine; coinvolge il mento ed il collo, compreso i peli della barba, l'esame FT4 risulta 0,58. Mi hanno indicato questa terapia: Clobesol unguento (7 giorni), Protopic (003% due settimane), Protopic (01% 45 giorni), Anthelios XL (tutti i giorni).
Si può usare lampada a banda stretta; aiutarsi con prodotti omeopatici o farmaci; si può usare la peperina per stimolare la pigmentazione, dove la utilizzano, in quale ospedale?

leggi la risposta

Corretta l'indicazione terapeutica.Si usa peraltro ancora la P UVA terapia nei pazienti non epato/nefro patici.Conosco la paperina ma non la peperina

E' da qualche anno che dopo una piccola esposizione il mio corpo si riempe di bollicine piccole non so se sia eritema e
cosa devo fare attualmente sto prendendo pillole di beta carone.....

è giusto?

grazie

leggi la risposta

Si tratta di una reazione micro vescicolosa alla luce.Bene con i carotenoidi ma limiti molto le esposizioni ed innalzi il fattore di protezione.Sempre doposole lenitivo

la ringrazio, sicuramente sarà stato uno dei fattori di rischio, cioè che forse si è esposto alle lampade, non sapendo di avere l'ipertensione, e dopo da allora non
si è sentito più in forma. Comunque ci ha messo una croce sopra...mai più lampade abbronzanti...grazie ori71

leggi la risposta

Se ne gioverà sicuramente la "giovinezza"della pelle.Arrivederci

mi hanno tolto una cisti sebacea in zona sternale a Novembre. Mi è rimasta una cicatrice "a cordone".
Andrò al mare: posso prendere il sole in quel punto?
Non ho normalmente problemi di scottature.
Grazie

leggi la risposta

No purtroppo,non può.Stick altissima protezione ogni 4 ore e sole con molta parsimonia !

Salve. In una giornata ventosa mi sono esposta al sole, senza rendermi conto poi di essermi bruciata sullo sterno. La sera ho sentito un forte prurito ed ho utilizzatp Foille pomata per circa tre gg: x tre v.al di. Passato questo periodo ho notato che avevo due eritemi ai due lati dello sterno ed ho curato le parti utilizzando Gentalyn Beta O,1% crema per 4 gg. x tre volte al di. Non sento piu' alcun disturbo, solo che sulla pelle ci sono sempre in evidenza i due eritemi. Inoltre non mi sono piu' esposta al sole. Ho la pelle di una tonalita' media: Sono castana e vivo in una localita' marina. Ho 56 anni. la ringrazio anticipatamente. L.L.

leggi la risposta

Prosegua con creme lenitive decongestionanti per pelli sensibili NON CORTISONICHE

prendo la pillola

leggi la risposta

Protezione altissima,soprattutto per viso collo decolletè.

Buongiorno, sono Angela e ho 41 anni, a dicembre 2007, mi hanno asportato un melanoma in situ - fase premaligna , giusto appunto sul gluteo sinistro e ora ho una cicatrice evidente da controllare a fine giugno, premesso che non sono mai stata una patita del sole e ho sempre usato creme con filtri alti avendo pelle e occhi chiari, questa estate, almeno due settimane di mare con le dovute precauzioni le posso fare vero?

Grazie anticipatamente e buon lavoro

leggi la risposta

Assolutamente si.Con le tassative precauzioni (protezione gradualità orarii)

il mio bambino di nove anni ha la pelle trasparente!
anche con le migliori creme a schermo totale si scotta...che cosa debbo fare? grazie 1000.

leggi la risposta

Una consultazione dal Suo Dermatologo per escludere patologie favorenti questa iper reattività,quali l'Atopia.

Gentile dottore,
nonostante la protezione totale quando mi espongo al sole puntualmente mi viene l'eritema solare.
Non mi scotto e non mi abbronzo ma l'eritema non manca mai.
Cosa posso fare?
Grazie mille
Cinzia

leggi la risposta

Provi con esposizioni graduali e crescenti ed assuma un antistaminico per via orale prima delle prime esposizioni

Buon giorno dott.,
ho una pelle abbastanza resistente al sole (fototipo 4-5), ma con l'assunzione della pillola e di alcuni antibiotici mi sono comparse delle macchie scure sulla parte superiore delle labbra e sulla fronte. Come devo proteggermi? posso prendere il sole? esiste un modo per eliminarle definitivamente?
Grazie.
Cinzia

leggi la risposta

I "melasmi"impongono un atteggiamento verso la luce (naturale o artificiale) molto prudente e sicuramente con altissima protezione.Depigmentanti,dermo-abrasione,peeling,laser pigmento-specifici possono essere d'utilità.Consulti il suo Dermatologo di fiducia con...fiducia !

mio marito è moro e la pelle chiara, ma il problema è che dopo le lampade abbronzanti gli è venuta la pressione alta... ori71

leggi la risposta

Sconsiglio suo marito dalla pratica degli UV artificiali,anche se dubito tanto che questi siano realmente i soli responsabili dell'ipertensione.

Soffro di circolazione lenta per insufficenza venosa agli arti inferiori ed ho qualche capillare visibile, l'estate ho i piedi che tendono a gonfiarsi mentre al mare trovo molti benefici, il quesito è i capillari visibili possono peggiorare con l'esposizione al sole? cosa posso fare per minimizzare i capillari visibili? se può essere utile la mia età anagrafica ho 40 anni e sono mamma.

leggi la risposta

La foto esposizione o più esattamente il calore da essa indotto,peggiorano le varicosità capillari.Usi fattori fluidi ad alta protezione e rispetti gli "orari consentiti.per la terapia consulti un Angiologo di fiducia e si sottoponga agli accertamenti vacolo-funzionali.

