Gentilissimo Dermatologo desidero innanzitutto ringraziarvi per aver creato uno spazio di consulenza personalizzata riservata agli utenti del sito www.benvenutosole.it Mi chiamo Mary ho 32 anni, mora, occhi neri, colore incarnato medio-chiaro con pelle mista, sensibile, intollerante allergica e facilmente soggetta a rossori. Attualmente disabile in seguito ad incidente stradale avvenuto nell’ anno 2003. Ho un problema di piastrinopenia e sono costretta ad assumere cortisone. Questo farmaco conferisce alla pelle del mio viso aree arrossate , ciò causa un importante problema estetico e psicologico perche influisce sulle relazioni interpersonali e sull’ autostima. I laboratori Av̩ne, hanno creato una linea completa di prodotti dermocosmetici al fine di lenire e proteggere le pelli piu sensibili. Sarei lieta di conoscere un programma di bellezza e di benessere Avène, comprensivo di make up e prodotti per l’ abbronzatura in vista dell’ estate (latte detergente, tonico, crema,fondotinta,rossetto e protezione solare… che risponda alle mie esigenze personali e aiuti la pelle a ritrovare equilibrio, luminosità esplendore nel pieno rispetto dell’integrità cutanea In attesa di un sicuro responso ringrazio e porgo cordiali saluti. Mary

Gentile Signora, lei ha ben individuato in Avéne un’azienda in grado di soddisfare tutte le […]

Il pediatra di mio figlio (5 mesi) mi ha detto che i solari contenenti filtri chimici non vanno applicati prima di esporsi al sole ma solo dopo circa 20 minuti (sia per stimolare la produzione di vitamina D nel lattante, sia per sviluppare melanina che è l’unica difesa naturale dalle radiazioni solari). Lui, comunque, consiglia solari con soli schermi fisici, poich̩ i filtri chimici sono assorbiti dalla pelle e potrebbero avere affetti simil-estrogenici, fotosensibilizzanti e provocare allergie. In particolare, mi ha detto di tenerlo sempre sotto l’ombrellone usando un solare a BASSA protezione e di mettergli un solare ad ALTA protezione (filtro fisico a spf 30) solo quando lo porterò , per pochi minuti, a fare un bagnetto. Lei che ne pensa?

I citati effetti dei filtri chimici sono rari e a livello di segnalazione.In più […]

pelle molto chiara e pericolo costante di eritema nei primi giorni di esposizione. meglio la linea 50+spf o la linea bianca? quale doposole adottare? grazie

Se non vi sono accertate allergie,la Linea Arancio è adeguata alle sue specifiche esigenze (5 […]

Salve,io soffro di dermatite atopica, seborroica e allergica da contatto e in più sono allergica al nichel. Soffro di dermatite sul pollice e intorno alle labbra. Il mio dermatologo mi ha detto che il sole dovrebbe aiutami nel periodo estivo, ma essendo andata al mare fino ad ora non ho riscontrato alcun beneficio.(Premetto che uso la proezione al sole, nonostante sia scura.) Ho avuto anzi dopo il mare una reazione allergica insopportabile. Mi si sono formate, come sempre mi succede anche se non sono al sole, sul dito tante bollicine che poi hanno rilasciato un liquido giallino e anche del sangue e si è gonfiato mentre nella parte di sotto la pelle è rotta ed è sempre gonfio. Mentre mi si sono formate tante bollicine intorno alle labbra, che davano prurito e secchezza. Molto molto fastidio. In tutto ciò io utilizzo come protezione lo stik (arancione 50+) dell’avene. Da premettere che sono sintomi frequenti per me ma non immediati all’utilizzo di un prodotto. Ho utilizzato lo stesso altre volte, sempre sulle stesse parti e non ho avuto reazioni immediate Questa volta invece tornata dalla giornata di mare mi è capitato. Ora la mia farmacista mi ha assicurato che la linea arancione non da problemi. Io, che già di mio per questa dermatite sono diperata perchè è ormai cronica, che devo fare posso contiuare ad usarlo? oppure può darmi problemi?

Negli atopici come Lei può […]

salve,da circa 4-5 anni prendo il sole in maniera sconsiderata(ore di punta comprese)nei week-end e qundo stò in ferie,da un paio di anni mi compare l’eritema addirittura quando sono già abbronzata non all’inizio.ho 45 anni e nn ne avevo mai sofferto,vorrei sapere mi viene perchè ne ho preso troppo negli ultimi anni e sono diventata allergica o come ho sentito dire è possibile che venga con un’intolleranza alimentare??non potrò più prendere il sole se così fosse? grazie cordiali saluti….io sono di carnagione olivastra e il mio fototipo credo sia quarto tipo..

E’semplicemente variata la sua soglia di tolleranza agli UV. Usi protezione 50+ per la prima metè de […]

ho il bimbo con la dermatite atopica, non soppota le creme con aloe, quale protezione e prodotto posso usare?

Usi Linea solare bianca all’Acqua Termale per pelli sensibili ed allergiche. […]

a volte ,esponendomi al sole,mi capita che mi si gonfino labbra, occhi e per finire tutto il viso costringendomi ad assumere cortisonici+antistaminici.Premetto di essere allergica ai profumi+polvere perciò uso gia’ solari e creme varie senza profumi.Da cosa può dipendere tutto cio?

Da una Lucite Polimorfa.Consulti il suo Dermatologo […]

Buongiorno,amo molto abbronzarmi, ma quest’anno le uniche 3 volte che mi sono esposta al sole,con adeguata protezione solare, mi sono alzata il mattino dopo con palpebre e viso gonfio e con prurito. Questa cosa si è risolta nel giro di una settimana durante la quale la pelle del viso era ruvida come carta vetrata! Premetto che alcuni giorni prima dell’esposizione avevo usato un’ autoabbronzante e già dpo un paio di giorni sentivo la pelle che mi “tirava”.Il mio medico dice che è colpa del sole e che dovrei andare in spiaggia solo dalle 7 alle 9 del mattino! o dopo le 18 di sera! Io spero invece che sia l’autoabbronzante e se è così come faccio a capire quale autoabbronzante posso usare senza rischio di allergie? Grazie.

E’ molto probabile sia stato l’autoabbronzante a provocarle la dermatite irritativa. Non ne usi più […]

esiste un protettore solare per le palpebre? mi capita che al sole mi “cadano” le palpebre lateralmente e che siano arrossate e mi lacrimino

Esistono fotoprotettori per pelli delicate e intolleranti. Possono fare al caso suo […]

Buongiorno mi chiamo Sonia circa un mese fa sono andata da un dermatologo perche’ in vacanza ho il problema dell’eritema che si manifesta con grossi foruncoli sul petto braccia viso pancia e a volte anche gambe (nonostante metta la crema protettiva) e quest’anno mi sono detta: gioco di anticipo cosi’ quest’estate posso stare tranquilla. Questo dottore invece mi ha sconsigliato una cura dicendomi che non serve a niente, non devo assolutissimamente mettere creme protettive perche’ anche queste non servono a niente e di stare un po’ al sole un po all’ombra e nelle ore piu’ calde di proteggermi con una maglietta. Lei cosa ne pensa e’ possibile che l’irritazione venutami in questi anni sia colpa delle creme. grazie

Credo ci sia stato un malinteso.Il collega intendeva dirLe in modo “perentorio” che anche le creme p […]