Niente trucco sotto il sole? Non è proprio così. In estate e in vacanza ci si trucca di meno, ma i prodotti utilizzati devono essere freschi e leggeri, proteggere dai raggi UV e resistere perfettamente a caldo, acqua e traspirazione.

Se per avere un aspetto impeccabile non rinunciate mai al make-up, anche al mare e nelle giornate più torride, sappiate che, per evitare il rischio di irritazioni, allergie e macchie causate dal contatto delle sostanze contenute nei cosmetici con sole, salsedine, sudore e temperature elevate, dovete aggiornare il beauty case, puntando su cosmetici pratici e sicuri.

Innanzitutto è bene ricordare che una passata di terra o l’applicazione del fondotinta, nonostante “colori”, non rappresenta una protezione nei confronti dei raggi solari. Quindi, anche truccate, non dimenticate mai le regole della fotoesposizione e l’uso dei solari adatti al vostro fototipo. Fanno eccezione gli ottimi prodotti in commercio, reperibili in Farmacia, che sono dei protettori solari a tutti gli effetti, ma donano una leggera colorazione. Chiedete consiglio al Farmacista!

Per le amanti del make-up, ecco qualche “istruzione per l’uso” anche in spiaggia.

Occhi
Per il trucco degli occhi in riva al mare usate ombretti a lunga tenuta (che spesso sono anche resistenti all’acqua), arricchiti con filtri UV. Sostituite il mascara classico con una versione very water resistant, che resiste alla alte temperature e all’acqua senza sbavare e forma sulle ciglia una pellicola protettiva e impermeabile. Ricordate però di eliminarlo con l’apposito struccante, altrimenti rischiate di irritare le palpebre.

Labbra
Al mare, a contatto con vento, sole e sale, il rossetto deve essere a lunga tenuta, morbido, cremoso e fluido, arricchito da sostanze idratanti, nutrienti e protettive e con un alto fattore di protezione UV, altrimenti a contatto con questi agenti esterni può seccare le labbra e favorirne l’invecchiamento precoce. Anche se non siete amanti del rossetto, non dimenticate di applicare un velo di stick protettivo per avere labbra sempre morbide e protette: abbondate soprattutto sull’inferiore, che deve sopportare una quantità di radiazione solare maggiore rispetto al superiore.

Viso
Il fondotinta è diventato un vero e proprio trattamento, disponibile in versione molto leggera, oil-free, compatto o fluido, con sostanze che lasciano respirare la pelle e catturano il sebo in eccesso per evitare l’effetto lucido. Molti prodotti contengono una protezione solare media o alta e sono resistenti all’acqua. Alcune versioni, inoltre, sono realizzate con formule specifiche per le pelli sensibili, delicate e chiarissime. In alternativa, ci sono fluidi e creme colorate idratanti con fattori di protezione molto alti, che riproducono alla perfezione la naturale bellezza della pelle abbronzata dal sole. Stesso discorso per la cipria: ultraleggera e impalpabile, serve a fissare il trucco o a ritoccarlo durante la giornata.