Una cicatrice per un inervento fatto un anno fa all'anca può trarre beneficio al sole?
Una macchia sul viso può essere esposta al sole?
Attendo una Vostra gentile risposta e saluto.

leggi la risposta

Su quella cicatrice il sole non avrà alcun risvolto,ne peggiorativo,ne migliorativo.Tutte le macchie vanno protette dal sole

dottor Torti sono Angela le volevo chiedere dei consigli :io ho la pelle chiara, ho molti nei e puntualmente ogni volta che mi espongo al sole soffro di eritema sul decoltè e sulle braccia a volte anche sulla pancia, la scorsa settimana sono andata al mare un'ora sola....(dalle 16 alle 17) con protezione ovviamente e dopo circa mezz'ora è iniziato il prurito e la comparsa di macchie rosse.Ho paura di non poter andare più al mare mi dia delle dritte o cure preventive.La ringrazio.cordiali saluti Angela

leggi la risposta

Cara Angela,inizi da ora e per 2 mesi un trattamento per via orale con carotenoidi ed anti-ossidanti.Faccia precedere le prime prossime foto esposizioni da un antistaminico per bocca.Auguri

HO SULLE GUANCE I SEGNI DI UN ACNE AVUTA QUESTO INVERNO E VORREI CAPIRE SE POSSO ABBRONTARMI TRANQUILLAMENTE!

leggi la risposta

Si,con un fattore di protezione 40 fluido.

sono incinta da quaranta giorni posso fare delle lampade abbronzanti?

leggi la risposta

No Signora,rischia molto concretamente la comparsa di un Cloasma gravidico (chiazze ocra al viso) di difficile risoluzione.

Salve!
Ho fatto une sessione di lampade e per errore del personale mi hanno datto una crema abbronzante senza nessun fattore.5 ore doppo la sessione(fino a quel momento non mi ero arrossito per niente, vedo che davanti ero molto arrossito. il fatto che mi preoccupa e che mi sembra di avere molti nei nelle braccia che non ricordavo di averle prima.
puo avere causato questi piccoli la lampada o e un mio dubbio perche non me li ricordavo?
se sono dalla lampada, sono temporanei o non se ne vanno piu?
Cosa devo fare?
Grazie!

leggi la risposta

Le lentiggini solari non si formano in un tempo cosi breve.Per ulterore sicurezza si sottoponga ad un controllo dal suo Dermatologo.

Buongiorno, sono Manuela ho 37 anni, fin da quando ero piccola prendendo il sole mi spuntavano dopo alcuni giorni delle pustoline rosse, anche grandi, molto pruriginose, nonostante la protezione solare, ho la pelle chiara, capelli biondo scuro, occhi azzurri. Devo controllare sulle creme protettive un certo principio attivo piuttosto che un altro? Da piccola ho dovuto ricorrere a creme cortisoniche più volte purtroppo.

Grazie

leggi la risposta

Si accerti mediante un Patch-test di non essere sensibilizzata a qualche sostanza,in particolare conservanti/stabilizzanti/fragranze.Se negativo,aumentare il SPF e far precedere le prime esposizioni dall'assunzione di antistaminici per via orale.PS :le creme cortisoniche non devono essere usate a sproposito ma...non demonizziamole!

Salve, mia figlia di anni 2 si è procurata una ferita sullla fronte e gli sono stati applicati due punti di sutura che fra qualche giorno gli verranno tolti, volevo sapere se portandola al mare e quindi esposta al sole, cosa devo applicare sulla ferita per fare in modo che non si cicatrizzi male.
Grazie e buon lavoro.

leggi la risposta

Soprattutto uno stick di protezione totale per 3 mesi.

sono incinta e vorrei sapere se stare sotto il sole puo nuocere al mio bambino

leggi la risposta

No,con le adeguate protezioni e negli orari opportuni.Attenta invece al caldo intenso.Auguri !

Puntualmente, tutte le volte che prendo il sole, ho notato che a distanza di qualche giorno dall?esposizione mi compare un fastidiosissimo herpes sulle labbra che non si limita ad una piccola parte ( come di solito mi succede durante l?inverno ), ma si estende su tutto il labbro inferiore.
Dura parecchi giorni e anche una volta sparito mi lascia un senso di ? informicolamento ? sulle labbra per diverso tempo.

Non mi sembra un comune herpes da stress quanto piuttosto uno sfogo causato dal sole.

Premetto che utilizzo sempre prodotti solari e proteggo sempre le labbra con tanto burro cacao ma nonostante ciò l?herpes compare sempre.
Per favore, che cosa posso fare ? che prodotti mi consigliate di utilizzare che siano davvero efficaci per questo problema ?

Grazie mille.

leggi la risposta

Si tratta di Herpes foto-indotto.La terapia prontamente instaurata con Acyclovir o derivati,per via orale,è di solito rapidamente efficace.

al mare bisogna tenere sempre gli occhiali da sole anche quando si prende il sole e gli occhi sono chiusi?

leggi la risposta

Gli occhi non sono mai chiusi...le palpebre si ed è su queste che puo'esercitarsi l'effetto lesivo degli UV.

vorrei sapere siccome che sono due anni adess che quando arriva l'estate e faccio le lampade , le mie gambe diventano in alcuni parte abbronzate e alcune macchie bianche vorrei sapere il perche e se c'è un rimedio a farla sparire. dimenticavo che ho 42 anni.

leggi la risposta

E'opportuna una valutazione dermatologica per precisare meglio la natura delle "macchie bianche".

egregio dott. torti
è opportuno usare bagnodoccia doposole? e perche?

leggi la risposta

E'opportuno perchè iprodotti dopo-sole posseggono attivita' lenitive e decongestionanti.I saponi possono avere effetto irritante.

Gentile dottore,
vorrei chiederLe quali sono i rimedi per una scottatura sul viso e sul corpo.
La ringrazio.

leggi la risposta

L'uso di una crema cortisonica di media potenza e di prodotti lenitivi-rinfrescanti come le acque termali.

Buongiorno.
due estati fa mi sono ustionata con la marmita di un motorino sul polpaccio riportando un bruciatura di secondo grado e un'altra di primo. Quest'ultima si è quasi depigamentata totalmente, ma quella di secondo grado è rimasta molto scuro.
La pelle si è rigenerata bene, a mio parere, nel senso che non ci sono cheloidi nè accavallamenti cutanei. Ho infatti seguito un lungo bendaggio con garze cicatrizzanti e antibiotiche.
Vorrei sapere come fare per schiarire la parte più scura e se posso prendere il sole sulla parte di primo grado per rendere omogeneo il colore con il resto della gamba. Fino ad ora ho sempre applicato la protezione totale con uno stick.
La ringrazio infinitamente per il Suo tanto atteso consiglio.
Ps: Ho 25 anni nel caso Le potesse essere utile per la "diagnosi" del mio caso.
Grazie

leggi la risposta

Uno stick diprotezione sulla cicatrice è perfetto.Usi per tre mesi un depigmentante (sull'area scura ) per valutare la risposta schiarente.

ho tolto un melanoma 4 anni fa, posso fare qualche lampada?

leggi la risposta

Si, molto saltuariamente e con fattore medio di protezione : 1 ogni 15 gg. SPF 20-30 per 2 mesi.

