Cosa sono e cosa fare per eliminarle.
Ogni estate è sempre ricca di meravigliosi ricordi. Gli amori nati in spiaggia, le cene con gli amici e… quelle spiacevoli macchie sulla pelle! Eh sì, le macchie solari sono il risultato di un’esposizione ai raggi del sole, senza la protezione giusta. Si presentano come formazioni di colore bruno dalle dimensioni variabili e compaiono principalmente sulle parti più esposte del corpo come il collo, le braccia, le spalle e la schiena. Il meccanismo è semplice: la pelle s’infiamma per il troppo sole e, concentrando la melanina in alcuni punti, si scurisce. Altre cause possibili sono l’invecchiamento o gli ormoni, come nel caso delle donne in gravidanza.

Ma come possiamo farle sparire? Esistono tanti rimedi. Peccato che non sempre siano efficaci perché è difficile cancellare dalla “memoria” cellulare l’alterazione prodotta. Potrebbero sparire, ma alla prima esposizione solare senza la protezione giusta, le macchie si ripresenterebbero. Anche dopo anni. Per questo è opportuno rivolgersi a un dermatologo che saprà consigliare le soluzioni migliori.

Il primo rimedio comunque da seguire è evitare le esposizioni eccessive e coprire le macchie solari con un cerotto. Perché è bello vivere l’estate senza limiti. Ma ancora meglio senza macchie.