La bella stagione, con l’aumento delle ore di luce a disposizione, porta con sé un rinnovato desiderio di dedicarsi ad attività all’aria aperta di ogni genere.

Il ventaglio della scelta è molto ampio, ma sport impegnativi, semplici passeggiate, e persino la cura del proprio giardino o terrazzo, hanno tutti un elemento in comune: l’esposizione prolungata al sole durante il loro svolgimento.

La piacevolezza e il relax di questi momenti non deve però far dimenticare l’importanza di proteggere la nostra pelle dai nocivi effetti delle radiazioni solari, che molti studi hanno dimostrato essere cumulativi.

 

I punti da ricordare

  • Evitare di praticare attività fisica all’aperto tra le 11 e le 15 (12-16 se ora legale).
  • Non solo l’acqua, ma anche l’asfalto e l’erba sono in grado di riflettere le radiazioni solari, che raggiungono così in maggior quantità la pelle.
  • La sudorazione tende a rimuovere la protezione solare, che va riapplicata più frequentemente (ogni 2 ore circa).
  • I raggi UV determinano effetti cumulativi sulle cellule: gli sportivi che si allenano spesso all’aperto (o i semplici appassionati di giardinaggio…) devono proteggersi con maggior attenzione anche se hanno la pelle già abbronzata.
  • Anche se l’aria e il vento attenuano la sensazione di calore bisogna continuare in ogni caso ad applicare regolarmente la protezione.
  • Il vento e la salsedine inaridiscono la pelle, riducendone la pellicola idrolipidica che funziona da protezione naturale.
  • Occhiali di protezione con filtro UV vanno utilizzati, anche in giornate nuvolose (le radiazioni nocive non vengono fermate dalle nuvole e raggiungono ugualmente la retina).
  • Indossare sempre un cappellino di cotone con visiera per proteggere testa e capelli dai raggi UV.
  • Bere con regolarità per mantenere la pelle elastica e idratata (utile per questo anche vaporizzare sulla pelle un’acqua termale rinfrescante).
  • I genitori devono spiegare ai bambini che praticano sport da soli l’importanza della fotoprotezione e fornire loro prodotti semplici da utilizzare, come le formulazioni spray.