domenica mi sono scottata i piedi al mare. il mio fototipo é 2. che crema mi consiglia di usare? Foile?
Grazie.Roberta

leggi la risposta

Una crema a base di idrocortisone per 3-5 giorni.Auguri Roberta!

ho una pelle rilassata ho 39anni ho avuto 3 gravidanze
ed ho smagliature spesso ho notato che proprio nelle cosce l' abbronzatura non prende subito colore come posso rassodare questa zona facilitando senza creare altre anomalie alla pelle l' esposizione al sole !Grazie.

leggi la risposta

Nei mesi precedenti l'esposizione solare applichi creme contenenti Acido Jaluronico ed assuma integratori anti-ossidanti.Poi adeguata fotoprotezione.

salve sono enza, fototipo 3,vorrei sapere perchè in estate ho la parte intorno la bocca che diventa più scura del resto del viso...e quando prendo il sole si accentua ancora di più!!!
Grazie

leggi la risposta

Si tratta di Melasmi,spesso legati agli Estrogeni : contraccettivi,terapie ormonali,gravidanza.Una quota considerevole di Melasmi rimane tuttavia di causa ignota.

salve! volevo sapere cosa usare per alleviare la mia scottatura solare. ho preso molto sole in barca e avevo dimenticato di mettere la protezione, pur avendo la pelle molto scura mi sono scottata sulla fronte. Dopo pochi giorni è venuta via la pelle a chiazze ed ho usato l'alcol per eliminare quell'incoveniente estetico. così mi si è arrossata ancora più. la ringrazio per l'attenzione. antonella

leggi la risposta

Deve usare due cose:una crema cortisonica di media potenza e...un po'di attenzione alle"imprudenze".

Gent. mo dott. Torti è vero che facendo un lettino solare ed avendo io un fototipo II, usando una protezione solare 30 associato ad un integratore silare l'eritema compare ugualmente? Come posso rimediare per far si che ciò non accada?

leggi la risposta

O aumentando il fattore di protezione o associando un antistaminico per bocca per 5 gg.

come posso evitare l'eritema nel decoltè?

leggi la risposta

Con l'uso sistematico di fattori di protezione 40,riapplicati piu'volte al di.

Gentile dottore, vorrei sapere se posso portare al sole mio figlio che ha avuto la varicella fino a qualche giorno fa. quando tempo devo aspettare? rischiano di formarsi delle cicatrici sulle crosticine, che non sono ancora venute via completamente? distinti saluti, clara

leggi la risposta

Niente sole ne lampade per il mese che segue la caduta dell'ultima crosta!

ho una curiosità , prendere il sole in topless può favorire lo sviluppo di tumori al seno? è vero che devo proteggermi di più?

leggi la risposta

Non ci sono prove documentate che l'esposizione aumenti il rischio di K mammario.La cute del seno è però sicuramente piu'reattiva in chi non ha,da sempre,l'abitudine al "topless".

Egregio dottore, può darmi un consiglio, sono stata in piscina ieri e sono molto molto rossa su tutto il corpo, c'è un modo per far rientrare il rossore - domani ho un matrimonio! grazie della risposta!

leggi la risposta

Applichi una crema cortisonica ed assuma antistaminici per os.

mia mamma soffre di cattiva circolazione alle gambe e quando è in spiaggia si copre le gambe con un asciugamano. io ho letto che il caldo però aumenta il problema, è vero e cosa posso consigliarle? la ringrazio anticipatamente, un cordiale saluto, monica

leggi la risposta

Ha ragione.Meglio tenere le gambe all'ombra ed usare un' emulsione ad alta protezione (40).

buongiorno. mia figlia di 12 anni al mare si e' praticamente ustionata le spalle, con l'impiego di una pomata al cortisone e antibatterica la parte dove c'erano le bolle e' rientrata ,ma i bordi stanno iniziando a spellare come il viso dove si intravede la pelle sottostante arrossata. cosa puo' usare per autare a togliere la spellatura e poi a rigenerare la pelle sottostanre? la ringrazio di cuore per la risposta.

leggi la risposta

Una crema riparatrice contenente Avena Rehalba ed Acido Jaluronico,2 volte al di.

Salve sono Daniela,
domenica scorsa sono andata a mare. Ho la carnagione mediamente scura ma mi sono esposta per 3 ore al sole con protezione 2 e mi sono scottata..un giorno dopo mi sono spuntate sulle mani e all'altezza del gomito delle piccole billicine (tante) che mi danno prurito.il medico di famiglia mi ha detto che potrebbe essere una reazione al sole o un'infezione dovuta alla sabbia..mi ha prescritto un antibiotico per 3 giorni "zotromina" (non ricordo precisamente il nome)ed una pomata da applicare per 5 gg.
volevo sapere se posso espormi al sole e quindi tornare a mare e cosa potrei aver contratto secondo voi. grazie

leggi la risposta

Il suo quadro va inserito certamente nelle Fotodermatosi.Ne parli con il Suo Dermatologo,che potrà  suggerirLe dei tests di convalida.

Innanzitutto buongiorno,
volevo sottoporre una domanda è normale che compaiano dopo un'esposizione al sole dei piccoli angiomi rossi? E che problemi possono causare?

leggi la risposta

Si,è possibile,tenendo per altro conto che gli angiomi compaiono su base costituzionale e per l'età .Non comportano alcun rischio.

Pregiatissimo Dottore,
tre mesi fa ho fatto un intevento all'utero in laparoscopia, e da questo operazione mi sono rimaste tre piccole ciccatrici e quasi tutte e tre rimangono scoperte ed esposte al sole (si scoprono dal costume). Allora la domanda che le pongo: posso prenderci il sole o sarebbe meglio tenerle coperte?
Grazie

leggi la risposta

La copertura,per quest'anno,sarebbe teoricamente la soluzione migliore.In alternativa creme/stick a protezione totale.

SALVE,

HO UNA CICATRICE FRESCA DI DUE MESI(RIAPERURA TRA L'ALTRO DELLA STESSA DOPO UN ANNO) A CAUSA DI UNA RECIDIVA DI ERNIA DISCALE. GIA' L'ANNO SCORSO MI RENDEVO CONTO CHE ANCHE CON PROTEZIONE DI 30+ DIVENTAVA SCURA. POSSO PRENDERE IL SOLE O RISCHIO CHE POI NON SI SCHIARIRA'.
N.B. E' TENDENTE AL CHELOIDE.
GRAZIE
SALUTI
SABRINA ORSINI

leggi la risposta

Si,esiste un grave rischio di iper-pigmentazione.Meno sole prende(con fattore totale)meglio è.

