La durata e’ variabile a seconda dei componenti della preparazione. In genere comunque e’ meglio controllare che non siano trascorsi più di due anni dall’anno di produzione, che invece e’ riportato sulla confezione.