• Stampa
  • Lettera

Caldo: impariamo a difendere la nostra pelle

Impariamo a difenderci dai disagi e dai rischi delle temperature elevate con Eau Thermale Avène: le sue proprietà igroscopiche, legate alla bassa mineralizzazione, le donano una grande affinità con gli strati superficiali dell’epidermide e rinfrescano efficacemente la pelle

L’estate è arrivata, ma con afa e temperature elevate la prima a risentirne è la nostra pelle, che necessita della giusta idratazione per restare fresca, morbida ed elastica.
Per affrontare nel migliore dei modi l'impatto con il caldo estivo è dunque necessario adottare alcuni semplici accorgimenti: comportamenti corretti da tenere nel corso della giornata per trovare sollievo ed evitare rischi.

  • Prima di tutto un’alimentazione corretta, ricca di frutta e verdura, è indispensabile per mantenere il benessere dell'epidermide.
  • Poi bisogna bere molta acqua nel corso della giornata, senza aspettare di avere sete: l'assunzione regolare di liquidi aiuta a mantenere idratata la pelle prevenendo la disidratazione. Da evitare però alcolici, bibite gassate o ghiacciate.
  • Per chi è costretto a stare all'aperto, un utile rimedio contro la sensazione di surriscaldamento, consiste nel vaporizzare un’acqua termale spray su viso, collo e braccia: la rapida evaporazione provocherà un gradevole e salutare abbassamento della temperatura della pelle. Ad esempio, l'uso frequente di Eau Thermale Avène spray per inumidire viso e corpo costituisce un gesto idratante e lenitivo al tempo stesso, che regala alla pelle una piacevolissima sensazione di freschezza.

Un’acqua dalle caratteristiche uniche è all’origine di Eau Thermale Avène: proveniente da una sorgente nel sud della Francia già nota nel 1700, viene ufficialmente riconosciuta di interesse pubblico per le sue proprietà benefiche nel 1874.
Debole mineralizzazione, presenza di silicati, basso contenuto di sodio e grande varietà di oligoelementi conferiscono a Eau Thermale Avène eccezionali proprietà lenitive.

Per conoscere tutti i prodotti della linea Avène, visita il sito www.avene.it

  • Segnala questa pagina su Facebook
  • Twitter