Ho 46 anni fototipo 3 da qualche anno quando prendo il sole mi vengono delle macchie sulla faccia e sulle labbra herpes posso fare qualcosa?

leggi la risposta

Si,scegliere una protezione molto alta ed uno stick per labbra,da usare costantemente per tutto il periodo a rischio.

buongiorno sono stata operata di tiroide da due mesi se posso prendere sole, mi preoccupo per la cicatrice grazie

leggi la risposta

Negli orari opportuni,un fattore di protezione totale puo'essere sufficiente.

-Sto prendendo un antistaminico "lo Zirtec", posso espormi al sole tranquillamente?

-Ho problemi di capillari su entrambe le gambe, il sole è dannoso? Posso espormi con una adeguata protezione?
Esistono farmaci efficaci per ridurre la comparsa dei capillari?

leggi la risposta

Nessun problema con l'antistaminico.Poco sole e con protezione 40 per le gambe.

io ho molti nei e 2 cicatrici vistose sulla schiena e davanti.quanto posso stare al sole al giorno i miei nei possono ingrossarsi e le cicatrici si dilateranno?fototipo 3

leggi la risposta

I nevi potrebbero,almeno in teoria,modificarsi.Nessun problema per le cicartici se hanno piu di un anno.

Caro Dermatologo, complimenti per il servizio che è davvero utile. Io sono motlo chiara di pelle e siccome non sto molto al sole tendo ad esagerare... risultato: in passato scottature continue!! ora sto più attenta ma vorrei sapere se posso avere avuto delle conseguenze gravi e come fare per accertarmene (contollo i nei e sono tutti a posto). grazie!!

leggi la risposta

Salvo gli esiti cutanei d'ustione,non sussistono danni a distanza.Controllo annuale dei Nevi !

caro dermatologo, cosa bisogna fare quando ci si scotta, nonostante le precauzioni?! a me purtroppo capita perchè mi dimentico di riapplicare il solare... è vero che impacchi con lo yogurt o le patate bollite possono servire! mi piacerebbe usare qualche rimedio naturale se servono. la ringrazio anticipatamente della risposta

leggi la risposta

Se ama i prodotti naturali faccia impacchi con camomilla fredda ed applichi creme contenenti Hamamelis e Virginiana.

Sulle cicatrici che effetto ha il sole?

Appena scottata cosa posso fare per limitare i danni?

leggi la risposta

Le cicatrici con meno di 6 mesi vanno protette totalmente.I danni da eritema solare si limitano con impacchi freschi di camomilla e l'applicazione di una crema cortisonica.Eventuale associazione con antistaminici per bocca.

SALVE..IL MIO FOTOTIPO è 3...HO 45 ANNI E MI ABBRONZO FACILMENTE...NEGLI ULTIMI 2 ANNI PERò IL VISO NON SI ABBORONZA PIù UNIFORMEMENTE...MA COMPAIONO MACCHIE SCURE.....

IN ATTESA DI RISPOSTA..SALUTO CORDIALMENTE

leggi la risposta

Sitratta di melasmi.E'importante stabilirne l'origine per curarli compiutamente.Si consulti con il Suo Dermatologo.

Salve, sono un fototipo 3 questa estate sarò per 2 settimane sul gargano (FG) precisamente nel paese: Lido del sole quale protezione mi consiglia di usare per queste 2 settimane? Il periodo è dal 15 luglio fino al 30 luglio.
Grazie mille.
Marta

leggi la risposta

Risposta indice 1942.

DA 3 ANNI A QUESTA PARTE QUANDO MI ESPONGO AL SOLE MI ESCE L'ERITEMA. HO 44 ANNI NON MI E' MAI SUCCESSO PRIMA SONO STATA ANCHE AI CARAIBI MA NON HO MAI AVUTO PROBLEMI DI ERITEMA.

leggi la risposta

Se non sta assumendo farmaci fotosensibilizzanti e non soffre di malattie endocrine,puo'trattarsi di una variazione della soglia di tolleranza,in parte legata all'età .

soggetto a eritema solare a bolle piene d'acqua e rosse.Si presenta più facilmente a seguito dell'utilizzo di creme solari (qualsiasi marca). Fototipo 4/5 Cosa mi consiglia?

leggi la risposta

Si tratta di un'impegnativa fotodermatosi.Io le suggerisco l'assunzione combinata di Ubidecarenone 50 mg/die ed antistaminici della II generazione.Ne parli con il suo Dermatologo.

Caro dottore, perchè si dice sempre di proteggersi anche quando si è abbronzati, l'abbronzatura non è una protezione naturale? ho sempre pensato che la protezione va messa finchè si ha un bel colorito. grazie, carla68

leggi la risposta

Si, l'abbronzatura è una protezione ma solo contro le ustioni solari. E i tumori cutanei? E il foto invecchiamento? E la perdita d'acqua con conseguente secchezza cutanea?

salve, ogni anno quando arriva il caldo sento una certa rigidità  a livello del ginocchio destro, come se la gamba fosse un po' irrigidita, è un problema di circolazione? e se fosse così cosa dovrei fare? premetto che non faccio molto sport ma mi muovo molto in bici e cammino parecchio, non solo d'estate

leggi la risposta

Domanda non pertinente. Consulti un Ortopedico.

Come devo fare a rimediare una scottatura presa a mare?...sono rossa cm un gambero...e ho dolori per tutto il corpo..ufffff...

leggi la risposta

Un farmaco antinfiammatorio per bocca e cortisonici in crema di media potenza. Se è presente prurito assuma anche per pochi giorni un antistaminico. Prudenza per il futuro!

mio figlio ha una cicatrice sulla fronte puo' prendere il sole

leggi la risposta

Se la cicatrice ha 6 settimane,no. Se ha 6 anni...sole "quasi"libero!

LA MIA DOMANDA ERA LA NUM 1184.....HO FATTO 6 CHEMIO(CARBOPLATINO+GEMZAR)....LE AVEVO KIESTO SE ERA CONTROINDICATA X ME L'ESPOSIZIONE AL SOLE ESSENDO UN FOTOTIPO 4...GRAZIE...

leggi la risposta

Si, Le confermo che l'esposizione non è consigliata. Usi pertanto le precauzioni protettive e d'orario opportune per tutta la stagione a rischio. Cordialmente.

Perche' dopo l'estate quando l'abbronzatura comincia a togliersi mi viene un forte prurito per tutto il corpo fino a quando non viene il primo freddo.Il mio dermatologo fino ad oggi non a trovato rimedio

leggi la risposta

Dopo l'estate smettiamo quasi sempre di usare quotidianamente creme emollienti ed idratanti come i doposole. La fine desquamazione che consegue alla secchezza cutanea da perdita d'acqua ed elasticità  induce uno stato lievemente irritativo che induce prurito. Antistaminici per bocca e creme anti-irritanti non cortisoniche dovrebbero notevolmente giovarLe.

ho i capelli rossi occhi chiari e ieri ho fatto la lampada conprotezione 10 sn totalmente ustionato mi fa male la parte addominale e la parte posteriore delle ginocchia.la palle mi tira..come posso fare a sentirmi bene per domani visto che ho un importante spettacolo.ho usato ieri e stamattina il bepapanthenol. in piu ho fatto un bagno con bicarbonato di sodio e gia mi sento meglio ma accuso ogni tanto brividi di freddo..la prego mi dia una mano per guarire o meglio acquisire agilita muscolare.grazie

leggi la risposta

Usi una crema cortisonica di media potenza contenente aceponide due volte al giorno in tutte le sedi coinvolte.Auguri!

salve
mi chiamo cinzia.il mio problema è questo:
stamattina sono stata al mare in un orario che mi rendo conto non è dei migliori(13.30).è la 3 volta che ci vado ma la prima che sul viso non metto niente a differenza delle ultime 2 volte che avevo il mio fondotinta fluido avene spf 15 con il quale non mi abbronzavo quasi nulla!dopo un ora circa sento sul viso un bruciore;guardo allo specchio e mi ritrovo completamente piena di chiazze rosse,ossia piccole macchiette...sono tornata subito a casa e dopo aver messo un dopo sole emolliente nel giro di pochi minuti è passato tutto!cosa può essere?e come posso evitarlo?non mi era mai successo prima anche perchè sono cresciuta sotto il sole.premetto che soffro di acne cistica di lieve gravità  e l'anno passato mi sono sottoposta ad una cura orale con isotretinoina.essendo fototipo 3.4 protezione 15 o 20 va bene?

leggi la risposta

Sitratta di una fotodermatite.Ma cara Cinzia conosci il proverbio"chi è causa del suo mal..."Usa regolarmente fattori 25-30 per il tuo problema e risparmia un po'il sole.

ho terminato dei cicli di chemioterapia da un mese ..posso espormi al sole?

leggi la risposta

Si,con protezione "ultra"e negli orari meno pericolosi.

Durante lo scorso inverno ho seguito una cura per problemi di acne seguita da una specialista, sono guarita ma credo di aver sensibilizzato molto la pelle e al primo sole, nonostante la protezione, sono comparse sul viso sul labbro superiore delle macchie brune, e qualcuna bianca sulla guancia.
Cosa fare?
Grazie!

leggi la risposta

Foto protezione solare,impiego di un depigmentante la notte,valutazione del suo Dermatologo per eventuali indagini.

Salve,
ho 23 anni ed il mio fototipo è il 3.
Se nn usassi le protezioni solari mi scotterei,come mi è già  accaduto da piccola.
Ho molti nei ed uso x i primi giorni di esposizione la crema totale e nei giorni successivi una protezione con fattore 15 contenente un complesso stimolatore ed acceleratore di melanina.
Vorrei chiarire che prendo un'abbronzatura graduale e cerco di nn espormi mai al sole nelle ore centrali della giornata.
Sn prudente,o mi dovrei preoccupare x i nei?
la ringrazio...

leggi la risposta

I nevi,anche quelli"tranquilli"vanno costantemente protetti e non vogliono alcun stimolante o accellerante...

COME POSSO FARE ORA CHE ARRIVA L'ESTATE A NON AVERE LA PELLE MOLTO SECCA?GRAZIE

leggi la risposta

Usando regolarmente detergenti oleosi,Foto-protettori in crema anzichè fluidi,creme dopo-sole sistematicamente.

SALVE, IL MIO FOTOTIPO E' 2 E SOFFRO DI ERITEMA I PRIMI GIORNI DI ESPOSIZIONE, CI SONO DEI SOLARE INDICATI PER PREVENIRE L'ERITEMA?

leggi la risposta

Certo.I fattori a protezione molto alta e quelli estremi hanno le giuste prerogative per la sua pelle.

sono stata in piscina e giacchè lì non potevo mettere la crema sono entrata senza protezione,ora mi è rimasta la sagoma del costume perchè mi sono scottata e come se non bastasse domenica mi devo cresimare, come posso fare per "alleviare" la differenza tra la zona bruciata e la zona coperta dal costume?
Federica

leggi la risposta

Cara Federica,in un tempo cosi breve non c'è rimedio dematologico soddisfacente.Opta per un'abbigliamento opportuno per minimizzare le differenze cutanee.Buona Cresima!

E' possibile che facendo solarium 1 volta alla settimana x 15 minuti con un fototipo 2, io abbia sempre prurito su tutto il corpo?
La ringrazio

leggi la risposta

Si,è possibile.La certezza puo'derivare dalla astensione per 20 gg dall'esposizione artificiale (e artificiosa...).

le cicatrici peggiorano o traggono beneficio dall'esposizione al sole?

leggi la risposta

Le cicatrici con meno di 8 settimane tendono ad iper pigmentare ed arrossarsi. Stick di protezione totale piu'volte al di.

mia figlia di 9 anni ha la carnagione chiarissima e capelli biondo platino, io stessa sono fototipo 2 e mio marito biondo anche lui.
Ogni estate devo farle una cura con betacarotene in compresse da 180 mg, prescritta dal medico, e solari altissimi.
Nonostante tutto spesso prende l'eritema, anche se osserviamo orari ben precisi per la spiaggia, non andiamo mai dalle 11.00 alle 16.00.
Che altro fare?
Come curare l'eritema oltre a non esporsi più al sole?
Perchè ogni anno nonostante tutte le precauzioni le viene l'eritema?
Può essere anche l'acqua del mare o la sabbia a procurarle allergia?
Grazie infinite
Viviana

leggi la risposta

Si puo'pensare all'utilizzo di antistaminici (per bocca!) nei 10 gg. che precedono l'esposizione e per la Prima Settimana.

un mese fà  ho fatto un piccolo intervento. posso prendere il sole ' con che protezione perchè la cicatrice non peggiori?

leggi la risposta

Protegga la cicatrice con un fattore totale (spf 50+) da applicare piu' volte al di. Di notte puo'usare creme per il contenimento delle cicatrici.

Salve il mio nome è Paola vi scrivo perchè ho questo problema: nel periodo di settembre quando l'abbronzatura inizia ad andare via mi viene un forte prurito su tutto il corpo soprattutto nella zona delle gambe, vorrei sapere da che dipende cosa posso utilizzare per prevenire questo fastidio o cosa posso mettere per eliminarlo. grazie mille.

leggi la risposta

I processi desquamativi della cute s'accompagnano spesso a prurito.L'uso di creme per pelli sensibili ed intolleranti e di olii detergenti in vece dei bagno-schiuma puo'aiutarla Paola.Auguri!

Il decolorante per peli superflui elimina l'abbronzatura? La ringrazio vivamente e mi complimento con tutto benvenutosole! Luana

leggi la risposta

I potenti schiarenti agiscono sulla cute quanto sui peli.E'prevedibile una parziale depigmentazione.

come potrei combattere l'herpes causata dall'esposizione al sole?

leggi la risposta

Con l'uso continuo di protettori totali e l'impiego preventivo di antivirali.

buongiorno,io ho la pelle molto chiara, e ho molti capillari sul decoltè e sulle braccia,so che nn dovrei prendere il sole ,ome devo fare?e cosa posso fare x togliere queste macchie ,grazie x la sua disponibilità 

leggi la risposta

I capillari non sono"macchie"e si possono trattare,a giudizio del Dermatologo,con la Laser terapia.Ovviamente Fotoprotezione elevatissima.

come si curano le ustioni da sole?e se sale la febbre come comportarsi?grazie

leggi la risposta

Con i Cortisonici,sistemici e topici,e con gli antistaminici.Antipiretici per la febbre.

Fototipo 3
Ho capillari rotti nelle gambe. Posso prendere lo stesso il sole?

leggi la risposta

SI,a suo rischio.Eviti le ore piu'calde,usi foto-protettori elevati,assuma capillaro-protettori per bocca,spruzzi la sera acqua termale fredda a scopo decongestinante.

Gentile Dott.sulle gambe ho numerose piccole cicatrici che mi son creata nel tentativo di far fuoriuscire i peli incarniti...Queste cicatrici sono di colore leggermente più scuro rispetto al normale colore della mia pelle...Mi chiedevo se prendendo il sole queste tenderanno ad essere via via meno visibili o se,al contrario,saranno ancora più evidenti.Grazie...Buon lavoro

leggi la risposta

Gentile Signora,il sole puo'accentuare il colore bruno delle sue chiazze.Le raccomando tempi d'esposizione brevi e "sicuri"e,ovviamente,protezione totale.Grazie

sono una donna di 54 anni, il mio fototipo è n°3 ho la pelle del viso e delle braccia con molte macchie, ho consultato alcuni dermatologi i quali mi hanno diagnosticato il 1° una cheratosi dovuta al fatto che non ho protetto in passato la mia pelle dal sole. Il 2° una mi ha diagnosticato una escheratosi dovuta al fatto che sul mio naso ci sono delle macchie rosse che si spellano frequntemente e che oltre tutto mi danno fastidio. per queste macchie mi è stata prescritta una cremina da mettere in loco per due mesi (solaraze 3% gel)ma purtroppo non ho avuto nessun benefio. altri mi hanno consigliato delle pulsazioni di luce che accelerano la guarigione. cosa devo fare oppure dove posso rivolgermi.

leggi la risposta

La descrizione della storia delle sue cheratosi fa pensare alle Cheratosi Attiniche,che sono delle pre-cancerosi.Se il Solaraze non ha dato esiti bisogna considerare altre terapie (es.crioterapie o chirurgia).E'indispensabile un controllo periodico ravvicinato con il Dermatologo di sua fiducia.Non sottovaluti la situazione.

SALVE DOTTORE, MI CHIAMO MICHELA SONO ALLA 13 SETTIMANA DI GRAVIDANZA, HO SENTITO DIRE CHE UN' ESPOSIZIONE AL SOLE DURANTE LA GRAVIDANZA PUO'FAVORIRE ABORTI SPONTANEI NEI PRIMI MESI O NASCITA PREMATURA DOPO IL 5-6 MESE, VOLEVO SAPERE SE E' VERO??LE COSA MI CONSIGLIA POSSO ABBRONZARMI O E MEGLIO ESSERE PRUDENTI.? GRAZIE E ARRIVEDERCI.

leggi la risposta

Onestamente non ho mai sentito affermazioni così drammatiche. Si esponga con gradualità  e prudenza in orari tranquilli usando regolarmente fotoprotettori alti.

Cosa sono quelle macchiette bianche circolari, come tutti puntini, che vengono dopo l'esposizione al sole, ad una certa età  probabilmente, alle gambe e non vanno più via? Con l'abbronzatura si vedono di più! E Grazie!

leggi la risposta

Si tratta di "Leucodermia"vale adire l'incapacità  della cute a produrre quantita'adeguate di melanina.La causa non e'chiara ma probabilmente hanno importanza i microtraumi ripetuti.

Ho 40 anni e da un paio di anni quando mi espongo al sole (con protezione) compaio sul collo, sul decoltè e anche sulle braccia compaiono macchie bianche sulla pelle
da che cosa è dovuto e come mi devo comportare

leggi la risposta

La sua condizione si chiama "Leucodermia"ed è in gran parte sconosciuta,forse legata a piccoli traumi locali,e sostenuta da un'incapacita' alla corretta pigmentazione.Va anche attentamente considerata l'ipotesi di una micosi superficiale (Pitiriasi Versicolor) ed infine va eclusa la meno probabile Pitiriasi Alba.Come intuisce,le suggerisco una consultazione dal Dermatologo.

Vado poche volte al mare amo andare per prendere l'abbronzatura,in quei pochi giorni però anche senza protezione solare non mi abbronzo o comunque mi abbronzo pochissimo però nonostante ciò spesso prendo insolazioni.come è possibile tutto ciò????

leggi la risposta

Penso che con il termine "insolazione"voglia intedere il colpo di sole,che è una patologia non legata alla pigmentazione ma alle patologiche risposte del sistema circolatorio e metabolico all'irraggiamento solare.La pigmentazione "pigra"puo essere stimolata dagli integratori derivati dalla Vit.A,assunti con lago anticipo in primavera.Andra'meglio nell'estate 2008!

Mia figlia, ha 18 anni, indugia a lungo in spiaggia (viviamo in sicilia). Non pensa che tanto sole fin da giovani possa essere alle lunghe pericoloso? grazie per la risposta

leggi la risposta

E'difficile far capire ad una ragazza sana e vitale che abita in Sicilia che il sole puo'non essere sempre amico ma...lei ha ragione.Ci sono tre motivi per essere prudenti : 1)Eritemi e incidenti solari. 2)Precoce invecchiamento cutaneo ("foto-aging") 3)Possibile ruolo nella genesi dei tumori cutanei.

Buongiorno dottore,
vorrei sapere se è vero che i filtri di protezione contenuti nelle creme solari aiutano a proteggere solo dalle scottature e non dall'invecchiamento della pelle. Se è vero, questo vuol dire che dobbiamo rinunciare al sole se vogliamo mantenere la nostra pelle sempre giovane?
Grazie
chiara

leggi la risposta

Purtroppo il sole soprattutto quando preso in eccesso determina un precoce invecchiamento della pelle e quindi per mantenerla giovane l'ideale è di non prendere sole o di prenderne poco e sempre con creme a protezione molto alta.

fototipo 3 - quante lampade per diventare scura? ma a lampada fa male?

leggi la risposta

Le lampade come il sole possono danneggiare la pelle se ci si espone eccessivamente. Infatti l'eccesso di sole o lampade determinano negli anni un precoce invecchiamento della pelle e un aumento dei tumori della pelle. Per quanto riguarda il numero di lampade non posso dirle quante ne deve fare poichè le consiglio di non farne neanche una

Ho 47 anni, capelli e occhi castano - scuri ma pelle molto chiara. Da bambina e adolescente mi sono esposta al sole senza alcun limite e senza protezione, senza pensare ad eventuali conseguenze. Dodici anni fa ho subito la prima asportazione di due carcinomi basocellulari localizzati nel tronco. Da allora, periodicamente, mi sono stati asportati diversi altri basaliomi. Vorrei, se possibile, poter andare al mare e prendere sole in modo controllato. Basta, come mi hanno detto gli specialisti che ho consultato, utilizzare un prodotto ad alta protezione? Qual è il fattore più indicato? Quali problemi si possono manifestare in futuro?
Grazie
Teresa - Sassari

leggi la risposta

Può utilizzare una crema a protezione molto alta (40) da rinnovare ogni 2 ore, applicandone in quantità  adeguata. I rischi per il futuro sono di sviluppare altri tumori della pelle tra cui basaliomi, carcinomi spinocellulari e melanomi

Mi hanno detto che prendere il sole in topless può esere pericoloso e favorire la comparsa di tumori, è vero?

leggi la risposta

Se si riferisce a tumori al seno non è vero, sicuramente invece può favorire la comparsa nel tempo di tumori cutanei, in modo uguale comunque a tutte le aree cutanee

Sono di fototipo 3 e amo prendere sole in topless ma mi sono chiesta se in questo modo posso danneggiare le mie mammelle

leggi la risposta

Non c'è un rischio aumentato. Il sole determina danni (se preso in modo eccessivo e senza precauzioni) a tutta la pelle. Infatti può creare un precoce invecchiamento cutaneo e quindi una pelle non più elastica, inoltre aumentano le rughe e la pelle si ispessisce. Inoltre negli anni si può avere un aumentato rischio di tumori cutanei

Sento pareri contrastanti sull'uso delle lampade solari per l'abbronzatura. ho sempre saputo che presentano meno rischi dell'esposizione al sole. Di recente ho letto di un parere diverso. Secondo un articolo, l'esposizione a docce, lettini o altro è altrettando pericolosa.

Qual'è la verità ?

Grazie anticipate.

leggi la risposta

Le lampade come l'esposizione solare possono essere dannose (soprattutto se se ne abusa). Infatti nel tempo determinano un invecchiamento precoce della pelle con perdita di elasticità  e formazione di rughe. Inoltre possono favorire i tumori cutanei

ho notato che quando prendo il sole le rughette di espressione, intorno agli occhi e sulla fronte diventano più accentuate. davvero devo sacrificare l'abbronzatura per avere una pelle giovane?? non vorrei trovarmi piena di rughe nel prossimo futuro... ho trent'anni

leggi la risposta

Purtroppo il sole soprattutto se preso eccessivamente determina un invecchiamento precoce della pelle e quindi aumentano le rughe, e si riduce l'elasticità  della pelle

quali danni ci potrebbero essere dall'esposizione al sole di una cicatrice abbastanza estesa? il mio fototipo è 1

leggi la risposta

Le cicatrici soprattutto se recenti devono essere protette dal sole con protezioni totali (50+) o meccanicamente (ad esempio con cerotti). L'esposizione al sole infatti può determinare una cicatrice non esteticamente bella soprattutto il rischio è quello delle pigmentazioni

Salve, ho 27 anni e sono fototipo 2. Da una recente esposizione al sole sulla neve (marzo) ho avuto un'ustione con viso gonfio pieno d'acqua, viscichette sulla fronte e febbre. Da quel momento mi hanno consigliato di mettere una protezione totale in qualsiasi momento della giornata per evitare il formarsi di macchie. Vorrei sapere se per tutta l'estate (nelle prime esposizioni la stò mettendo) dovrò utilizzare un fattore di protezione così alto, o posso scendere ad una protezione con FP 40. Grazie, Silvia.

leggi la risposta

Le consiglio di proseguire per tutta l'estate con una crema a schermo totale rinnovandola ogni 2 ore. Nonostante la sua elevata protezione la crema con spf40 permette comunque alla pelle di prendere sole e quindi può determinare la formazione di esiti pigmentati sulla sua pelle

gentile dottore,
sono una ragazza di 26 anni, ho la pelle molto chiara e con tanti nei soprattutto nella zona inferiore del corpo. Li faccio controllare regolarmente e ogni anno crescono sempre sia di numero ed alcuni anche nelle dimensioni. Mi piacerebbe fare delle docce solari prima dell'esposizione al sole ma vorrei sapere se fanno male alla mia pelle chiara e se possono favorire l'incremento e la crescita dei nei. Inoltre devo usare delle protezioni solari anche durante le lampade? La ringrazio anticipatamente per le risposte che vorrà  darmi,
saluti Michela

leggi la risposta

Per chi come lei ha una pelle chiara e molti nevi le lampade solari sono sconsigliate così come si sconsiglia una eccessiva esposizione solare. Le consiglio di evitare sempre le ore centrali della giornata (11-16) e utililizzare una protezione molto alta (40) da rinnovare ogni 2 ore. Purtroppo l'esposizione incauta al sole favorisce la comparsa di piccoli nevi.

Salve dottore, dal test risulta che sono un fototipo 3. Ho una carnagione molto chiara ma con poche ore di esposizione divento molto scura e di solito non mi scotto perchè prendo il sole tutti i giorni per circa una mezzora al giorno (di solito tra le 12.30 e le 13.30). Quest'anno poi ho fatto anche qualche lampanda per cui sono già  molto scura e se anche sto una giornata al mare non mi brucio. Io non uso nessuna protezione (ne ho usata poca nelle prime esposizioni e basta). Mi sono accorta però che la pelle del mio decoltè è un pochino rigata (scusi il termine ma non so come descriverlo), sembra come invecchiata, come pure quella delle mani. Io ho 30 anni come posso fare per non peggioare la situazione e ritornare ad avere la pelle elastica in queste zone? La mia pelle rimarrà  così segnata per sempre?
Grazie infinite

leggi la risposta

Purtroppo quello che lei descrive è il risultato di una pelle fotodanneggiata legata alle prolungate esposizione al sole senza protezione che lei descrive. Purtroppo non c'è nulla che possa ridare elasticità  alla sua pelle e per non peggiorare la situazione l'unica cosa che può fare è quella di non esporsi più al sole o farlo utilizzando una crema a protezione totale (50+) da rinnovare ogni 2 ore e da applicare in quantità  adeguate. Inoltre le consiglio di non esporsi al sole nelle ore centrali della giornata (11-16)

l'esposizione al sole può provocare amenorrea?


leggi la risposta

L'esposizione al sole non può provocare amenorrea. Se il suo problema è questo le consiglio se non lo ha già  fatto di rivolgersi al suo ginecologo

alessia
capelli neri
occhi marroni
pelle olivastra
non mi scotto mai

quali danni può subire la pelle oltre la classica scottatura? come avviene il tumoro della pelle e come si manifesta?

leggi la risposta

Nel corso degli anni una pelle che è stata molto esposta al sole invecchia precocemente e quindi diviene più secca, poco elastica, si formano maggiormente e più precocemente le rughe e si manifestano numerose lentigo solari. Inoltre aumenta l'incidenza dei tumori cutanei sia quelli derivati dai nevi che quelli epiteliali

4 gorni fa ho avuto un incidnte che mi ha escoriato tutta la parte destra del viso.quando potrò prendere il sole

leggi la risposta

Le consiglio per precauzione di proteggere per tutta l'estate il viso con creme a schermo totale (50+) al fine di evitare la comparsa di macchie di un colore diverso dalla sua pelle. Le consiglio comunque di rivolgersi al suo dermatologo che in base alla profondità  delle ferite da lei subite saprà  essere più preciso

Le lampade solari sono nocive ?

leggi la risposta

L'esposizione alla lampade solari predispone agli stessi rischi di una esposizione al sole naturale. Considerando però che ci si sottopone al lettino abbronzante senza protezione queste possono risultare ancora più dannose.
Quindi il mio consiglio è quello di evitarle nel limite del possibile e di utilizzare comunque una protezione solare adatta al suo tipo di pelle.

Gentile Dottore,
ho 35 anni, sono sano, carnagione media, occhi e capelli scuri.
Ormai da 10 anni soffro di herpes al labbro superiore che si fa "vivo" una decina di volte all'anno, che controllo bene con zovirax. il problema è l'estate: appena prendo un po' di sole l'herpes si ripresenta ed è molto stressante. C'è qualche terapia preventiva?
Grazie.

leggi la risposta

E' ormai noto che pazienti affetti da herpes simplex possano avere recidive con l'esposizione al sole. Deve pertanto utilizzare stick labiali con schermo totale. Inoltre esiste la possibilità  di assumere l'aciclovir in modo profilattico, ma per questo la rimando al suo dermatologo.

quando purtroppo ci si è già  scottati un pò, dopo quanto tempo si può tornare ad esporsi?

leggi la risposta

Dipende dal grado della scottatura; il periodo di astensione dall'esposizione varia da una decina-quindicina di giorni nei casi più lievi ad alcune settimane nei casi più gravi. Si consulti col suo dermatologo, che dopo aver stabilito a quanto corrisponde quello che lei definisce "un po'", la potrà  consigliare al meglio.

sono una ragazza di 30 anni affetta da sarcoma sto facendo la radioterapia, posso espormi ai raggi solari durante la terapia e dopo?
1000 grazie

leggi la risposta

Le sconsiglio di esporsi al sole sia durante che nell'immediato periodo post radioterapia. I raggi solari infatti deprimono ulteriormente il suo sistema immunitario, già  messo a dura prova.

il mio fototipo è il III,vorrei sapere se con una protezione 10 mi abbronzerò lo stesso e che protezione mi consiglia x le mie vacanze a Formentera

leggi la risposta

Le consiglio una crema FP 20 che penso sia più idonea al suo fototipo permettendole una corretta abbronzatura.

Salve, mi sono scottato in spiaggia, il cielo era velato di nubi e cosi nn ho usato creme. SI, lo so che sono 1 imbecille. La schiena mi brucia "normalmente",nel senso che è una cosa che ho gia provato in passato e per intenderci chiarisco che riesco a dormire anche a "panci a in su"senza particolari patemi.
Tuttavia oggi,dopo 4 giorni comparse tante piccole vescichette (piene di liquido).Per ora ho usato sia una pomata idratante che la Connettivina, come devo comportarmi?
Grazie,salve

leggi la risposta

I provvedimenti da lei adottati non mi sembrano sufficienti; le consiglio di rivolgersi al suo dermatologo di fiducia che dopo una visita, le prescriverà  una terapia adeguata.

Salve, mi hanno tolto 2 basaliomi di cui uno sulla fronte, posso prendere il sole nelle ore meno calde e con quale tipo di protezione?Grazie

leggi la risposta

Le consiglio di limitare l'esposizione al sole utilizzando sempre un FP elevato ad esempio un 60, in particolare sul viso e sul tronco.

sono un ragazzo di 27 anni a cui è stato esportato un epitelioma superficiale, circa 2 mesi fa.
vorrei sapere come mi dovrei comportare ora e se è pericoloso fare alcune sedute di lampada in vista dell' estate proprio per evitare scottature. grazie

leggi la risposta

Consideri che il rischio dell'insorgenza di un'epitelioma aumenta con l'esposizione cumulativa ai raggi UV; quindi le consiglio, anche in considerazione della sua giovane età , di limitare l'esposizione ai raggi UV (lampade comprese) utilizzando inoltre adeguati fattori prottettivi come un FP di 40

  • Segnala questa pagina su Facebook
  • Twitter

← Indietro